accordi

TEORIA: Discuti con gli utenti su basi e sviluppi della teoria musicale
Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5965
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 22 mag 2006, 21:11

moca ha scritto:si,in pratica partendo dal sol faccio una scala misolidia?
Si esatto fai la scala misolidia di SOL.

moca ha scritto: ma pero la scala misolidia ha intervalli diversi dalla scala magg. di do...
quindi nn si puo?

poi nn capisco cosa cambia dai diversi modi sulla scala di do...
ad esempio frigia e dorica per dirne una.....
dov'e la differenza..? :? :? :?
Se guardi qui:

Immagine

Vi si capisce bene che partendo ad esempio dal RE farai il modo dorico di RE, quindi nota fondamentale di RE.

Partendo dal MI, farai il modo frigio di MI e cosi via.

I Modi sono importantissimi anche se possono portare facilmente a confusioni!. Primo perchè da questi si arriva alle scale diatoniche (Scala maggiore e Scala minore) infatti, il modo ionico ed il modo eolico rappresentano rispettivamente la sclaa maggiore e la scala minore. Poi perchè possono essere impiegati, come ad esempio il modo misolidio, nelle improvvisazioni Jazz ed anche Blues, con un ottimo risultato melodico.


moca
Principiante
Principiante
Messaggi: 31
Iscritto il: 10 mag 2006, 15:48

Messaggio da moca » 23 mag 2006, 14:27

grazie i modi li ho capiti.... pero quello che nn capisco è perche nel sito ad esempio dice: modo locrio (in C) cosa cambia se era in d o in E..?ecc...
e poi io se mi faccio la scala misolidia dalla scala magg...
perche allora c'e tutto un box specifico per la scala misolidia? :oops: :cry: :? oppure per tutti gli altri modi..
cosa servono?

Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5965
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 23 mag 2006, 15:08

Modo Locrio in C, vuol dire Modo Locrio in Do. In D vuol dire RE e in E vuol dire in MI. Il box della scala Misolidia in C, ti serve a darti graficamente tutte le diteggiature della scala nella chitarra e ti facilita l'apprendimento. Ti ricordo quanto già detto:
per quanto riguarda la scala misolidia (specialmente quella di sol, cioè quella del box di C[Do] traslata al Sol) è molto diffusa nel Jazz e nel Blues e inoltre che uno dei grandi chitarristi come Frank Zappa ne faceva un largo uso. Discorso simile anche per gli altri modi.

Servono tanto!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti