intonazinone di base

Tutto sulle riparazioni. Componenti meccanici ed elettrici della chitarra
Rispondi
Avatar utente
frenk gioia
Principiante
Principiante
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 apr 2006, 17:43
Località: brindisi

intonazinone di base

Messaggio da frenk gioia » 20 apr 2006, 18:10

ciao a tutti.
ho una strato messicana
Ho problemi con l'intonazione della chitarra.
perdo circa mezzo tono sul dodicesimo capotasto e anche spotando le sellette in modo da accorciare le corde non risolvo il problema.
l'armonico rimane comunque tra il dodicesimo e il tredicesimo capotasto. che faccio?


Avatar utente
wawo
Maestro
Maestro
Messaggi: 1212
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:12
Località: Matera

Messaggio da wawo » 20 apr 2006, 18:23

sinceramente di chitarre elettriche me ne intendo poco, ma aspetta fiducioso perchè appena si collegano altri utenti più esperti avrati subito una mano.
ok?
ciao

Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5962
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 20 apr 2006, 18:48

Ciao e benvenuto.
Le corde sono nuove?
Se si. Potresti guardare i prospettiva il manico e la tastiera per vedere se è perfettamente dritto:

Immagine

Eventuali torsioni del manico possono causare questo problema
Ultima modifica di David il 17 mag 2006, 14:28, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
frenk gioia
Principiante
Principiante
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 apr 2006, 17:43
Località: brindisi

Messaggio da frenk gioia » 20 apr 2006, 19:25

grazie ragazzi,
ho verificato se il manico era storto e anche se fosse, come faccio a raddrizzarlo.
nel messaggio di prima non vi hho detto che il prob non sussiste per le ultime tre.
provo a mettere corde nove. 009-042 a raddrizzare il manico (suppondo giocando sulle 4 viti a stella sul retro) e poi rimetto mano alle sellette. :D

Avatar utente
mr.blig
Esperto
Esperto
Messaggi: 472
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:16
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da mr.blig » 20 apr 2006, 23:54

allora...per raddrizzare il manico nel caso fosse storto il mio consiglio è di andare da un liutaio (mi pare di capire che nn l'hai mai fatto, e cmq è meglio che lo veda un esperto ;) ), lui ti saprà con certezza dire se è storto.

se hai già regolato l'intonazione con le sellette e dici che il problema nn sussiste allora è l'unica...domanda: hai per caso cambiato le corde quando hai notato il problema? perchè avendo il ponte mobile è una cosa che può succedere, perchè corde meno grosse generano anche meno tensione sul manico....


Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5962
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 21 apr 2006, 02:42

Ultima modifica di David il 17 mag 2006, 14:28, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
frenk gioia
Principiante
Principiante
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 apr 2006, 17:43
Località: brindisi

Messaggio da frenk gioia » 21 apr 2006, 21:36

buona sera a tutti.
si, penso che la cosa migliore sia farla vedere ad un liutaio.
comunque ho cambiato spesso lo spessore delle corde passado da 009 a007 a 0011(in 14 anni) e non avevo mai notato grosse variazioni. poi la strato a volata da una sedia... ma forse pretendo troppo da una povera messicana...

grazie per i link vado subito a vedere se trovo un liutaio nella provincia di brindisi. a presto


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti