Pagina 1 di 1

Finger pick

Inviato: 13 giu 2011, 23:31
da simone03031986
Ciao :ciao:
vorrei aprire questa discussione per parlare di questa affascinante quanto complicata tecnica alternativa al classico pletro.

Intanto vorrei sapere dove posso acquistarli ad un buon prezzo e quale materiale dia più indicato: plastica o acciaio?

Secondo voi è una tecnica comodamente applicabile, anche se poco utilizzata, sulla chitarra o per qualche motivo è più indicata per esempio per il benjo?

Re: Finger pick

Inviato: 14 giu 2011, 19:10
da rhapsody
L'uso delle dita è tutt'altro che poco utilizzato nella chitarra. Tutta la musica classica è suonata con le dita e, per quanto riguarda la musica moderna, i chitarristi che usano queste tecniche sono molti più di quanto si creda, anche se non hanno molto successo commerciale. I miei preferiti sono Martin Taylor, Chet Atkins, Tommy Emmanuel, Jake Reichbart. :paura:
Ma ce ne sono tanti altri....

Re: Finger pick

Inviato: 14 giu 2011, 20:49
da simone03031986
rhapsody ha scritto:L'uso delle dita è tutt'altro che poco utilizzato nella chitarra. Tutta la musica classica è suonata con le dita e, per quanto riguarda la musica moderna, i chitarristi che usano queste tecniche sono molti più di quanto si creda, anche se non hanno molto successo commerciale. I miei preferiti sono Martin Taylor, Chet Atkins, Tommy Emmanuel, Jake Reichbart. :paura:
Ma ce ne sono tanti altri....
Quello che dici tu è giustissimo, io intendevo con l'uso dei figer pick tipo questi e non a "dita nude"
scalesteel-finger-picks-2.jpg
Sai dove se ne possono trovare?

Re: Finger pick

Inviato: 15 giu 2011, 14:36
da rhapsody
Ad essere sinceri, io conoscevo solo quello che si attacca al pollice, non sapevo che esistessero anche da attaccare alle altre dita. Non so dove si possano trovare, forse in qualche negozio particolarmente fornito.... :dubbioso:
Ma se poi non si trovano in commercio, ci si può sempre far crescere la unghie :Very Happy:

http://www.youtube.com/watch?v=shYdqbJgQdc

Re: Finger pick

Inviato: 15 giu 2011, 14:54
da Tritvr17
secondo me escludendo il pick utilizzabile nel pollice (ha le sue motivazione ed i suoi utilizzi) il resto è roba inutile! Appesantisci la mano, le dita quando potresti semplicemente suonare con l'utilizzo dei polpastrelli o se si preferisce delle unghie.

Re: Finger pick

Inviato: 15 giu 2011, 21:28
da simone03031986
Tritvr17 ha scritto:secondo me escludendo il pick utilizzabile nel pollice (ha le sue motivazione ed i suoi utilizzi) il resto è roba inutile! Appesantisci la mano, le dita quando potresti semplicemente suonare con l'utilizzo dei polpastrelli o se si preferisce delle unghie.
Per motivi pratici di lavoro preferisco non farmi crescere le unghie, usare i polpastrelli lo trovo molto difficile anche se comunque lo trovo molto gratificante sopratutto all'attacco della corda :sorpreso: ...cosa che odio nel caso del pletro :Confuso:

Re: Finger pick

Inviato: 16 giu 2011, 00:48
da Tritvr17
simone03031986 ha scritto:Per motivi pratici di lavoro preferisco non farmi crescere le unghie,
beh certo questo è comunque un problema da tenere in considerazione! Può capitare di dover svolgere dei lavori che non ci permettano di tenere e curare le unghie in modo preciso. Però ti sottolineo lo stesso che basta non portarle cortissime per poterle utilizzar enel suonare.. basta tenerle leggermente sporgenti.. non per forza bisogna tenerle di due metri in stile chitarrista classico.. quindi esteticamente non causano problema.. certo sussiste se si devono svolgere azioni che compromettono la resistenza dell'unghio.
Detto ciò.. se non si può, si vuol utilizzare le unghie decisamente meglio i polpastrelli.. basta un po' di pratica ed un po' di tempo per "irrobustirli" dopodichè il gioco è fatto e ci si è risparmiati tutto quell'ambaradam.. che se per disgrazia durante un live (dopo 15 minuti persi ad indossarli) ne perdi uno di quegli aggeggini rimani sostanzialmente senza un dito! XD