Pagina 1 di 1

ponte, meccaniche o entrambe?

Inviato: 12 feb 2007, 19:08
da cicciavveduto
cosa fa chi ha pochi soldi e vuole uno strumento buono e che costi poco? semplice: rinuncia alla marca strafamosa e agli accessori spaziali, cioè prende un modello base. questo è quello che ho fatto. ho comprato una strato ash della jim reed e mai acquisto fu più azzeccato. sarà pure che ho beccato la chitarra riuscita bene, però la piccola da soddisfazione. corpo in frassino, manico in acero, tastiera palisandro, meccaniche e ponte standard.
considerando che non usavo molto il ponte un tremolo standard è più che sufficiente. e così è stato: ci ho suonato quasi tutto il suonabile(entro le mie capacità) trovandomi bene. adesso ho iniziato, anche per le esigenze del gruppo in cui suono, ad usare un pò di più il ponte, ma l'accordatura non regge al massimo(devo stare attento a non tirare troppo). ho pensato di fare qualche modifica ma non so quale alternativa potrebbe essere migliore:
1) montare un ponte kahler, dei quali ho sentito parlare molto bene e che sono tremolo con prestazioni( morbidezza, tenuta di accordatura..) di un floyd;
2) mettere le meccaniche autobloccanti della groover;
3) montare tutte e due... avendo i soldi
4) provare corde diverse (uso ernie ball 09-46).
credo di aver dato tutte le coordinate necessarie. buona discussione :chiacchiera: :rocken:

Inviato: 13 feb 2007, 21:06
da David
Ciao,
se non hai tanta dimestichezza, ti consiglio di fare con attenzione questi interventi(che possono essere anche invasivi).

In ogni caso questi interventi miglioreranno davvero la chitarra? :ciao:

Inviato: 14 feb 2007, 00:33
da cicciavveduto
intendevo tutti interventi da far fare ad un liutaio professionista... tranne il cambio delle corde. secondo te mi converrebbe lasciar perdere le modifiche e magari regolare meglio tutto?

Inviato: 14 feb 2007, 00:35
da David
cicciavveduto ha scritto:intendevo tutti interventi da far fare ad un liutaio professionista... tranne il cambio delle corde. secondo te mi converrebbe lasciar perdere le modifiche e magari regolare meglio tutto?
Oltretutto si, ti consiglio di si :ciao:

Inviato: 14 feb 2007, 23:42
da ma200360
E purtroppo i liutai non lavorano gratis ! Credo che a meno di 50 euro l' ora un liutaio non si svegli neanche la mattina !

Inviato: 15 feb 2007, 22:50
da cicciavveduto
ok.
sono andato dal liutaio per farmi spiegare un pò di cose, tipo come pulire la mia chitarra non laccata...
cmq gli ho chiesto consiglio sull'upgrade. e mi ha detto anche lui di fare una bella revisione generale prima di metter mano a cacciavite e trapano, alla modica cifra di € 24,00. Onesto, no?

Inviato: 16 feb 2007, 00:21
da ma200360
Altro che onesto, un gran signore ! :esatto:

Inviato: 16 feb 2007, 15:23
da ][AnDrE][
cicciavveduto ha scritto:ok.
sono andato dal liutaio per farmi spiegare un pò di cose, tipo come pulire la mia chitarra non laccata...
cmq gli ho chiesto consiglio sull'upgrade. e mi ha detto anche lui di fare una bella revisione generale prima di metter mano a cacciavite e trapano, alla modica cifra di € 24,00. Onesto, no?
si dai di sicuro non puoi puntare troppo sotto son lavori che costano...