ANALISI ARMONICA DI "Time remembered" - B.Evans - III parte

TEORIA: Discuti con gli utenti su basi e sviluppi della teoria musicale
Rispondi
modale
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 55
Iscritto il: 02 mag 2012, 00:07

ANALISI ARMONICA DI "Time remembered" - B.Evans - III parte

Messaggio da modale » 05 apr 2014, 20:01

Analisi armonica di “TIME REMEMBERED” – B. Evans – III parte

Nel corso della terza parte darò dei consigli pratici sulla scelta delle scale da abbinare all’accordo da spartito.
Quando accordi diversi e consecutivi possono essere abbinati alla stessa scala è preferibile adoperare la scala comune, questa regola, ripeto, è valida quando gli accordi citati sono consecutivi.

B-9 e C maj+11 hanno in comune la scala C lydian e quindi questa può essere adoperata ed eventualmente anche le scale lydian aumentata C lydian diminuita. Ad esempio C ly su B-9 e Cly dim oppure C ly aumentata su Cmaj+11. Lo stesso concetto può essere applicato per analogia alle situazioni armoniche successive.
Fmaj e E-9 hanno in comune la scala F lydian.
A-7, D-7 e G-7 hanno in comune la scala Bb lydian.
Ebmaj e Abmaj hanno in comune la scala Ab lydian
A-9, D-9, G-7 e C-7 hanno i n comune la scala Bb lydian.
E-9 e B-9 hanno in comune la scala C lydian.
F#-9 e B-9 hanno in comune la scala D lydian.
Ebmaj, D-9 e C-9 hanno in comune la scala Eb lydian.
Giuseppe Perna


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite