Pulizia tastiera

Tutto sulle riparazioni. Componenti meccanici ed elettrici della chitarra
Rispondi
Avatar utente
theshark03
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 237
Iscritto il: 07 set 2006, 19:00

Pulizia tastiera

Messaggio da theshark03 » 11 giu 2007, 12:28

Ciao a tutti,
ho notato che sulla tastiera della mia chitarra si sta accumulando molto "sporco" dovuto credo alla sudorazione delle mani, specialmente tra le scanalature che ha il legno (la tastiera è in palissandro). Ho letto su guitargimi che si può fare una pulizia utilizzando lana d'acciaio grana 0000... vi volevo chiedere se è un'operazione che si può fare da soli oppure è meglio farla fare da qualcuno specializzato (non vorrei rovinare o rigare la tastiera).
Voi di solito come la pulite?


Avatar utente
Riffeater
Maestro
Maestro
Messaggi: 2043
Iscritto il: 03 apr 2007, 18:21

Messaggio da Riffeater » 11 giu 2007, 12:34

io il pallissandro lo pulisco con l'olio di limone e poi lo si nutre con l'olio di gomito...sinceramente se è la prima volta che la pulisci io non userei la lana d'acciaio... :ciauz:
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
zakkary
Esperto
Esperto
Messaggi: 889
Iscritto il: 28 feb 2007, 09:31

Messaggio da zakkary » 11 giu 2007, 12:34

la lana serve x pulire "i ferretti del manico" ovviamente proteggendo il "tasto di legno"

come si dice giustamente migi dipende dal legno del manico.

credo che li troverai tutte le informazioni necessarie...anche se qui se ne' parlato a iosa.

Avatar utente
theshark03
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 237
Iscritto il: 07 set 2006, 19:00

Messaggio da theshark03 » 11 giu 2007, 12:44

Si è la prima volta che la pulisco... quindi... niente lana d'acciaio? cosa uso??

Avatar utente
Senio
Esperto
Esperto
Messaggi: 654
Iscritto il: 02 gen 2007, 11:07
Località: Siena
Contatta:

Messaggio da Senio » 12 giu 2007, 00:45

Anche io come ha detto Riffeater pulisco la tastiera con l'olio di limone e mi trovo molto bene! Te lo consiglio, non credo ci sia bisogno di ricorrere alla lana d'acciaio! :ciauz:


Avatar utente
theshark03
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 237
Iscritto il: 07 set 2006, 19:00

Messaggio da theshark03 » 13 giu 2007, 16:10

Ho usato l'olio di limone e sembra che ha funzionato... grazie a tutti.

Un'altra cosa... ho cambiato le corde e sbadatamente ho girato le viti che regolano l'altezza del ponte... come faccio ora a ritrovare una posizione ottimale?
(prima avevo notato che era più alto verso la sesta corda (E) e più basso verso la prima (e))

Potete dirmi all'incirca la distanza delle corde dalla tastiera della prima e sesta corda nel dodicesimo tasto?

Grazie ancora... (e scusate ma sò un pò imbranato)

Avatar utente
theshark03
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 237
Iscritto il: 07 set 2006, 19:00

Messaggio da theshark03 » 13 giu 2007, 16:49

Provo a spiegarmi meglio. Ho una ponte tipo questo:

Immagine

Ho girato le viti che regolano l'altezza del ponte (freccia rossa). Come lo risistemo?

Avatar utente
strummerx
Esperto
Esperto
Messaggi: 759
Iscritto il: 06 apr 2007, 11:20
Località: brescia
Contatta:

Messaggio da strummerx » 13 giu 2007, 16:57

come hai fatto a toccare quelle viti mentre smontavi le corde????

boh... :Very Happy:

comunque non so come aiutarti...passo la parola ai piu esperti... :Very Happy:

ah...ti conviene creare un topic apposta oppure rinomini questo... :ciauz:
fenomeni si nasce,miti si diventa!!!
http://www.myspace.com/galvanica

Avatar utente
Infinity
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 115
Iscritto il: 05 feb 2007, 15:13
Località: Bari
Contatta:

Messaggio da Infinity » 13 giu 2007, 17:10

theshark03 ha scritto:Provo a spiegarmi meglio. Ho una ponte tipo questo:

Immagine sostituita dal suo url: [url]http://url120.imageshack.us/url120/5176 ... ay2.th.jpg[/URL]

Ho girato le viti che regolano l'altezza del ponte (freccia rossa). Come lo risistemo?
Rigirandole al contrario?
Immagine
Immagine

Avatar utente
strummerx
Esperto
Esperto
Messaggi: 759
Iscritto il: 06 apr 2007, 11:20
Località: brescia
Contatta:

Messaggio da strummerx » 13 giu 2007, 17:15

credo voglia dire che le ha avvitate o svitate e ora non sa piu in che posizione erano prima...
fenomeni si nasce,miti si diventa!!!
http://www.myspace.com/galvanica

Avatar utente
theshark03
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 237
Iscritto il: 07 set 2006, 19:00

Messaggio da theshark03 » 13 giu 2007, 17:22

strummerx ha scritto:credo voglia dire che le ha avvitate o svitate e ora non sa piu in che posizione erano prima...
esatto

Avatar utente
theshark03
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 237
Iscritto il: 07 set 2006, 19:00

Messaggio da theshark03 » 13 giu 2007, 18:19

Forse ho trovato la risposta alla mia domanda qua:

riparazioni_meccaniche/correzione_action.htm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti