Washburn N4

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
Rispondi
CIANURO
Esperto
Esperto
Messaggi: 252
Iscritto il: 24 lug 2007, 07:18

Washburn N4

Messaggio da CIANURO » 23 apr 2008, 17:49

Ciao a tutti,sto x comprarmi questa chitarra usata ma in condizioni eccellenti pagandola intorno le 900 euro,tenendo presente che il genere da me suonato e' l' hard '80,puo' andare bene come chitarra?
Potreste parlarmene e dirmi pregi e difetti?Ditemi tutto!!!!
Grazie mille


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Washburn N4

Messaggio da ma200360 » 23 apr 2008, 18:05

Ho sentito dire cose magnifiche su quella chitarra lì; per il poco che mi è capitato di sentirla, però, ha i suoni più irritanti del creato insieme all' Ibanez Jem. Sento anche dire che a livello di liuteria è molto buona. Provala bene !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

CIANURO
Esperto
Esperto
Messaggi: 252
Iscritto il: 24 lug 2007, 07:18

Re: Washburn N4

Messaggio da CIANURO » 23 apr 2008, 19:19

ma200360 ha scritto:Ho sentito dire cose magnifiche su quella chitarra lì; per il poco che mi è capitato di sentirla, però, ha i suoni più irritanti del creato insieme all' Ibanez Jem. Sento anche dire che a livello di liuteria è molto buona. Provala bene !
Che intendi dire x suoni irritanti?

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Washburn N4

Messaggio da jack_trinidad » 23 apr 2008, 19:19

ma200360 ha scritto:Ho sentito dire cose magnifiche su quella chitarra lì; per il poco che mi è capitato di sentirla, però, ha i suoni più irritanti del creato insieme all' Ibanez Jem. Sento anche dire che a livello di liuteria è molto buona. Provala bene !
Anche io ne ho sentito paralare magnificamente...peccato che tutti quelli che ne hanno parlato erano metallari... :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Washburn N4

Messaggio da ma200360 » 23 apr 2008, 19:50

CIANURO ha scritto:
ma200360 ha scritto:Ho sentito dire cose magnifiche su quella chitarra lì; per il poco che mi è capitato di sentirla, però, ha i suoni più irritanti del creato insieme all' Ibanez Jem. Sento anche dire che a livello di liuteria è molto buona. Provala bene !
Che intendi dire x suoni irritanti?
Io ho sempre sentito dei suoni tutti spostati sulle acute, vuoti, con una distorsione bruttissima, un po' tipo i suoni di Dimebag Darrell (per il poco che lo conosco). Intendiamoci, non voglio dire che sia sempre così, può darsi che sia stato poco fortunato io ! D' altra parte, ho visto che monta p.u. Bill Lawrence, che io trovo insopportabili: ne ho avuto uno, sulla mia chitarra c' è stato ben poco tempo, giusto il necessario a trovare qualcuno che me lo cambiasse, visto che non so farlo da solo purtroppo !
jack_trinidad ha scritto: Anche io ne ho sentito paralare magnificamente...peccato che tutti quelli che ne hanno parlato erano metallari... :Very Happy:
Esatto !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


CIANURO
Esperto
Esperto
Messaggi: 252
Iscritto il: 24 lug 2007, 07:18

Re: Washburn N4

Messaggio da CIANURO » 23 apr 2008, 19:58

Quindi non adatta x il genere da me suonato?

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Washburn N4

Messaggio da ma200360 » 23 apr 2008, 20:13

CIANURO ha scritto:Quindi non adatta x il genere da me suonato?
Se ti piace l' hard/metal anni '80, troverei più indicata una Kramer ( :tilt: ), una Charvel, una Jackson, una Hamer, al limite un' Ibanez, ma rigorosamente dell' epoca. Guarda che la differenza c' è eccome, tra un' Ibanez degli anni '80 e quelle di oggi !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Ittesinanta
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 66
Iscritto il: 22 gen 2008, 16:46
Località: Cagliari

Re: Washburn N4

Messaggio da Ittesinanta » 24 apr 2008, 11:48

[quote="ma200360"] D' altra parte, ho visto che monta p.u. Bill Lawrence, che io trovo insopportabili: ne ho avuto uno, sulla mia chitarra c' è stato ben poco tempo, giusto il necessario a trovare qualcuno che me lo cambiasse, visto che non so farlo da solo purtroppo !
quote]

A differenza di quella di Nuno, La N4 "commerciale" non monta un Bill Lawrence, ma un Bill Lawrence U.S.A. e a quanto ho letto tra i due c'è un abisso!!! Nonostante l'omonimia sono due produttori diversi!!
Bill Lawrence è un vero guru dei pickup (che ha lavorato tra gli altri per fender e gibson) che crea da decenni i pickup artigianalmente e vende solo direttamente, niente negozi o case produttrici di chitarre.
Bill Lawrence U.S.A., che oltre al marchio usa anche il nome dei modelli (!!!), è di un'azienda industriale fondata da un suo ex socio, che approfittando che del fatto che Bill non avesse brevettato il nome (Bill Lawrence è il suo nome d'arte), vende prodotti "tarocchi" ma legali!!!! e sono questi che si trovano nei negozi o montati sulle chitarre di fabbrica!!!
Tra l'altro i prezzi degli originali (che pare siano fenomenali) sono molto bassi: circa 50dollari a pickup.

Questo è l'originale:
sito http://www.billlawrence.com/
wiki: http://en.wikipedia.org/wiki/Bill_Lawre ... r_maker%29 (che curriculum!!!!)

e questo il tarocco:
sito: http://www.billlawrenceusa.com/
Wiki: http://en.wikipedia.org/wiki/Bill_Lawre ... ademark%29
Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento. F. Zappa

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Washburn N4

Messaggio da ma200360 » 24 apr 2008, 12:25

Ottimo a sapersi, grazie per l' informazione ! Avevo già "orecchiato" questa storia, ma non ero mai andato a fondo della stessa, per via della repulsione che mi provoca solo il nome "Bill Lawrence"; stando così le cose, però, bisognerebbe provarli, 'sti Bill Lawrence "veri".

In effetti io avevo sentito la Nuno Bettencourt, che ha dei suoni, per me, davvero orripilanti. Ma c' è anche chi ne è entusiasta, eh ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

CIANURO
Esperto
Esperto
Messaggi: 252
Iscritto il: 24 lug 2007, 07:18

Re: Washburn N4

Messaggio da CIANURO » 24 apr 2008, 12:33

Ittesinanta ha scritto:
ma200360 ha scritto: D' altra parte, ho visto che monta p.u. Bill Lawrence, che io trovo insopportabili: ne ho avuto uno, sulla mia chitarra c' è stato ben poco tempo, giusto il necessario a trovare qualcuno che me lo cambiasse, visto che non so farlo da solo purtroppo !
quote]

A differenza di quella di Nuno, La N4 "commerciale" non monta un Bill Lawrence, ma un Bill Lawrence U.S.A. e a quanto ho letto tra i due c'è un abisso!!! Nonostante l'omonimia sono due produttori diversi!!
Bill Lawrence è un vero guru dei pickup (che ha lavorato tra gli altri per fender e gibson) che crea da decenni i pickup artigianalmente e vende solo direttamente, niente negozi o case produttrici di chitarre.
Bill Lawrence U.S.A., che oltre al marchio usa anche il nome dei modelli (!!!), è di un'azienda industriale fondata da un suo ex socio, che approfittando che del fatto che Bill non avesse brevettato il nome (Bill Lawrence è il suo nome d'arte), vende prodotti "tarocchi" ma legali!!!! e sono questi che si trovano nei negozi o montati sulle chitarre di fabbrica!!!
Tra l'altro i prezzi degli originali (che pare siano fenomenali) sono molto bassi: circa 50dollari a pickup.

Questo è l'originale:
sito http://www.billlawrence.com/
wiki: http://en.wikipedia.org/wiki/Bill_Lawre ... r_maker%29 (che curriculum!!!!)

e questo il tarocco:
sito: http://www.billlawrenceusa.com/
Wiki: http://en.wikipedia.org/wiki/Bill_Lawre ... ademark%29
Monta i Bill Lawrence originali.....Che ne dite?Lascio perdere?

Avatar utente
Ittesinanta
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 66
Iscritto il: 22 gen 2008, 16:46
Località: Cagliari

Re: Washburn N4

Messaggio da Ittesinanta » 24 apr 2008, 13:39

Originali in che senso? paradossalmente se sono quelli della chitarra di fabbrica anche se il nome è lo stesso non sono gli originali!!! può avere il bill lawrence originale solo se gli è stato sostituito (mamma che casino!!!!).
Comunque, a parte il discorso pickup al ponte (che puo essere in ogni caso sostituito se non ti dovesse piacere), pur non avendola mai provta ho letto sempre pareri entusiastici su questa chitarra, soprattutto sul particolarissimo attacco manico-corpo che pare aumenti il sustain e soprattutto renda l'uso dei tasto più alti notevolmente più facile.
in definitiva la chitarra è buona, il prezzo anche, l'unica variabile sei tu: secondo me (naturalmente entro certi livelli) non ci sono chitarre migliori e peggiori, ci sono chitarre con cui TU ti trovi meglio o peggio, che si adattano meglio al TUO modo di suonare e con cui raggiungi più facilmente il TUO suono... quindi PROVARE PROVARE PROVARE!!!! :rocken:
Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento. F. Zappa

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Washburn N4

Messaggio da jack_trinidad » 24 apr 2008, 16:06

ma200360 ha scritto:Ma c' è anche chi ne è entusiasta, eh ?

C'è sempre... :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
M@rcoV
Esperto
Esperto
Messaggi: 730
Iscritto il: 23 nov 2006, 18:39

Re: Washburn N4

Messaggio da M@rcoV » 24 apr 2008, 19:51

CIANURO ha scritto:Ciao a tutti,sto x comprarmi questa chitarra usata ma in condizioni eccellenti pagandola intorno le 900 euro,tenendo presente che il genere da me suonato e' l' hard '80,puo' andare bene come chitarra?
Potreste parlarmene e dirmi pregi e difetti?Ditemi tutto!!!!
Grazie mille
Mi ripresento qui x rispondere ad questo topic dato che ci tengo particolarmente essendo l'N4 la mia chitarra di riferimento. Allora...900 per quella chitarra è un regalo. Se hai davvero trovato uno che te la vende a 900 euro hai trovato un santo. La chitarra è perfetta per il genere che vuoi fare tu....l'unico difetto che ha è che è troppo costosa ma nel tuo caso il problema non si pone. La liuteria è perfetta....e il pu che monta al ponte è il Bill Lawrence USA che va sostituito ordinando il vero Bill Lawrence qui http://www.billlawrence.com/.
Suona da spavento...ha un tiro micidiale. La tastiera è leggermente bombata....le meccaniche grover tengono l'accordatura per un tempo praticamente indefinito....(io è 2 mesi che nn tocco l'accordatura e la uso tutti i giorni). Il ponte è l'original floyd rose....precisissimo. Possiede un attacco del manico al corpo particolare e ti permette di suonare agevolmente fino al 22esimo tasto (lo Stephens® extended cutaway). Al manico monta un Seymour duncan SH1 (detto anche '59)...molto caldo e potente. va bene sia per le parti soliste dove serve pulizia...sia nei distorti + heavy. E' una macchina da guerra....fai 2 powerchord e ti spiattella contro il muro.

X ma200360: Sicuramente tu avrai provato uno dei bill lawrence USA perchè la forza dei veri bill lawrence sono proprio i bassi. L'unico modo per ordinare quelli "veri" è ordinarli dal sito web del sig. bill lawrence che ho postato qualche riga sopra....non c'è altro modo...nei negozi non si trovano.
Ciao a tutti
Immagine

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Washburn N4

Messaggio da ma200360 » 24 apr 2008, 20:17

M@rcoV ha scritto:X ma200360: Sicuramente tu avrai provato uno dei bill lawrence USA perchè la forza dei veri bill lawrence sono proprio i bassi. L'unico modo per ordinare quelli "veri" è ordinarli dal sito web del sig. bill lawrence che ho postato qualche riga sopra....non c'è altro modo...nei negozi non si trovano.
Ciao a tutti
Sicuramente ! Io l' avevo comprato in negozio, quindi certamente era uno di quelli USA. Ma era veramente brutto, te lo assicuro ! Certo, visto che di Bill Lawrence ce ne sono due, le cose saranno certamente diverse, coi Lawrence "veri".
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
M@rcoV
Esperto
Esperto
Messaggi: 730
Iscritto il: 23 nov 2006, 18:39

Re: Washburn N4

Messaggio da M@rcoV » 24 apr 2008, 21:24

ma200360 ha scritto:
M@rcoV ha scritto:X ma200360: Sicuramente tu avrai provato uno dei bill lawrence USA perchè la forza dei veri bill lawrence sono proprio i bassi. L'unico modo per ordinare quelli "veri" è ordinarli dal sito web del sig. bill lawrence che ho postato qualche riga sopra....non c'è altro modo...nei negozi non si trovano.
Ciao a tutti
Sicuramente ! Io l' avevo comprato in negozio, quindi certamente era uno di quelli USA. Ma era veramente brutto, te lo assicuro ! Certo, visto che di Bill Lawrence ce ne sono due, le cose saranno certamente diverse, coi Lawrence "veri".
Ti capisco....quelli USA sono una ciofeca
Immagine


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite