Variax 300, qualcuno può aiutarmi ?

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
Diablues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 218
Iscritto il: 19 mag 2007, 22:24

Messaggio da Diablues » 28 ago 2007, 21:38

Comunque....l'ho comprata ieri sera!!!!!!!! black!http://www.midi-classics.com/i/p30626.jpg


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 28 ago 2007, 21:52

Ma dài ! COMPLIMENTI !!!! Vedrai, ti ci troverai bene, se riesci a superare lo scetticismo iniziale, più che comprensibile. Bello anche il colore, l' avrei presa nera anch' io, ma quando l' ho comprata c' era disponibile solo rossa.

Tra l' altro ha un grandissimo pregio: è leggerissima. D' altra parte il corpo è in agathis, che non è certo il massimo del legno (anzi, è un po' scadentino), ma ha poca importanza, tanto i suoni non li fa mica la chitarra ! E l' agathis è bello leggero: sabato sera ho suonato live per più di 5 ore (praticamente un record !) e non ho avuto problemi di schiena, spalle o altro. Prova a fare lo stesso con una Les Paul !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
paranoid
Maestro
Maestro
Messaggi: 2087
Iscritto il: 30 dic 2006, 01:24
Località: Milano

Messaggio da paranoid » 28 ago 2007, 22:22

ma200360 ha scritto:sabato sera ho suonato live per più di 5 ore (praticamente un record !) e non ho avuto problemi di schiena, spalle o altro. Prova a fare lo stesso con una Les Paul !

credo ci vogliano almeno un paio di scatole di Voltaren per affrontare tale sforzo!!!! cinque ore con una LP? :nono:
Il fatto che non tutti scrivano canzoni non significa necessariamente che ognuno di noi non ne porti una dentro di se.

Diablues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 218
Iscritto il: 19 mag 2007, 22:24

Messaggio da Diablues » 28 ago 2007, 23:23

Grazie ma! Le prime impressioni sono più che buone e pensare che dopo tanti commenti letti e ri-letti sui vari forum l'ho acquistata a scatola chiusa come te.. :ciao:

Già si può percepire facilmente la netta differenza di sound, uscita del suono e sustain tra le varie tipologie delle chitarre. E' veramente incredibile!
Un tizio che era li al negozio ha detto: "Uno spende 4000 Euro per un amplificatore e poi arriva questa chitarra che ti sconvolge le idee, sui legni, pick up e quant'altro, rendendo il tutto così veritiero...INACCETTABILE!!" :Very Happy:

Certo, bisogna fare attenzione ad usare il POd (per quello te lo chiedevo) perchè già lui da solo è capace di sconvolgere totalmente il suono della mia "vera" Strato in una "quasi Gibson" anche piuttosto cattivella.

Da ciò si evince che suonare le varie chitarre della Variax con il preset del Pod impostato su "Match D-30" fa si che tutte le chitarre risultino simili tra loro avendo una prerogativa nettamente acustica.
Stesso discorso se usiamo un preset sacricato dal Line Custom Tone, tipo Pink Floyd; sembrerà di suonare tutte simil strato!!

Diablues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 218
Iscritto il: 19 mag 2007, 22:24

Messaggio da Diablues » 28 ago 2007, 23:27

ma200360 ha scritto:
No, negli anni '80, anche se la chitarra era, mi pare, del '76. In ogni caso, il rito deve aver funzionato solo a metà, oppure gli ho trovato un antidoto: con la Variax uso più di un suono di Stratocaster, senza bisogno di avere una Stratocaster per le mani. Fregata ! :tilt: :Very Happy:

Eppure usando nessuna simulazione di amplificatore, o solo acustico, si perde anche la distinzione tra le varie chitarre emilate non trovi?


Diablues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 218
Iscritto il: 19 mag 2007, 22:24

Messaggio da Diablues » 28 ago 2007, 23:40

Ho acquistato anche un Behringer Tube Ultragain mic 200, ottimo prodotto!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 29 ago 2007, 12:06

Diablues ha scritto: Da ciò si evince che suonare le varie chitarre della Variax con il preset del Pod impostato su "Match D-30" fa si che tutte le chitarre risultino simili tra loro avendo una prerogativa nettamente acustica.
Stesso discorso se usiamo un preset sacricato dal Line Custom Tone, tipo Pink Floyd; sembrerà di suonare tutte simil strato!!
Dipenderà molto da come setti il POD, naturalmente. Ti assicuro che la Variax si comporterà né più né meno come se avessi nelle mani la chitarra "vera": se metti una qualsiasi chitarra su un Marshallone col gain a palla, non sarà difficile che tu ottenga suoni molto simili, soprattutto ad alti volumi, ad esempio tra chitarre con humbuckers (diciamo una Les Paul e una 335, feedback permettendo), o con single-coil (Strato e Tele, ad esempio). Certo, regolandoo l' amplificatore, non è impossibile far suonare più "grasso" un single-coil o più "fine" un humbucker, ma sarai d' accordo con me che non è proprio la stessa cosa che avere sotto mano una chitarra col pick-up che vorremmo imitare !

Il bello della Variax è proprio quello; ti faccio un esempio: in un brano io uso, per le prime due strofe, un suono di Telecaster con auto-wha, mentre per i ritornelli e la terza strofa un suono di acustica. Col POD è facilissimo, basta schiacciare due pedali !

Comunque, vedrai che le emulazioni saranno ben lontane dal suonare tutte uguali, altro che ! I suoni della Telecaster (tranne uno), della Stratocaster, delle semiacustiche Gibson e delle Gretsch sono incredibilmente veri, e di un bello... Non conosco bene i suoni della Rickenbacker, ma mi sembrano molto simili, e comunque molto utilizzabili (io lii uso in un paio di patches). Ottimi anche i suoni Les Paul; io devo abbassare un tantinello il tono, per avere un suono proprio molto, ma molto simile all' originale.

E' sicuramente uno strumento molto riuscito; peccato non l' abbiano dotata di tremolo, è davvero l' unica cosa che manca !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Diablues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 218
Iscritto il: 19 mag 2007, 22:24

Messaggio da Diablues » 29 ago 2007, 13:39

Verissimo! Tutto!

Che ne pensi del Tube che ho acquistato?


P.S: domanda cattiva: se tu, registrassi prima dalla tua Gibson con Humb, e poi dalla versione Gibson presente in Variax, con gli stessi effetti...quanta probabilità avresti di riconoscere quale delle 2 sia un clone?

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 29 ago 2007, 17:10

Diablues ha scritto: Che ne pensi del Tube che ho acquistato?
Sorry, non lo conosco.
Diablues ha scritto: P.S: domanda cattiva: se tu, registrassi prima dalla tua Gibson con Humb, e poi dalla versione Gibson presente in Variax, con gli stessi effetti...quanta probabilità avresti di riconoscere quale delle 2 sia un clone?
Se ti riferisci a una registrazione organica a un brano, con tutto il gruppo, ti direi che di riconoscere le due chitarre te lo puoi anche scordare, tanta è la somiglianza. Forse con la Gibson devi avere l' accortezza di chiudere un po' (ma poco) il tono della chitarra (almeno, io faccio così), unicamente per il discorso della diversità di scala.

Se la stessa prova la fai con una Telecaster sul p.u. al ponte, e vicino hai un amico chitarrista e non gli dici che chitarra hai usato, ti chiede dove l' hai trovata una Tele così !!!!!

Se registri solo la chitarra senza effetti, probabilmente qualche differenza la senti, più nelle emulazioni di alcuni modelli che in altre. Ma mica sempre in negativo: un esempio: se sei abituato a sentire una 335, non resterai certo deluso da quella emulata dalla Variax: è una BELLISSIMA 335. Ma la media, te lo assicuro, è altissima; solo alcune emulazioni le trovo deludenti: certamente il banjo (ma non lo uso granché, visto che non lo so suonare !) e le 12 corde, che sentite da sole vanno anche bene, ma quandoo le usi in gruppo, mah...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Diablues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 218
Iscritto il: 19 mag 2007, 22:24

Messaggio da Diablues » 29 ago 2007, 18:30

Direi che siamo proprio sulla stessa lunghezza d'onda....ora mi incuriosisce il workbench!!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 29 ago 2007, 18:40

Diablues ha scritto:Direi che siamo proprio sulla stessa lunghezza d'onda....ora mi incuriosisce il workbench!!
Ma se hai il POD XT o XT Live non ne dovresti aver bisogno, te lo scarichi dal sito Line6. Io non ne mastico troppo, di queste cose, quindi non ho ancora provato, ma prima o poi dovrò farlo: sono stufo di mettere e togliere il capotasto mobile in alcuni brani, e visto che si può evitare, con la Variax...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
][AnDrE][
Maestro
Maestro
Messaggi: 1743
Iscritto il: 17 giu 2006, 11:26
Località: Prov Asti

Messaggio da ][AnDrE][ » 29 ago 2007, 22:10

Smettetela ragazzi che mi viene voglia di comprarmela!
La funzione "Cerca" è tua amica!! :ciao:

Sono pochi, quei pazzi, che decidono di vivere la propria vita con vera originalità. Preferendo al ritratto d'autore, un imperfetto capolavoro del proprio,inimitabile, essere.

Tra il dire e il fare, c'è di mezzo il sognare.

Diablues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 218
Iscritto il: 19 mag 2007, 22:24

Messaggio da Diablues » 29 ago 2007, 22:12

Sto suonando una telecaster think con un sottofondo jazz del mio fender g-dec....il tutto sotto la supervisione di un preset "Layla" del Pod, del Custom tone!!!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 30 ago 2007, 09:52

Sentito che roba l' emulazione della Tele ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Diablues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 218
Iscritto il: 19 mag 2007, 22:24

Messaggio da Diablues » 30 ago 2007, 13:45

I M P R E S S I O N A N T E !

L'importante, come hai sottolineato, è regolare la manopola del Tone per ogni strumento emulato.

Certo che pure la Strato, da alcuni messa in secondo piano, paragonata alla mia in tempo reale, non sfigura affatto.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti