Qualche opinione epiphone

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da ma200360 » 09 feb 2008, 00:08

AnkTheDevil ha scritto:
Dov'è che c'erano addirittura due caserme di C.A.R...?? Albenga... :Very Happy:
Ci sono stato ieri, da quelle parti, a far riparare un amplificatore ! Credo che adesso le abbiano quasi chiuse, quelle caserme lì.
AnkTheDevil ha scritto: Bhe oltre li con il lavoro che faccio.....(M'ho lo dico...Vendo Cosmetici agli istuti di bellezza)....ho avuto modo di frequentare un pò le coste liguri, da quelle parti ci sono almeno 3/4 aziende produttrici di cosmetici a livello internazionale, con relative beauty farm...emmm..la mia vecchia azienda aveva la sua beauty farm...all' GRAND HOTEL PALACE...a rapallo...

bel posticino... :Very Happy:
Rapallo è parecchio distante da me, io sono dall' altra parte, verso la Francia. Ovviamente, se passi da queste parti, spero ti farai sentire !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da slash! » 09 feb 2008, 10:03

avanzo ha scritto:
scartissue11 ha scritto:nonostante tutto...credo che alla fine mi butterò per forza di cose su una epiphone standard, per il semplice fatto che di greg bennett non ne trovo in giro...
secondo me ti conviene cercare un altro po' e al limite spendere qualcosina in benzina, più che prenderti una Epiphone...
quoto ,sicuramente ti conviene far cosi...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

ItalianBlues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 132
Iscritto il: 28 gen 2007, 12:36
Località: Avellino

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da ItalianBlues » 10 feb 2008, 09:34

Morte vergogna e distruzione a chiunque possieda una Epiphone (da alcuni detta ladrophone)... devi sapere che le Epiphone furono portate sulla terra da un mostro chiamato imprenditore e che il suddetto mostro cerca sempre di fregarti.... aumentando il prezzo del prodotto finito rispetto ai costi di produzione.
A questa abominevole chitarra se ne contrappongono altre inviate da angelici messaggeri ibanez greg bennet etc del tutto estranee alla logica del profitto e che pur di darti un'ottima chitarra (dello stesso livello a detta di alcuni delle inarrivabili gibson e fender [mah fender???]) rinunciano all'utile e al guadagno.
Quindi non comprare una Epiphone e se ne hai una dovrai distruggerla a Mordor sul Monte Fato(insieme al signore delgi anelli) perchè altrimenti non riesci a disfartene.

:Ok: :Ok: :Ok: :Ok: :Ok: :Ok: :Ok: :Ok: :Ok: :Ok: :Ok:
Questo è quello che hai sentito finora io ne ho una di Epiphone e ti consiglio di provarne tante: ci sono delle cagate e delle chitarre dignitose, come in tutte le chitarre costruite in diverse fabbriche in oriente (come ibanez, greg bennet etc anzi a volte sono proprio le stesse fabbriche, con gli stessi operai, con lo stesso materiale!) la produzione è discontinua quindi niente regole generali. Tutto qua provale e fatti una tua opinione poi ne parli con noi :Very Happy:
BluesRules

scartissue11
Principiante
Principiante
Messaggi: 23
Iscritto il: 06 feb 2008, 22:37

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da scartissue11 » 10 feb 2008, 10:05

ma quindi anche 2 chitarre dello stesso modello, apparentemente uguali, possono essere in realtà diverse?

sono molto combattuto...non voglio buttare via i soldi, e nemmeno farmi dominare dalla logica del mercato.... :pianto:

ItalianBlues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 132
Iscritto il: 28 gen 2007, 12:36
Località: Avellino

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da ItalianBlues » 10 feb 2008, 10:28

Ascolta è normale essere confusi quando si cerca per la prima volta una chitarra perchè ognuno ha un'opinione differente: il commerciante vuole venderti quello che ha, gli altri vogliono pubblicizzare la chitarra che hanno loro e dire che hanno fatto la scelta migliore del mondo.
Allora innanzitutto dato che non sarà una chitarra definitiva non ti preoccupare avrai sempre il tempo, andando avanti nel suonare e nell'accumulare gli euro, di cambiare chitarra per averne una di ottima qualità, poi il discorso di qualità della chitarra non va fatto sulle marche è troppo generico la epiphone (ma anche gli altri) costruisce in mille fabbriche diverse con standard qualitativi diversi non si può fare una regola generale.
L'unica cosa che devi fare è provare tutte le chitarre che ti stuzzicano (entro le tue finanze) e vedere quale ti dà il suono che cerchi o che (se non sei un esperto come me d'altronde) ti soddisfa e ti colpisce, senza pensare alle marche, cosa ti importa se da una chitarra fatta in cina che gode di pessima fama hai quello che vuoi? Avrai il tempo di comprare altre chitarre e col tempo capirai i limiti della tua prima chitarra o perchè no i pregi.
Insomma lascia stare tutto il discorso incentrato sulla qualità e le marche vai dal negozio di musica vicino casa tua (se ne giri di più è meglio) e provi tutte le chitarre che ti piacciono nell'arco dei soldi che puoi spendere, quando trovi una che ti piace la prendi anche se si chiama monnezza guitar.
non ti preoccupare e Keep on rockin' :ciauz:
BluesRules


Avatar utente
F@z
Maestro
Maestro
Messaggi: 2962
Iscritto il: 25 giu 2007, 20:12
Località: la spendida Brianza
Contatta:

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da F@z » 10 feb 2008, 11:11

Una piccola precisazione..in realtà sono solamente Ibanez ed Epiphone a costruire in più fabbriche sparse per l'oriente

Greg Bennett costruisce in Corea, nelle fabbriche Samick, il più grande produttore di chitarre al mondo, visto che è un marchio di loro proprietà

Cort costruisce nei suoi stabilimenti

Ora..ho avuto anch'io una Epiphone..fino a a 4-5 anni fa non c'erano alternative per acquistare una Epiphone, ma ora ci sono chitarre che offrono le stesse cose ad un costo inferiore. Purtroppo è la verità..e la produzione non è così discontinua come quella Epiphone..Con questo non voglio dire che Epiphone fa schifo e che le altre marche sono le salvatrici della patria, non è vero..ma riguarda alla produzione Epiphone c'è da porsi questa domanda: ne vale ancora la pena? Per la diffusione del marchio, la rivendibilità, si..per la chitarra in se, forse c'è altro..non dimentichiamoci una cosa..l'acquisto di una chitarra del genere va fatto non valutando la marca..non stiamo parlando di Gibson, Fender, PRS etc etc, dove il marchio gioca anche il suo ruolo (come è giusto che sia)..qui si parla di una chitarra di fascia media..si dovrebbe mettere da parte il marchio e la naturale influenza del by Gibson..

L'acquisto di una chitarra però gioca anche su componenti totalmente irrazionali, quindi non è nemmeno giusto dire "comprati Cort perché allo stesso prezzo offre di più"..però è un punto che comunque va tenuto in considerazione..

:ciauz:
So I think I showed you how to get a career with three chords
ma200360 ha scritto:F@z è un talebano, da questo punto di vista: i Marshall non totalmente a valvole li ammonticchierebbe tutti personalmente in una gigantesca catasta per farne un' unica gigantesca pira. E' un po' come me con i pick-ups ceramici.
My Band: http://www.noiseband.altervista.org

My Band on myspace: http://www.myspace.com/noiseitaly

Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da slash! » 10 feb 2008, 11:24

italianblues se per "gli altri" ti riferisci agli utenti del forum guarda che ti sbagli ,qui nessuno vuole pubblicizzare la propria chitarra per dimostrare di aver fatto la scelta migliore del mondo ,anzi ,tutt altro ,io reputo i consigli di questo forum oro ,e se fossi stato iscritto da un po di tempo prima ,avrei evitato di fare la cagata di comprare ben 2 epiphone che mi fanno sentire paccato come un pollo...qui ognuno cerca solo di dare la propria opinione ed i propri consigli secondo le proprie esperienze ,ed in quanto a chitarre tranquillo che ce chi di esperienza ne ha da vendere ,poi personalmente preferirei non trovarmi mai insoddisfato da una chitarra anche perche nn cago soldi per poterne comprare una ogni qualvolta la precedente non mi abbia soddisfatto ,certo puo aiutare sbagliare acquisto per farti capire i limiti tra le diverse chitarre ,ma se ne compro una cerco di fare da subito l acquisto migliore ,non so se sia per tutti cosi ma per me si...per quanto riguarda le epiphone non è detto che siano per forza da buttare ,nessuno pero l ha mai detto qui ,si dice solo che il rapporto qualità prezzo non è equo ,puo darsi che poi ti ritrovi in mano una discreta chitarra come un pacco ,per via della produzione discontinua ,e per i soldi che vai a spendere puoi spendere di meno e trovarti in mano la stessa qualità ,inoltre il nome te lo fanno pagare troppo ,allora vai su qualcosa di discreto che non porti un nome di fama ma che ti dia qualità ad un buon prezzo ,mi sembra il ragionamento migliore...quoto per il fatto che provare le chitrre prima di acquistarle sia il modo migliore per centrare un buon acquisto ,se pero non puoi o vuoi fare un ordine da internet allora leggi le schede tecniche ,non guardare solo l estetica...
italianblues puo darsi che abbia capito male io di quel che volevi dire ed allora chiederei scusa :ciao:...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

ItalianBlues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 132
Iscritto il: 28 gen 2007, 12:36
Località: Avellino

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da ItalianBlues » 10 feb 2008, 11:53

Effettivamente sono stato in parte frainteso, io non sono un endorser epiphone (Dio me ne scampi e liberi) e per F@z volevo dire che i nostri discorsi collimano perfettamente proprio perchè non si parla di chitarre di qualità assoluta non si guarda al marchio ma al caso specifico chitarra per chitarra che sia epiphone o no.

per Slash! il fatto che ognuno sia fiero della propria chitarra è ovviamente normale, e poi scusa se tu hai comprato 2 epiphone era perchè almeno ti piacevano ma sentendo il parere di altri, sicuramente esperti, hai cambiato idea, questo non è sbagliato però è esagerato sentirti un pollo cos'è cambiato da quando le hai comprate ad adesso? Sono peggiorate? Se le hai comprate almeno allora ti piacevano ed evidentemente era la scelta giusta da fare.
Poi il discorso dello sbagliare era relativo dicevo semplicemente non che bisogna accontentarsi di cagate perchè non si hanno i soldi per una gibson ma che proprio perchè non sono costose compra quella che ti piace (come suono ovviamente) ed è ovvio che prima o poi ne scoprirai i limiti altrimenti perchè costano così poco?
Per quanto riguarda il by gibson e il nome di fama ho detto totalmente l'opposto: provane tante e quella che ti piace compra che si chiami epiphopne greg bennett o monnezza guitar anche se la dea della saggezza dovesse scendere in terra a dirti di non farlo!
Infine l'ultima cosa che volevo dire è che a me non importa nulla del difendere le epiphone difendevo semplicemente il fatto che si ha il diritto di comprare la chitarra che ti piace senza sentirti condizionato da altri che sicuramente sono esperti e che ti danno sicuramente consigli apprezzabili e autorevoli ma non hanno provato la chitarra che hai provato tu e ritieni buona tutto qua! :ciao:
BluesRules

Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da slash! » 10 feb 2008, 12:29

ok :ciao: ...
i consigli che si danno qui sul forum sono consigli neutrali ,non è detto che con i propri acquisti ci si trova sempre bene e soddisfatti ,e proprio per questo che chi ha sbagliato cerca di aiutare gli altri a non commettere lo stesso errore ,non per forza ci si sente fieri dei propri acquisti e gli si difendono facendogli passare per i migliori acquisti del mondo ,ma anzi ,proprio in base ai propri precedenti errori si danno dei buoni consigli da amico ad amico per aiutare chi chiede a nn rimanere deluso...
io ho comprato 2 epiphone da totale inesperto ,lo sono tutt ora pero qualcosina ho imparato a capirla ,come il fatto appunto che sarebbe stato meglio comprare qualcos altro!!...
ora le chitarre non sono cambiate ,sono sempre le stesse ma l errore sta nelle averle prese spinto dal fatto che siano chitarre di un azienda appartenente alla gibson ,conoscendo il marchio gibson puo capitare a qualsiasi novello chitarrista di farsi spingere all acquisto semplicemente dalla targhetta sulla paletta...poi pero apprendendo qualcosa e provando qualche altro modello ,facendomi un termine di paragone con un minimo di esperienza ho capito dove stava l errore...la relazione qualità\prezzo è totalmente sballata per quanto riguarda le epiphone ,ed è quello che cercano dire tutti qui ,personalmente avrei preferito non comprare entrambe le "paccochitarre" ,risparmiare qualcosa ,ed ora mi sarei trovato con un buon strumento in mano ed il portafoglio un po piu pieno ,forse ho esagerato definendomi pollo ,ma sicuramente non esagero se mi sento un pochetto derubato...per fortuna pero non si parla di alte cifre...se fossi stato qui da piu tempo probabilmente non avrei sbagliato acquisti ed avrei apprezzato i consigli ricevuti ,e cosa ce di meglio di ricevere dei buoni consigli da chi gia conosce l argomento? ritengo percio una fortuna poter chiedere dei pareri a qualcuno che gia è incappato in queste scelte ,se poi chi deve fare l acquisto non vuole essere condizionato allora non chiede niente e fa da se ,ma se scartissue11 ha chiesto un motivo ci sarà ,non è detto che debba poi darci retta ,ma quando va ad affrontare la spesa ci va con qualche consapevolezza in piu ,nessuno lo sta costringendo...
poi per il discorso del nome di fama infatti non ti sono venuto contro ,ho scritto quoto ,cioè che sono daccordo :ciao:...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

ItalianBlues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 132
Iscritto il: 28 gen 2007, 12:36
Località: Avellino

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da ItalianBlues » 10 feb 2008, 12:41

slash! ha scritto:ok :ciao: ...
i consigli che si danno qui sul forum sono consigli neutrali ,non è detto che con i propri acquisti ci si trova sempre bene e soddisfatti ,e proprio per questo che chi ha sbagliato cerca di aiutare gli altri a non commettere lo stesso errore ,non per forza ci si sente fieri dei propri acquisti e gli si difendono facendogli passare per i migliori acquisti del mondo ,ma anzi ,proprio in base ai propri precedenti errori si danno dei buoni consigli da amico ad amico per aiutare chi chiede a nn rimanere deluso...
io ho comprato 2 epiphone da totale inesperto ,lo sono tutt ora pero qualcosina ho imparato a capirla ,come il fatto appunto che sarebbe stato meglio comprare qualcos altro!!...
ora le chitarre non sono cambiate ,sono sempre le stesse ma l errore sta nelle averle prese spinto dal fatto che siano chitarre di un azienda appartenente alla gibson ,conoscendo il marchio gibson puo capitare a qualsiasi novello chitarrista di farsi spingere all acquisto semplicemente dalla targhetta sulla paletta...poi pero apprendendo qualcosa e provando qualche altro modello ,facendomi un termine di paragone con un minimo di esperienza ho capito dove stava l errore...la relazione qualità\prezzo è totalmente sballata per quanto riguarda le epiphone ,ed è quello che cercano dire tutti qui ,personalmente avrei preferito non comprare entrambe le "paccochitarre" ,risparmiare qualcosa ,ed ora mi sarei trovato con un buon strumento in mano ed il portafoglio un po piu pieno ,forse ho esagerato definendomi pollo ,ma sicuramente non esagero se mi sento un pochetto derubato...per fortuna pero non si parla di alte cifre...se fossi stato qui da piu tempo probabilmente non avrei sbagliato acquisti ed avrei apprezzato i consigli ricevuti ,e cosa ce di meglio di ricevere dei buoni consigli da chi gia conosce l argomento? ritengo percio una fortuna poter chiedere dei pareri a qualcuno che gia è incappato in queste scelte ,se poi chi deve fare l acquisto non vuole essere condizionato allora non chiede niente e fa da se ,ma se scartissue11 ha chiesto un motivo ci sarà ,non è detto che debba poi darci retta ,ma quando va ad affrontare la spesa ci va con qualche consapevolezza in piu ,nessuno lo sta costringendo...
poi per il discorso del nome di fama infatti non ti sono venuto contro ,ho scritto quoto ,cioè che sono daccordo :ciao:...

é prorpio questo l'errore! io non difendo le epiphone per il loro nome sulla paletta ma non lo farei nemmeno per una gibson! tu sei stato spinto dal marchio ed hgai sbagliato... ma se uno prova una epiphone o qualsiasi altra cosa e la compra perchè gli è piaciuta il discorso è diverso no?
io questo ho detto provale indipendentemente dal nome e poi decidi
BluesRules

Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da slash! » 10 feb 2008, 12:48

si sono daccordo ,pero attenzione ,non farti spingere dalla fretta e valuta bene...questo è il consiglio...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

ItalianBlues
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 132
Iscritto il: 28 gen 2007, 12:36
Località: Avellino

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da ItalianBlues » 10 feb 2008, 12:53

esatto niente smania di comprare, apprezza i consigli che ti danno, ma una volta che hai deciso, perchè hai provato tanti strumenti ed uno in particolare ti è piaciuto basta è fatta! Così come non bisogna farsi trascinare dalla fama e delle presunte parentele che hanno le chitarre non bisogna farsi trascinare troppo da regole generali.
BluesRules

Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da slash! » 10 feb 2008, 12:59

bene ,ora siamo daccordo :ciao:
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

scartissue11
Principiante
Principiante
Messaggi: 23
Iscritto il: 06 feb 2008, 22:37

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da scartissue11 » 10 feb 2008, 13:21

ok, praticamente con questo topic è stata scritta la "Guida all'acquisto" della chitarra :esatto: ...cosa bisogna fare e non fare, credere e non credere riguardo allo strumento...
quindi ora mi armerò di pazienza e cercherò finchè non trovo quello che mi serve e che ritengo più giusto per me
Per fortuna esistono i forum, una via per scambiarsi consigli (come questo caso) ed evitare di farsi inchiappettare finemente :paura: dal venditore...

Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Qualche opinione epiphone

Messaggio da slash! » 10 feb 2008, 13:29

esatto :Very Happy: ...
ora sta a te la scelta ,buon acquisto :ciao: e facci sapere...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti