Paul Reed Smith Single Cut

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Paul Reed Smith Single Cut???

Messaggio da ma200360 » 18 nov 2008, 15:50

Altro ha scritto:
ma200360 ha scritto: Eh, da quel che ho visto, ormai, per le Fender è la norma fare i corpi in tre pezzi...
Da sempre, direi.
Da quel che ne so, fino agli anni '70 le Stratocaster erano più o meno tutte in 2 pezzi, e ogni tanto se ne trovavano anche in un pezzo solo, ma potrei sbagliare. Però ricordo bene che la mia vecchia Strato del '76 era in due pezzi, ma faceva pena lo stesso.
Altro ha scritto:
Per quello che riguarda la gibson, mi è arrivata in riparazione una lp leggera come una piuma, con il corpo invece che in mogano in ramino, credo o similbalsa. Una schifezza.
Sarà una Les Paul Lite !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


stu
Principiante
Principiante
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 nov 2008, 21:42

Re: Paul Reed Smith Single Cut???

Messaggio da stu » 18 nov 2008, 23:05

per rispondere ad un messaggio precedente:
si mi aspettavo una differenza abbastanza pesante, dato che ho sentito parecchia gente che parla male delle gibson in generale di oggi, non saprei poi

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: Paul Reed Smith Single Cut???

Messaggio da alexi_laiho » 18 nov 2008, 23:13

ma200360 ha scritto:
ivan92 ha scritto:no confronto no...però ti assicuro che pezzi come parisienne walkways e europa di santana che hanno due parti in cui c'è un sustain di oltre 30 secondi che non finisce mai li riesce a fare la mia les paul...quindi...giuro se nn la fermo io non si ferma più!!
No, non ci siamo. Il sustain devi giudicarlo con il suono pulito e senza compressioni; le distorsioni lo possono aumentare, più o meno artificialmente.
alexi_laiho ha scritto: 30 secondi?! le migliori les sono famose x
avere un sustain di 10 secondi netti... poi vedi te...
Ma no, anche le mie LP hanno ben più di 10 secondi di sustain ! Era Les Paul che, quando la progettò (così dice la leggenda), aveva in mente una chitarra che avesse un sustain naturale di almeno 10 secondi.
ho misurato quello della mia dean... 8 secondi... a volte quasi 9 secondi (non sò da cosa dipenda, ma riscontro delle variazioni)... com'è? :ciao: :Ok:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti