nuove vintage V100, convengono ancora?!

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da alexi_laiho » 11 mag 2014, 16:23

come qualche "vecchio" utente del forum forse ricorderà, qualche anno (5 o 6) fa ho preso una Vintage V100cs, una delle prime serie uscite, della quale mi sono innamorato alle prime note.
da allora in poi ho sempre consigliato senza riserve le les paul della vintage come alternativa "miracolosa" economica alle vere lespaul, gibson.

qualche settimana fa ho conosciuto su FB un ragazzo della mia città con il mio stesso modello di chitarra (non l'ultimissimo con l'attacco manico/corpo svasato, quello prima, col seriale impresso sul retro della paletta e il modello "V100" sul copri truss rod) e parlando e chiacchierando sulle potenzialità dello strumento, io gli dissi che una delle prime modifiche, x aprire il suono e guadagnare in brillantezza, è quella di sostituire i mini-pots stock con dei CTS da 500k (meglio 550k); ma non avendo lui ne saldatore nè stagno, nè tantomeno le capacità di effettuare l'operazione (peraltro molto semplice), mi sono offerto di saldargli io le nuove componenti a titolo di cortesia.

ebbene ci accordiamo x vederci da me x fare il tutto...ma è DAVVERO lo stesso modello?! il top che dovrebbe essere vero massello (sulla mia è così, ho grattato su entrambe un pò di vernice dal vano pots e il legno è sì diverso, ma di una tonalità diversa dall'acero, + scuro, azzarderei ontano :senzasperanze: ) è un'impiallacciatura con delle venature che + finte non si può, il peso è calato tantissimo (la mia è sui 4.3kg se ricordo bene, cmq tra 4 e 4.5): questa ha almeno un kg in meno, le meccaniche non sono + marchiate... il fell, il tatto, la verniciatura... sembra una chitarra da.......300 euro (suo prezzo di mercato, peraltro)!! anche il ponte è diverso, lo stopbar sembra di un metallo diverso, finto, lucidissimo. insomma un aborto rispetto a quanto ci avevano abituati. anche il proprietario della "nuova" ha percepito le stesse cose.

mi chiedo... ho trovato il modello fracco io o hanno abbassato DECISAMENTE la qualità costruttiva?!

a livello sonoro la differenza non è poi tutto sommato abissale (fortunatamente i PU sono sempre quelli), ma la differenza di peso nel (differente qualità di mogano? allegerimenti vari, vedi groviera o camere tonali? top non in acero?) si sente tutta a livello di pienezza di suono. la nuova suona + mediosa, + stridula, senza quel corpo che PRETENDI da una les paul. paradossalmente ha anche meno attacco (quello schiocco tipico delle LP quando plettri la corda) e credo perda anche qualcosina in sustain. insomma, non la comprerei! che la magia delle Vintage sia finita e sia il caso di tornare a consigliare delle les paul custom della epiphone? :paura:

è capitato solo a me di provare una produzione recente di questa serie e risultarne profondamente deluso?
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!


Avatar utente
Intruppaman
Esperto
Esperto
Messaggi: 495
Iscritto il: 13 ago 2010, 22:03
Località: Roma
Contatta:

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da Intruppaman » 12 mag 2014, 15:35

Ultimamente ho avuto modo anche io di provare una Vintage di recente fattura e ho avuto le tue stesse impressioni, quindi è probabile che abbiano abbassato la qualità di fattura dei loro strumenti.
Io piuttosto che consigliare una Epiphone preferisco farmi crocifiggere, se uno vuole un suono simil Les Paul a meno prezzo consiglio sempre Tokai o Orville.
Sempre che riesca a trovarle :Very Happy:
Gibson Les Paul Classic Goldtop 1994
Orville Les Paul Custom 1997
Marshall JVM 205H

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da alexi_laiho » 14 mag 2014, 12:52

Che peccato... Speravo fosse solo un esemplare sfortunato!! Beh peggio x loro...

:otalarm:

Anyway mi sentirei di spezzare una lancia a favore di alcune epiphone... Ho di recente provato una dot (335) incantevole!! Ho anche buona memoria di una explorer che sono stato ad un pelo dal comprare anni fa (la Goth, se non erro, TUTTA nera con tastiera in ebano).

Vero anche che ho provato + aborti epiphone che chitarre buone (tutte le SG e LP con manico avvitato), ma sono chitarre iper economiche. Ma non posso dire, per esempio, di aver mai provato una LP custom della epi che non suonasse almeno degnamente, anche con PU stock (anche se l'elettronica, intesa soprattutto come PU, è a mio avviso la vera nota dolente delle epi "buone"). Anche la epi ha varie fascie di prezzo, tra le over 400 trovi qualcosa di carino (previa prova, ovviamente, ma si prova anche una Gibson prima di comprarla, giusto?!) e magari upgradarla con i PU che + ti aggradano.
Stando sul mercato dell'usato, poi, con un po di fortuna, con circa 350 cucuzze (per chitarra e PU) puoi farti un chitarrino niente male IMHO comunque nulla di comparabile alle vecchie vintage v100, ho preso la mia online, ex demo, a una manciata di soldi e mi sono limitato a sostituire i pots dei volumi, spesa totale tra chitarra, spedizioni e pots 200€ circa...e mi piace da impazzire; giuro non la scambierei con una Gibson standard (magari una traditional........ :Ok: )

Preciso che non ho alcuna chitarra epiphone, eh :angelo:

Poi dai, pensavo che le crociate contro le epi qui sul forum fossero terminate qualche tempo fa :Very Happy:

Edit: in ogni caso non ho mai provato le due marche che dici tu, ma ci farò caso...
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
Taranis
Maestro
Maestro
Messaggi: 1824
Iscritto il: 09 set 2008, 17:56
Contatta:

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da Taranis » 14 mag 2014, 19:57

piango :( quelle che aveo provato l'anno scorso eran già meglio di quelle provate anni prima ed ora fan crollare così la qualità dopo che avevan dato la parvenza di voler fare ancora di più???
Dispensatore di G.A.S.

Avatar utente
Intruppaman
Esperto
Esperto
Messaggi: 495
Iscritto il: 13 ago 2010, 22:03
Località: Roma
Contatta:

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da Intruppaman » 15 mag 2014, 00:25

alexi_laiho ha scritto:Preciso che non ho alcuna chitarra epiphone, eh
Io invece ne ho possedute e le più datate (attorno agli '80-'90) sono quelle che più mi sono piaciute perché erano costretti a restare al passo con la spietata concorrenza giapponese. Quelle più recenti (come l'ultima che ho avuto, una LP standard plain top del 2006) non reggono minimamente il confronto.
Purtroppo le Vintage erano tra le ultime chitarre a produrre copie di Les Paul belle e che suonavano bene, senza doversi andare a cercare cimeli giapponesi di 20 anni fa ( delle quali continuo a dire che se uno le trova sotto i 700 fa l'affare della vita).
Beccati 'sto gioiellino, la mia è identica e l'ho presa per 450€ con i PU della LP Custom.
Immagine
Gibson Les Paul Classic Goldtop 1994
Orville Les Paul Custom 1997
Marshall JVM 205H


Avatar utente
moncrete
Maestro
Maestro
Messaggi: 1099
Iscritto il: 08 gen 2009, 04:37

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da moncrete » 15 mag 2014, 07:24

ce ne sono un paio usato-negozio su mm da qualche mese: una greco a 3h e una ibanez a 2...

la tentazione viene, ma, pur non essendo la stessa cosa, mi sono appena tolto la budokan... :Very Happy:

jimgilsh
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 131
Iscritto il: 21 giu 2013, 20:39

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da jimgilsh » 15 mag 2014, 14:29

In teoria, se volessi comprare una Les Paul che suoni decentemente ad un prezzo non esagerato, quale dovrei prendere?

Avatar utente
Intruppaman
Esperto
Esperto
Messaggi: 495
Iscritto il: 13 ago 2010, 22:03
Località: Roma
Contatta:

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da Intruppaman » 15 mag 2014, 18:47

Se riesci a trovarle secondo me Orville, Greco, Tokai, vecchie Epiphone (made in japan).
Se vuoi spendere ancora meno le Vintage di qualche annetto fa.
Ovviamente è una mia opinione :ciao:
Gibson Les Paul Classic Goldtop 1994
Orville Les Paul Custom 1997
Marshall JVM 205H


Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da alexi_laiho » 16 mag 2014, 05:28

Intruppaman ha scritto:Se riesci a trovarle secondo me Orville, Greco, Tokai, vecchie Epiphone (made in japan).
Qualcuna di queste case propone(va) un modello replica delle prime custom (top in mogano e tastiera in ebano...magari, ASSOLUTAMENTE NON INDISPENSABILE, anche long tenon)?

Penso che se mai dovessi prendere un'altra Les Paul, salvo non abbia i p-90, la prenderei con quei canoni lì...

Alla fine, estetica a parte, una Gibson Custom è, da circa 35 anni, semplicemente una standard (pre 2008, dal 2008 in poi traditional) con la tastiera in ebano, niente in più e niente in meno (puro marketing IMHO). Nasceva diversamente però, con l'intenzione, tra le altre, di ammorbidire la voce alla LP (con l'adozione del top in mogano e del body + spesso), che nella sua veste standard "strilla" parecchio, e degli esemplari di cui ho sentito demo sono rimasto con una ottima idea.
Schiaccio da sempre l'occhio alla Black Beauty, ma avere una chitarra doppione solo per l'estetica non mi va affatto, mentre con quelle caratteristiche (e un prezzo possibilmente non superiore ai 500/600€)...
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
Intruppaman
Esperto
Esperto
Messaggi: 495
Iscritto il: 13 ago 2010, 22:03
Località: Roma
Contatta:

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da Intruppaman » 16 mag 2014, 18:59

moncrete ha scritto:Qualcuna di queste case propone(va) un modello replica delle prime custom (top in mogano e tastiera in ebano...magari, ASSOLUTAMENTE NON INDISPENSABILE, anche long tenon)?
La mia ha le caratteristiche che cerchi eccetto la tastiera che è in palissandro. Mi sembra che la Orville nella serie che riporta la scritta "Orville by Gibson" avesse fatto le Custom modelli con la tastiera in ebano.
Tornando al discorso tra Custom e Standard posso dire che la differenza c'è, oltre ai PU, la Custom è decisamente più spessa e pesante, e in linea teorica dovrebbe essere una chitarra più "raffinata" rispetto alle sue sorelle Standard e Traditional.
I riscontri pratici che ho avuto è un suono mooolto più pieno, morbido e una tastiera comoda e scorrevole (ovviamente secondo le mie preferenze).
La cosa che più mi ha fatto innamorare della Custom è semplicemente il fatto che suonandola vibri tutta la chitarra, dalla paletta al body dandoti una sensazone di solidità e potenza unica, e questa vibrazione la senti proprio addosso mentre la suoni.
Ovviamente sono un po' di parte :Very Happy:
Gibson Les Paul Classic Goldtop 1994
Orville Les Paul Custom 1997
Marshall JVM 205H

Avatar utente
moncrete
Maestro
Maestro
Messaggi: 1099
Iscritto il: 08 gen 2009, 04:37

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da moncrete » 16 mag 2014, 21:08

comunque gli humbucker penso siano soggetti ad essere sostituiti facilmente secondo i gusti personali, in fondo, e non vi ricordo i miei "preferiti" perché ricordate sicuramente :Very Happy:

in ogni caso, che tanto ormai siamo in topic, le 2 dei link?
un parere...?!

grazie :rocken:

Avatar utente
Intruppaman
Esperto
Esperto
Messaggi: 495
Iscritto il: 13 ago 2010, 22:03
Località: Roma
Contatta:

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da Intruppaman » 17 mag 2014, 00:21

La Greco è veramente sexy :tilt:
Gibson Les Paul Classic Goldtop 1994
Orville Les Paul Custom 1997
Marshall JVM 205H

Avatar utente
moncrete
Maestro
Maestro
Messaggi: 1099
Iscritto il: 08 gen 2009, 04:37

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da moncrete » 17 mag 2014, 09:59

immaginale (entrambe) con dei dimarzio (con le plastiche bianche), i knob dorati, le plastiche (cornici, battipenna, ecc..) crema...

da sbavo urlante...
un delirio...!!!


ot:
per me, il punto è che:
- seppur prezzo buono ed abbastanza rare, se poi non si rivelano la scelta giusta, sarebbe la solita tortura provare a rivenderle senza perderci i miliardi (e già a quei prezzi usato-negozio sono "lì" da un po')
- non ho modo di provarle che fa tanto nella decisione di un acquisto
- i problemi riscontrati con le mie lp vendute di recente (poco tempo da dedicare e problemi logistici, tra traslochi e movimenti vari, ecc..ma almeno sta volta non ci sarebbe il problema dei 4/500 euro per farla verniciare di nero, né l'ansia per "gestire" una chitarra troppo costosa)
- non fanno cenno a case rigidi che, sappiamo, a cmprarli di una certa qualità, quanto costano

detto questo una delle 2, soprattutto la greco, altrimenti, me l'ero già presa...

jimgilsh
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 131
Iscritto il: 21 giu 2013, 20:39

Re: nuove vintage V100, convengono ancora?!

Messaggio da jimgilsh » 02 giu 2014, 20:08

Prima di tutto chiedo scusa a tutti se rispondo a questo thread "morto" dato che l'ultimo messaggio risale da 3 settimane, ma mi sembra il posto appropriato.

Supponendo che voglio acquistare una Les Paul nuova, quindi non usata, e che magari non costa troppo (budget massimo di 350 €) quale mi consigliate? I pickup non sono un problema tanto li dovrò cambiare.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti