NOME CHITARRA JACKSON?

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
charley
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 18 mar 2008, 09:32

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da charley » 19 mar 2008, 10:37

Salve, voglio dirti che ho una chitarra perfettamente uguale alla tua,anche come colore, matr. 9625738,quindi praticamente coetanea,e sto cercando da mesi senza aver trovato niente di certo. Di sicuro è JAPAN, so che monta pick-up in ALNICO (i migliori tra quelli marchiati JACKSON),che il legno del corpo è ontano o pioppo,con il top(quello che si vede sul davanti) in acero fiammato.Pesa circa 3,700 kili,(e si sente!,ottimo attacco e sustain e suono corposo e profondo).Io ho personalmente aggiunto un doppio interruttore a zero centrale per splittare alternativamente l'uno o l'altro HB. ed ho una escursione timbrica tale da poterci suonare veramente di tutto! Comunque,ritornando al modello,dopo aver visto tutti i cataloghi fotografici possibili, mi sono fatto una teoria : non potrebbe essere un modello fatto per esaurire scorte di magazzino ??, e mi spiego: il corpo,per legni, configurazione pick-up,e svasatura sul davanti della spalla inferiore è quello della PS4, e il manico quello della DR3, ambedue modelli precedenti ! Possibile?? .Ma resta sempre il fatto che anche in questo caso,si dovrebbero trovare indicazioni a riguardo!! E allora?? Punto e a capo?? Continuiamo a cercare,non si sa mai!!


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da ma200360 » 19 mar 2008, 11:24

charley ha scritto:Salve, voglio dirti che ho una chitarra perfettamente uguale alla tua,anche come colore, matr. 9625738,quindi praticamente coetanea,e sto cercando da mesi senza aver trovato niente di certo. Di sicuro è JAPAN, so che monta pick-up in ALNICO (i migliori tra quelli marchiati JACKSON),che il legno del corpo è ontano o pioppo,con il top(quello che si vede sul davanti) in acero fiammato.Pesa circa 3,700 kili,(e si sente!,ottimo attacco e sustain e suono corposo e profondo).Io ho personalmente aggiunto un doppio interruttore a zero centrale per splittare alternativamente l'uno o l'altro HB. ed ho una escursione timbrica tale da poterci suonare veramente di tutto! Comunque,ritornando al modello,dopo aver visto tutti i cataloghi fotografici possibili, mi sono fatto una teoria : non potrebbe essere un modello fatto per esaurire scorte di magazzino ??, e mi spiego: il corpo,per legni, configurazione pick-up,e svasatura sul davanti della spalla inferiore è quello della PS4, e il manico quello della DR3, ambedue modelli precedenti ! Possibile?? .Ma resta sempre il fatto che anche in questo caso,si dovrebbero trovare indicazioni a riguardo!! E allora?? Punto e a capo?? Continuiamo a cercare,non si sa mai!!
:welcome:

Ma quanto tempo fa le avete comprate ? Non potrebbe semplicemente essere un modello che è andato fuori produzione ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

charley
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 18 mar 2008, 09:32

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da charley » 19 mar 2008, 11:35

Sicuramente è fuori produzione,questo si sa, ma noi vorremmo sapere solo quando è stata costruita e che modello era!

Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da Bellbottom » 19 mar 2008, 13:40

credo di aver risolto l'arcano

Jackson DR-X, prodotte indicativamente nel 1998 in Japan.

(ho chiesto su un vecchio forum Jackson related che frequentavo :Very Happy: )



PS: se ne vede una carina anche qui http://www.langamers.it/mandricus/music ... zione.html

charley
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 18 mar 2008, 09:32

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da charley » 19 mar 2008, 19:39

OK, adesso risulta anche a me che sia proprio la DR-X, produzione '97-98. Ma perchè non risulta sui cataloghi fotografici ? Comunque,visitando "harmony-central", ne parlano veramente molto bene,ed ha una valutazione a livello con le piu' blasonate U.S.A. !!.D'altra parte,che suona bene si sente anche da " spenta!!".


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da ma200360 » 19 mar 2008, 19:58

charley ha scritto:OK, adesso risulta anche a me che sia proprio la DR-X, produzione '97-98. Ma perchè non risulta sui cataloghi fotografici ? Comunque,visitando "harmony-central", ne parlano veramente molto bene,ed ha una valutazione a livello con le piu' blasonate U.S.A. !!.D'altra parte,che suona bene si sente anche da " spenta!!".
Attenzione: quello non vuol dire proprio niente. Non possiamo e non dobbiamo mai valutare un' elettrica per come suona da spenta: da quel suono, potremo trarre qualche indicazione sulla qualità costruttiva generale, e quindi sul sustain, ma niente di più.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

charley
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 18 mar 2008, 09:32

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da charley » 19 mar 2008, 22:24

Beh, saprai che anche in una chitarra elettrica,la cosa che la fa suonare.......è sempre il legno!,e se la chitarra suona bene da spenta,non ti deluderà mai quando la amplifichi! E' sempre, il tipo e, o lo spessore del legno che ti danno quel tipo di suono. Puoi mettere qualunque pick-up a un L.P. custom(che è di mogano)e avrai sempre un suono pieno e corposo,come puoi mettere qualunque pick-up a una STRATO '70 in frassino e otterrai sempre un suono stridulo. Ne ho fatti tanti di esperimenti,a cominciare da quando ho comprato la mia prima chitarra elettrica (una Welson !?!?) nel '67. fidati.Ciao

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da Frusciante » 20 mar 2008, 09:50

charley ha scritto: Ne ho fatti tanti di esperimenti,a cominciare da quando ho comprato la mia prima chitarra elettrica (una Welson !?!?) nel '67. fidati.Ciao
67???? :paura: perdonami la domanda: quanti anni hai???
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da Bellbottom » 20 mar 2008, 09:58

charley ha scritto:Beh, saprai che anche in una chitarra elettrica,la cosa che la fa suonare.......è sempre il legno!,e se la chitarra suona bene da spenta,non ti deluderà mai quando la amplifichi! E' sempre, il tipo e, o lo spessore del legno che ti danno quel tipo di suono. Puoi mettere qualunque pick-up a un L.P. custom(che è di mogano)e avrai sempre un suono pieno e corposo,come puoi mettere qualunque pick-up a una STRATO '70 in frassino e otterrai sempre un suono stridulo. Ne ho fatti tanti di esperimenti,a cominciare da quando ho comprato la mia prima chitarra elettrica (una Welson !?!?) nel '67. fidati.Ciao
uhm.. io non sarei così categorico, di pickup che possono sfigurare il suono di una chitarra ce ne sono eccome, anche se da spenta questa suona benissimo.

nella fattispecie le chitarre tipo quella in quesitone non è che abbiano chissà che suono da spente, ed è una caratteristica di tutti gli strumenti che montano ponti invasivi come il floyd... come dicevo prima io ho avuto Jackson sia Japan, sia USA, le reputo ottime (soprattutto le seconde), ma non le metto in cima alla lista delle chitarre che suonano bene anche non amplificate.

Se vuoi parlare di esperimenti fatti sei nel posto giusto credo, qui siamo una banda di pazzi che ha provato di tutto :rulez:

charley
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 18 mar 2008, 09:32

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da charley » 20 mar 2008, 10:25

Ciao, sono pienamente d'accordo che anche il pick-up abbia la sua importanza, eccome!,ma il senso del discoso era solo per accentuare il fatto che cio' che veramente ti da il suono è sempre e comunque il caro vecchio legno! Per quale motivo un LP standard,ha il corpo in mogano e il top in acero? Perchè il top in acero serve a schiarire il suono. difatti la standard è meno cupa della custom che è interamente in mogano(anche montando gli stessi pick-up), e si potrebbero fare tantissimi esempi del genere.

Avatar utente
Kimera
Esperto
Esperto
Messaggi: 586
Iscritto il: 19 mar 2008, 16:01
Località: Milano

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da Kimera » 20 mar 2008, 10:36

Bellissima questa Jack.Comunque secondo me per capire le qualità sonore di una elettrica va anche provata a vuoto (da spenta e senza ampli).So che in liuteria si usano degli strumenti ad hoc per verificare la qualità costruttiva e soprattutto dei legni.A orecchio non credo ci possa percepire la differenza.Ma non sono un liutaio e di più nonzò.Ho letto sulla rivista chitarre che quando provano e fanno i test sulle elettriche, le provano anche da spente ed in situazioni di umidità e calore diverse x provarne la qualità.Se lo dicono loro!!!!
"Non suonare quello che c'è, suona quello che non c'è."
Miles Davis

Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da Bellbottom » 20 mar 2008, 10:47

charley ha scritto:Ciao, sono pienamente d'accordo che anche il pick-up abbia la sua importanza, eccome!,ma il senso del discoso era solo per accentuare il fatto che cio' che veramente ti da il suono è sempre e comunque il caro vecchio legno! Per quale motivo un LP standard,ha il corpo in mogano e il top in acero? Perchè il top in acero serve a schiarire il suono. difatti la standard è meno cupa della custom che è interamente in mogano(anche montando gli stessi pick-up), e si potrebbero fare tantissimi esempi del genere.
ah, ma sull'importanza del legno sfondi una porta aperta, sono d'accordissimo!

comunque la custom ce l'ha il top in acero, a meno che tu non vada a prenderne una di quelle del 57 che erano interamente in mogano :Very Happy: (Forse è lo spessore del body a fare la differenza in cupezza del suono)

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da ma200360 » 20 mar 2008, 12:01

charley ha scritto:Beh, saprai che anche in una chitarra elettrica,la cosa che la fa suonare.......è sempre il legno!,
No ! Sono i pick-ups, per l' 80% del suono.
charley ha scritto: e se la chitarra suona bene da spenta,non ti deluderà mai quando la amplifichi!
Mica detto...
charley ha scritto: E' sempre, il tipo e, o lo spessore del legno che ti danno quel tipo di suono. Puoi mettere qualunque pick-up a un L.P. custom(che è di mogano)e avrai sempre un suono pieno e corposo,come puoi mettere qualunque pick-up a una STRATO '70 in frassino e otterrai sempre un suono stridulo. Ne ho fatti tanti di esperimenti,a cominciare da quando ho comprato la mia prima chitarra elettrica (una Welson !?!?) nel '67. fidati.Ciao
Io l' ho comprata 6 anni dopo, e di esperimenti ne ho fatti anch' io, credimi. E' sicuramente vero che il legno ha la sua influenza, ma non mai quanto i pick-ups. Se su una Les Paul Custom monti dei pick-ups loffi, la chitarra suonerà loffia, magari meno che se li mettessi su un' altra chitarra, ma comunque loffia, niente da fare !

Sono viceversa d' accordo con te quando parli di SPESSORE (e quindi di QUANTITA' e PESO) del legno: in effetti, molte volte ho constatato che a parità di materiali (sia lignei che elettronici che di hardware) una chitarra più pesante ha un suono migliore di una leggera. Con le debite eccezioni, si capisce, ma in linea generale mi pare che funzioni così.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Kimera
Esperto
Esperto
Messaggi: 586
Iscritto il: 19 mar 2008, 16:01
Località: Milano

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da Kimera » 20 mar 2008, 12:07

ma200360 ha scritto:
charley ha scritto:Beh, saprai che anche in una chitarra elettrica,la cosa che la fa suonare.......è sempre il legno!,
No ! Sono i pick-ups, per l' 80% del suono.
charley ha scritto: e se la chitarra suona bene da spenta,non ti deluderà mai quando la amplifichi!
Mica detto...
charley ha scritto: E' sempre, il tipo e, o lo spessore del legno che ti danno quel tipo di suono. Puoi mettere qualunque pick-up a un L.P. custom(che è di mogano)e avrai sempre un suono pieno e corposo,come puoi mettere qualunque pick-up a una STRATO '70 in frassino e otterrai sempre un suono stridulo. Ne ho fatti tanti di esperimenti,a cominciare da quando ho comprato la mia prima chitarra elettrica (una Welson !?!?) nel '67. fidati.Ciao
Io l' ho comprata 6 anni dopo, e di esperimenti ne ho fatti anch' io, credimi. E' sicuramente vero che il legno ha la sua influenza, ma non mai quanto i pick-ups. Se su una Les Paul Custom monti dei pick-ups loffi, la chitarra suonerà loffia, magari meno che se li mettessi su un' altra chitarra, ma comunque loffia, niente da fare !

Sono viceversa d' accordo con te quando parli di SPESSORE (e quindi di QUANTITA' e PESO) del legno: in effetti, molte volte ho constatato che a parità di materiali (sia lignei che elettronici che di hardware) una chitarra più pesante ha un suono migliore di una leggera. Con le debite eccezioni, si capisce, ma in linea generale mi pare che funzioni così.
credo si debba fare un distinguo tra chitarre acustiche ed elettriche.Credo che i legni siano vitali su acustica e parziali su elettrica in quanto, su elettrica, giocano troppi fattori alternativi (PU, elettronica, settaggio ampli etc. etc.)
"Non suonare quello che c'è, suona quello che non c'è."
Miles Davis

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: NOME CHITARRA JACKSON?

Messaggio da ma200360 » 20 mar 2008, 15:52

Kimera ha scritto:
credo si debba fare un distinguo tra chitarre acustiche ed elettriche.Credo che i legni siano vitali su acustica e parziali su elettrica in quanto, su elettrica, giocano troppi fattori alternativi (PU, elettronica, settaggio ampli etc. etc.)
Non c' è dubbio !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti