La prima elettrica...

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
Avatar utente
barrett
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 163
Iscritto il: 06 dic 2006, 22:23
Località: cortona

Re: La prima elettrica...

Messaggio da barrett » 24 gen 2008, 19:25

jack_trinidad ha scritto:
ma200360 ha scritto:
jack_trinidad ha scritto: Vero, ma li vale tutti...anche questa ovviamente vale tutti i soldi che costa, poi magari una coppia di pu Gibson e con poco più di 400€ hai una chitarra stratosferica... :yourock:
Mi pare di sapere di qualcuno che sta facendo una cosa del genere...

A proposito...oggi abbiamo scritto una pagina importante della storia: è arrivato anche il 490R...adesso sabato gli porto la chitarra e se tutto va bene entro la settimana prossima potremo scrivere la parola fine... :campioni: :campioni: :campioni:
sono davvero curiso di sentire i samples!!


aspirantechitarrista
Principiante
Principiante
Messaggi: 22
Iscritto il: 20 gen 2008, 15:26

Re: La prima elettrica...

Messaggio da aspirantechitarrista » 24 gen 2008, 19:43

Quale è la principale differenza tra la AV3 e una AV5? E tra la stessa e una AV7?

Oggi ho girato molti negozi... di 4 solo uno sapeva cosa fosse una "Greg Bennett"! :diavolo:

Saluti
Niko

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: La prima elettrica...

Messaggio da ma200360 » 24 gen 2008, 22:09

jack_trinidad ha scritto:
ma200360 ha scritto:
jack_trinidad ha scritto: Vero, ma li vale tutti...anche questa ovviamente vale tutti i soldi che costa, poi magari una coppia di pu Gibson e con poco più di 400€ hai una chitarra stratosferica... :yourock:
Mi pare di sapere di qualcuno che sta facendo una cosa del genere...

A proposito...oggi abbiamo scritto una pagina importante della storia: è arrivato anche il 490R...adesso sabato gli porto la chitarra e se tutto va bene entro la settimana prossima potremo scrivere la parola fine... :campioni: :campioni: :campioni:
MA FINALMENTE ! Non vedo l' ora di sentire 'sta chitarra !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

aspirantechitarrista
Principiante
Principiante
Messaggi: 22
Iscritto il: 20 gen 2008, 15:26

Re: La prima elettrica...

Messaggio da aspirantechitarrista » 24 gen 2008, 23:08

aspirantechitarrista ha scritto:Quale è la principale differenza tra la AV3 e una AV5? E tra la stessa e una AV7?

Oggi ho girato molti negozi... di 4 solo uno sapeva cosa fosse una "Greg Bennett"! :diavolo:

Saluti
Niko
Nessuno lo sa? :dubbioso:

Saluti
Niko

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: La prima elettrica...

Messaggio da ma200360 » 24 gen 2008, 23:16

aspirantechitarrista ha scritto:
aspirantechitarrista ha scritto:Quale è la principale differenza tra la AV3 e una AV5? E tra la stessa e una AV7?

Oggi ho girato molti negozi... di 4 solo uno sapeva cosa fosse una "Greg Bennett"! :diavolo:

Saluti
Niko
Nessuno lo sa? :dubbioso:

Saluti
Niko
Non mi risulta che esista una AV-5; esiste la AV-6, che differisce dalla AV-3 per i pick-ups, che nella AV-6 e nella AV-7 sono Duncan Designed. D' altra parte, la AV-6 e la AV-7 dovrebbero avere lo stesso prezzo di listino.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


aspirantechitarrista
Principiante
Principiante
Messaggi: 22
Iscritto il: 20 gen 2008, 15:26

Re: La prima elettrica...

Messaggio da aspirantechitarrista » 24 gen 2008, 23:25

ma200360 ha scritto:
aspirantechitarrista ha scritto:
aspirantechitarrista ha scritto:Quale è la principale differenza tra la AV3 e una AV5? E tra la stessa e una AV7?

Oggi ho girato molti negozi... di 4 solo uno sapeva cosa fosse una "Greg Bennett"! :diavolo:

Saluti
Niko
Nessuno lo sa? :dubbioso:

Saluti
Niko
Non mi risulta che esista una AV-5; esiste la AV-6, che differisce dalla AV-3 per i pick-ups, che nella AV-6 e nella AV-7 sono Duncan Designed. D' altra parte, la AV-6 e la AV-7 dovrebbero avere lo stesso prezzo di listino.
Si scusa errore mio! :senzasperanze:
La differenza vale quei 90€ di differenza tra le due chitarre?

Saluti
Niko

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: La prima elettrica...

Messaggio da ma200360 » 24 gen 2008, 23:35

aspirantechitarrista ha scritto: La differenza vale quei 90€ di differenza tra le due chitarre?
Mah, non saprei dirti. Se pensi che 90 euro sono quasi la metà del prezzo di tutta la chitarra, no. Ma in assoluto 90 euro non sono una follia. Forse una buona idea sarebbe tenersi i 90 euro e investirli in un set di pick-ups migliori, magari i famosi Tonerider di cui si sta parlando tanto, che pare vadano molto bene pur essendo piuttosto economici.

http://cgi.ebay.it/Humbucker-Tonerider- ... dZViewItem

http://cgi.ebay.it/Humbucker-Tonerider- ... dZViewItem

Dalle specifiche, si direbbero ottimi pick-ups. Certo che anche la AV-3 con un set di p.u. del genere, ti diventerebbe una bella bestietta !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
avanzo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: La prima elettrica...

Messaggio da avanzo » 24 gen 2008, 23:46

anche secondo me ti conviene risparmiare i 90 euri, se la differenza sono solo i pickups,così poi deciderai tu quale metterci, o subito o magari più avanti, quando sicuramente avrai le idee piu' chiare rispetto a ora...

:ciauz:

Avatar utente
barrett
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 163
Iscritto il: 06 dic 2006, 22:23
Località: cortona

Re: La prima elettrica...

Messaggio da barrett » 24 gen 2008, 23:54

la non dovrebbe cambiare niente a livello qualitativo. apparte il top !!
il resto è soltanto estetica.(meccaniche e ponte dorati , binding ,...........)
se in futuro deciderai di cambiargli i pickup ti ritroverai uno strumento davvero valido!!!
da far invidia ad altre chitarre che costano molto di piu! :wink:

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: La prima elettrica...

Messaggio da jack_trinidad » 25 gen 2008, 20:08

barrett ha scritto:la non dovrebbe cambiare niente a livello qualitativo. apparte il top !!
il resto è soltanto estetica.(meccaniche e ponte dorati , binding ,...........)
se in futuro deciderai di cambiargli i pickup ti ritroverai uno strumento davvero valido!!!
da far invidia ad altre chitarre che costano molto di piu! :wink:

Quoto...QUALCUNO nel forum ha fatto così... :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
avanzo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: La prima elettrica...

Messaggio da avanzo » 25 gen 2008, 21:43

jack_trinidad ha scritto:
barrett ha scritto:la non dovrebbe cambiare niente a livello qualitativo. apparte il top !!
il resto è soltanto estetica.(meccaniche e ponte dorati , binding ,...........)
se in futuro deciderai di cambiargli i pickup ti ritroverai uno strumento davvero valido!!!
da far invidia ad altre chitarre che costano molto di piu! :wink:

Quoto...QUALCUNO nel forum ha fatto così... :Very Happy:
chi è che farebbe una cavolata del genere???

:lollol: :lollol: scherzo Jack...

a proposito ho letto solo ora che sono arrivati i pu...attendiamo con ansia di sentire il risultato (tanto si sa, sarà da paura) :Very Happy: ... :rocken:

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: La prima elettrica...

Messaggio da jack_trinidad » 25 gen 2008, 22:02

avanzo ha scritto:
jack_trinidad ha scritto:
barrett ha scritto:la non dovrebbe cambiare niente a livello qualitativo. apparte il top !!
il resto è soltanto estetica.(meccaniche e ponte dorati , binding ,...........)
se in futuro deciderai di cambiargli i pickup ti ritroverai uno strumento davvero valido!!!
da far invidia ad altre chitarre che costano molto di piu! :wink:

Quoto...QUALCUNO nel forum ha fatto così... :Very Happy:
chi è che farebbe una cavolata del genere???

:lollol: :lollol: scherzo Jack...

a proposito ho letto solo ora che sono arrivati i pu...attendiamo con ansia di sentire il risultato (tanto si sa, sarà da paura) :Very Happy: ... :rocken:

Esatto...da paura, nel senso che rimarrete terrorizzati dallo Stagg e dal chitarrista... :Very Happy:
Però in fondo mi dispiace un po' per quei pu...avrebbero meritato mani migliori... :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: La prima elettrica...

Messaggio da ma200360 » 26 gen 2008, 08:53

jack_trinidad ha scritto: Esatto...da paura, nel senso che rimarrete terrorizzati dallo Stagg e dal chitarrista... :Very Happy:
Però in fondo mi dispiace un po' per quei pu...avrebbero meritato mani migliori... :Very Happy:
Ma piantala !

Citerò Frank Zappa: SHUT UP AND PLAY YER GUITAR !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: La prima elettrica...

Messaggio da jack_trinidad » 26 gen 2008, 09:40

ma200360 ha scritto:
jack_trinidad ha scritto: Esatto...da paura, nel senso che rimarrete terrorizzati dallo Stagg e dal chitarrista... :Very Happy:
Però in fondo mi dispiace un po' per quei pu...avrebbero meritato mani migliori... :Very Happy:
Ma piantala !

Citerò Frank Zappa: SHUT UP AND PLAY YER GUITAR !

:Ok: :Ok: :Ok: :lollol: :risatona: :lollol:
Ma Frank Zappa sapeva suonare :lingua: :diavolo: :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

aspirantechitarrista
Principiante
Principiante
Messaggi: 22
Iscritto il: 20 gen 2008, 15:26

Re: La prima elettrica...

Messaggio da aspirantechitarrista » 27 gen 2008, 15:37

Ragazzi alla fine ho deciso per la AV3, tanto da quello che ho capito la differenza con AV6/7 sono "solo" i pick-up.

Su internet costa 210 + 30 di spedizione = 240€
In negozio = 250€

Inutile dirvi che la prenderò in negozio! :esatto:

Grazie a tutti dell'aiuto, siete davvero grandi! :yourock:

Saluti
Niko


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti