La mia strato-geisha: come ti mantengo e come ti tratto??

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
Avatar utente
Metal Mike
Esperto
Esperto
Messaggi: 499
Iscritto il: 08 feb 2008, 18:33

Re: La mia strato-geisha: come ti mantengo e come ti tratto??

Messaggio da Metal Mike » 09 mag 2008, 00:51

Kimera ha scritto:bella Bimba.Complimenti.Essendo un piccolo gioiello e se non ti trovi bene con il set-up (action-truss road ecc), la porterei da un liutaio per un tagliando completo e con 50 euro al max (a Milano questi sono i prezzi) sei a posto per un pò, se poi te ne intendi, puoi fare anche da solo.Buona musica.
a Milano DOVE?
Scusa l'intrusione ma é una informazione di cui necessimo in modo ASSOLUTO :Very Happy:


Avatar utente
Metal Mike
Esperto
Esperto
Messaggi: 499
Iscritto il: 08 feb 2008, 18:33

Re: La mia strato-geisha: come ti mantengo e come ti tratto??

Messaggio da Metal Mike » 09 mag 2008, 00:57

D-Fire ha scritto:Ah dimenticavo, plettri? cosa mi consigliate?
questa é una domanda da 1 Billion $

Sul serio... io avrò impiegato non meno di 2 annetti a trovare i plettri perfetti per il mio modo di suonare (giusto per dovere di cronaca: Jazz III della Dunlop). Per prima cosa ti consiglierei di capire lo splessore che prediligi, e, ancora meglio la rigidezza.
Poi la forma, beh, quella é ancora più personale, e devo dire che dipende anche da come uno impugna il plettro stesso...
Con i plettri troppo lunghi, ad esempio, faccio fatica a fare gli armonici artificiali, fai te...

Buona fortuna :wink:

Avatar utente
ambaradam
Maestro
Maestro
Messaggi: 2301
Iscritto il: 12 apr 2007, 10:27
Località: Roma

Re: La mia strato-geisha: come ti mantengo e come ti tratto??

Messaggio da ambaradam » 09 mag 2008, 23:35

Metal Mike ha scritto:(giusto per dovere di cronaca: Jazz III della Dunlop)
Anche io felice consumatore di codesto plettro, lo consiglio a tutti, e poi è pure bello da vedere (mai come il mio Hello Kitty plettro però)
offro-vendo-f47/vendo-fender-strato-mex ... 12112.html Se volete una Fender mex mancina e/o un ampli Fender Frontman, a Roma

Avatar utente
D-Fire
Principiante
Principiante
Messaggi: 8
Iscritto il: 07 mag 2008, 14:29

Re: La mia strato-geisha: come ti mantengo e come ti tratto??

Messaggio da D-Fire » 14 mag 2008, 14:05

è arrivataaaaa....oggi! :brindisi:
ho pagato 109 euro di dogana...ottimo direi!

Una chitarra davvero perfetta, ma come mi ha consigliato il venditore...e anche voi: fare o farsi fare un setup. :wink:

Ma me lo potrei fare da solo? e come si fa il setup? illuminatemi :dubbioso:

Ciau,
buon pomeriggio.

D-Fire
live long rock'n'roll!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: La mia strato-geisha: come ti mantengo e come ti tratto??

Messaggio da ma200360 » 14 mag 2008, 16:45

D-Fire ha scritto:è arrivataaaaa....oggi! :brindisi:
ho pagato 109 euro di dogana...ottimo direi!

Una chitarra davvero perfetta, ma come mi ha consigliato il venditore...e anche voi: fare o farsi fare un setup. :wink:

Ma me lo potrei fare da solo? e come si fa il setup? illuminatemi :dubbioso:

Ciau,
buon pomeriggio.

D-Fire
COMPLIMENTI ! Spedizioni velocissime, ultimamente ! :applauso:

E non ce la fai neanche vedere e sentire ?

Se non sei esperto, ti consiglierei di fare un salto da un liutaio e fartelo fare da lui: è un discorso di equilibrio tra le varie componenti, e non è che sia difficile, ma se non hai idea neanche di come cominciare a lavorare... io, almeno la prima volta, starei a guardare come si fa. Ti costerà 20-30 euro, ma hai un lavoro ben fatto.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti