hagstrom ultra swede

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
tom
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 141
Iscritto il: 01 mag 2008, 10:45

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da tom » 09 lug 2008, 14:39

ho trovato una ultra swede negli usa, ad un prezzo abbastanza irrisorio e una select ultra swede i germania a 500 euro...ma ho ancora sto dubbio


SnakeSabo085
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 90
Iscritto il: 02 giu 2008, 18:58

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da SnakeSabo085 » 09 lug 2008, 16:38

Ragazzi volevo chiedervi una cosa. Visto che leggendo questi tpoic sulle hagstrom mi sta venendo sempre più voglia di comprarne una, approfitto del topic per farvi un paio di domande. A versatilità la swede come è messa ? Ci suono dal blues al metal o sono particolarmente portate verso un particolare genere ? Che suoni ci si può tirar fuori ?. E poi volevo chiedervi come è il manico (nel senso di forma) del modello simil-les paul, perchè purtroppo dal vivo non ne ho vista nessuna e sul web trovo solo l'immagine frontale. Grazie

tom
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 141
Iscritto il: 01 mag 2008, 10:45

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da tom » 09 lug 2008, 20:41

diciamo che la swede è praticamente un les paul, più o meno, conseguentemente i generi te li immagini...credo che il manico sia meno cicciotto e piu veloce, in ogni caso sempre da 24

tom
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 141
Iscritto il: 01 mag 2008, 10:45

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da tom » 09 lug 2008, 20:41

diciamo che la swede è praticamente un les paul, più o meno, conseguentemente i generi te li immagini...credo che il manico sia meno cicciotto e piu veloce, in ogni caso sempre da 24

tom
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 141
Iscritto il: 01 mag 2008, 10:45

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da tom » 10 lug 2008, 12:02

Comunque non so davvero se la differenza di materiale vale quei 200 euro in piu (in tutto senza spese di spedizionesono 500 euro, contro 300)...in ogni caso penso che non sia un prezzo folle per una chitarra del genere, anche se verrebbe a costare piu di una super swede...la versione select inoltre monta i seymour duncan custom 58 hb. :cosa: :cosa:


SnakeSabo085
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 90
Iscritto il: 02 giu 2008, 18:58

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da SnakeSabo085 » 10 lug 2008, 14:27

Quindi per intenderci dovrebbe avere un manico stile '60 Les paul giusto ? Comunque a me pare più tozza di una LP come forma, meno slanciata...Tornando al prezzo per me la differenza di materiale non giustifica i 200 euro di differenza, mi sembrano eccessivi e nonostante ciò penso quei soldi li valga comunque tutti, se non qualcosa di più

tom
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 141
Iscritto il: 01 mag 2008, 10:45

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da tom » 10 lug 2008, 15:22

è vero magari nn vale 200 euro in piu, pero il prezzo complessivo in ognoi caso è buono...io invece credo che la forma sia molto simile in quanto la swede è in tutto e per tutto una copia di lp...cmq aspetterei chi l ha provata che ti aiuterà meglio

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da ma200360 » 10 lug 2008, 18:16

tom ha scritto:ho calcolato un paio di cose...fra la select (in mogano) e la normale ultra(in tiglio) ci sono circa 200 euro di differenza...li puo valere la differenza fra mogano e tiglio? :dubbioso:
Secondo me, sì. Non che non vadano bene le chitarre in tiglio, ma preferisco il mogano, di gran lunga. E' assurda la differenza di prezzo, quello sì: non credo che tra un pezzo (o più) di mogano e uno di tiglio ci passi così tanta differenza, e la lavorazione non cambia di sicuro; in ogni caso, pur sapendo di essere vittima di una ladrata, io andrei sul mogano.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

tom
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 141
Iscritto il: 01 mag 2008, 10:45

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da tom » 10 lug 2008, 18:42

ma200360 ha scritto:
tom ha scritto:ho calcolato un paio di cose...fra la select (in mogano) e la normale ultra(in tiglio) ci sono circa 200 euro di differenza...li puo valere la differenza fra mogano e tiglio? :dubbioso:
Secondo me, sì. Non che non vadano bene le chitarre in tiglio, ma preferisco il mogano, di gran lunga. E' assurda la differenza di prezzo, quello sì: non credo che tra un pezzo (o più) di mogano e uno di tiglio ci passi così tanta differenza, e la lavorazione non cambia di sicuro; in ogni caso, pur sapendo di essere vittima di una ladrata, io andrei sul mogano.

quindi dici che alla fine il prezzo complessivo di 500-550 euro circa sia abbordabile per una chitarra del genere?opteresti per la select?inoltre volevo fare una domanda stupida: non è che il mogano possa inscurire il timbro della chitarra a differenza del tiglio?

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da ma200360 » 10 lug 2008, 18:53

tom ha scritto:
ma200360 ha scritto:
tom ha scritto:ho calcolato un paio di cose...fra la select (in mogano) e la normale ultra(in tiglio) ci sono circa 200 euro di differenza...li puo valere la differenza fra mogano e tiglio? :dubbioso:
Secondo me, sì. Non che non vadano bene le chitarre in tiglio, ma preferisco il mogano, di gran lunga. E' assurda la differenza di prezzo, quello sì: non credo che tra un pezzo (o più) di mogano e uno di tiglio ci passi così tanta differenza, e la lavorazione non cambia di sicuro; in ogni caso, pur sapendo di essere vittima di una ladrata, io andrei sul mogano.

quindi dici che alla fine il prezzo complessivo di 500-550 euro circa sia abbordabile per una chitarra del genere?opteresti per la select?inoltre volevo fare una domanda stupida: non è che il mogano possa inscurire il timbro della chitarra a differenza del tiglio?
Chiaramente il mogano tende a scurire la sonorità, ma ricordati la Les Paul... E' vero che le acute sono meno cristalline di quelle di una Fender, ma ci sono molti motivi, non solo il mogano del corpo. E poi, ti dirò, ultimamente preferisco decisamente le sonorità "gibsoneggianti", più corpose e piene sulle basse. 500-550 euro non mi sembrano un prezzo bassissimo ma nemmeno altissimo, per la Swede, e ti assicuro che li vale proprio tutti.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

tom
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 141
Iscritto il: 01 mag 2008, 10:45

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da tom » 10 lug 2008, 23:44

se pensi che una epiphone la paghi 700 euro, credo proprio che la prendero...sperando anche che il coil tap la renda un po piu brullante se necessario...approposito le epiphone in che materiale sono? conosci altre chitarre in tiglio?

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da ma200360 » 11 lug 2008, 09:10

tom ha scritto:se pensi che una epiphone la paghi 700 euro, credo proprio che la prendero...
E siucuramente non c' è paragone tra Hagstrom e Epiphone !
tom ha scritto: sperando anche che il coil tap la renda un po piu brullante se necessario...
Sicuramente, e non di poco. Dovrai imparare a gestire un po' i volumi: quando splitti i pick-ups è normale che ci sia una certa differenza nel segnale di uscita.
tom ha scritto: approposito le epiphone in che materiale sono? conosci altre chitarre in tiglio?
Molte, dalla mia Cort X-6 alla Ibanez Paul Gilbert, a molte OLP e non solo. E' l' ormai classico legno con cui vengono fabbricati gli strumenti di stampo economico, ma di buona fattura, contrariamente all' agathis, che viene utilizzato in molti strumenti estremamente economici.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

tom
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 141
Iscritto il: 01 mag 2008, 10:45

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da tom » 11 lug 2008, 12:07

ti ringrazio sei sempre moltoloquente...ora la domanda finale: visto che ho preso la prima paga e la nuova chitarra incombe ho l indecisione fra queste tre chitarre:
hagstrom select ultra swede
telecaster baja(custom shop)
les paul studio, usata
telecaster john 5, usata

magari formulero anhe la domanda fuori da questo topic per non andare in o.t.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da ma200360 » 11 lug 2008, 16:42

tom ha scritto:ti ringrazio sei sempre moltoloquente...ora la domanda finale: visto che ho preso la prima paga e la nuova chitarra incombe ho l indecisione fra queste tre chitarre:
hagstrom select ultra swede
telecaster baja(custom shop)
les paul studio, usata
telecaster john 5, usata

magari formulero anhe la domanda fuori da questo topic per non andare in o.t.
La Tele Baja è una Mex, per cui da provare assolutamente prima di comprarla: potrebbe essere un cattivo affare. La John 5... ne ho visto di modelli e prezzi diversissimi, tutti bellissimi esteticamente (paletta a parte, per alcuni), ma non tutti dotati di pick-ups decenti.

Su Les Paul Studio e Hagstrom, vai sul sicuro; con la Hagstrom risparmi, e qalitativamente sei allo stesso livello.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

tom
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 141
Iscritto il: 01 mag 2008, 10:45

Re: hagstrom ultra swede

Messaggio da tom » 11 lug 2008, 18:48

la telecaster che ducevo in ogni caso era la john five triple h, 2007 con paletta a mo di startocaster per intenderci , in buone condizioni( l hai provata?)...penso che per quel prezzo, lei e la hagstrom siano le più appetibili


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti