Epiphone Zakk Wylde Signature

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da alexi_laiho » 01 ago 2008, 17:03

CortRocK ha scritto:Attento a non intraprendere il discorso AlNiCo VS Ceramico con zio Ma... potresti finire con le ossa rotte :lollol:

Cerca un post di F@z e leggi il suo messaggio in firma... :Very Happy:
grazie x il consiglio!!!!!! :Very Happy:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!


Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da alexi_laiho » 01 ago 2008, 17:08

ammazza... ho letto ora la firma di f@z....sono capitato male qui!!!!!!!! :lollol:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
CortRocK
Esperto
Esperto
Messaggi: 391
Iscritto il: 11 giu 2008, 13:35
Località: Canosa Di Puglia

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da CortRocK » 01 ago 2008, 17:14

alexi_laiho ha scritto:ammazza... ho letto ora la firma di f@z....sono capitato male qui!!!!!!!! :lollol:
:risatona: :risatona:

Ma no lo zio Ma è buono e comprensivo... fidati di quello che dice e vedrai che ti troverai bene :cool:
I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac Man avesse influenzato la nostra generazione ora staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva."
(Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989)

Pochi anni dopo nacquero le feste rave, la musica techno e l'ecstasy...
...e Wilson si sentì un perfetto idiota!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da ma200360 » 01 ago 2008, 17:31

Allora, mi spiego: non conosco la Epiphone Zakk Wylde, ma ho sentito che è tra le migliori chitarre della Epiphone. Non conosco di prima mano neanche gli EMG-HZ, di cui ho letto opinioni contrastanti.

Quanto agli EMG ceramici (come quasi tutti i ceramici), la mia opinione è che suonino male, soprattutto per la loro incapacità di produrre un suono pulito almeno accettabile; per questo motivo, li ritengo adatti solo a metal e punk, cioè quei generi in cui il pulito non ha quasi diritto di cittadinanza. Per capirci, manco nel liscio alla Casadei, si possono usare degnamente quei pick-ups lì, figuriamooci in una situazione che richiede un minimo di raffinatezza sonora... Ma è chiaro che una mia opnione: se uno suona sempre e solo metal e/o punk (povero lui !), potranno anche andar bene, non dicoo di no. E comunque, non vedo la necessità di un p.u. che suona forte e male, quando si può avere un risultato migliore con un pick-up che suona bene e un buon booster. Oh, poi, ripeto, è solo una mia opinione !

Alexi_laiho, ti prego, non usare il linguaggio da SMS, non siamo in una chat... :ciao:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da alexi_laiho » 01 ago 2008, 17:48

ma200360 ha scritto:Allora, mi spiego: non conosco la Epiphone Zakk Wylde, ma ho sentito che è tra le migliori chitarre della Epiphone. Non conosco di prima mano neanche gli EMG-HZ, di cui ho letto opinioni contrastanti.

Quanto agli EMG ceramici (come quasi tutti i ceramici), la mia opinione è che suonino male, soprattutto per la loro incapacità di produrre un suono pulito almeno accettabile; per questo motivo, li ritengo adatti solo a metal e punk, cioè quei generi in cui il pulito non ha quasi diritto di cittadinanza. Per capirci, manco nel liscio alla Casadei, si possono usare degnamente quei pick-ups lì, figuriamooci in una situazione che richiede un minimo di raffinatezza sonora... Ma è chiaro che una mia opnione: se uno suona sempre e solo metal e/o punk (povero lui !), potranno anche andar bene, non dicoo di no. E comunque, non vedo la necessità di un p.u. che suona forte e male, quando si può avere un risultato migliore con un pick-up che suona bene e un buon booster. Oh, poi, ripeto, è solo una mia opinione !

Alexi_laiho, ti prego, non usare il linguaggio da SMS, non siamo in una chat... :ciao:
beh, avendo la possibilità di boostare tutto non c'è dubbio che sia la soluzione migliore... io però non mi pongo il probleme, inquanto il pulito lo uso solo in alcui brevissimi passaggi e mi basta abbassare un pò il volume della mia chitarra per risolvere tutto...
e comunque sono daccordo con il fatto che i pu in alnico siano superiori ai ceramici, ma per certi versie , soprettutto per certi stili (tipo contesto metal), i ceramici per me sono ineguagliabili!!!!!!!
ps: voglio precisare che io sono un fanatico del paf, i ceramici io li userei solo al ponte per le ritmiche folli e lasciare gli assoli a pu in alnico al manico per la massima rotondità di suono... al massio x lo shreed li userei inaccoppiata...
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da ma200360 » 01 ago 2008, 18:22

alexi_laiho ha scritto: beh, avendo la possibilità di boostare tutto non c'è dubbio che sia la soluzione migliore...
E allora, perché usare i ceramici ?
alexi_laiho ha scritto: io però non mi pongo il probleme, inquanto il pulito lo uso solo in alcui brevissimi passaggi e mi basta abbassare un pò il volume della mia chitarra per risolvere tutto...
Non direi ! Di solito abbassare il volume equivale a operare un taglio dei toni piuttosto avvertibile, quindi addio frequenze acute e definizione...
alexi_laiho ha scritto: e comunque sono daccordo con il fatto che i pu in alnico siano superiori ai ceramici, ma per certi versie , soprettutto per certi stili (tipo contesto metal), i ceramici per me sono ineguagliabili!!!!!!!
ps: voglio precisare che io sono un fanatico del paf, i ceramici io li userei solo al ponte per le ritmiche folli e lasciare gli assoli a pu in alnico al manico per la massima rotondità di suono... al massio x lo shreed li userei inaccoppiata...
Mah, io li uso anche per cose meno "folli" ! :Very Happy: Ma voi metallari, belìn...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da alexi_laiho » 01 ago 2008, 18:29

beh, tu mi spiegheresti perchè 6 così ostile verso i ceramici? :senzasperanze:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da ma200360 » 01 ago 2008, 18:44

alexi_laiho ha scritto:beh, tu mi spiegheresti perchè 6 così ostile verso i ceramici? :senzasperanze:
Peché sono pick-ups che non conoscono la raffinatezza sonora, senza contare che, nella maggior parte dei casi, hanno una DC resistance talmente alta che le acute spariscono. In più, sono p.u. costruiti in economia (tant' è che tutte le chitarre supereconomiche montano p.u. ceramici), e hanno il solo scopo di buttar fuori un segnale molto forte, adatto a far saturare l' amplificatore, e basta. Per questo possono andar bene solo per generi di musica pittosto rozzi, come metal e punk. Per me, il suono di chitarra è ben altro che un segnale distorto.

E' chiaro che esistono le eccezioni: ci sono ceramici che suonano abbastanza bene, ma non arrivano mai a grandi livelli. Per farti capire, alla mia Flying V ho cambiato i p.u. (496R/500T), che pure non erano male, con due '57 Classics: le cose sono cambiate, eccome, e certo non in peggio !

Poi, ognuno fa quel che gli pare, è chiaro !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da alexi_laiho » 01 ago 2008, 19:00

ma200360 ha scritto:
alexi_laiho ha scritto:beh, tu mi spiegheresti perchè 6 così ostile verso i ceramici? :senzasperanze:
Peché sono pick-ups che non conoscono la raffinatezza sonora, senza contare che, nella maggior parte dei casi, hanno una DC resistance talmente alta che le acute spariscono. In più, sono p.u. costruiti in economia (tant' è che tutte le chitarre supereconomiche montano p.u. ceramici), e hanno il solo scopo di buttar fuori un segnale molto forte, adatto a far saturare l' amplificatore, e basta. Per questo possono andar bene solo per generi di musica pittosto rozzi, come metal e punk. Per me, il suono di chitarra è ben altro che un segnale distorto.

E' chiaro che esistono le eccezioni: ci sono ceramici che suonano abbastanza bene, ma non arrivano mai a grandi livelli. Per farti capire, alla mia Flying V ho cambiato i p.u. (496R/500T), che pure non erano male, con due '57 Classics: le cose sono cambiate, eccome, e certo non in peggio !

Poi, ognuno fa quel che gli pare, è chiaro !
cooooooooooooooooosa??????? ma se cambi i pu di una flying V con quelli di una les paul non avrai più una flying, ma una les a forma di flying
:ot: : se quei 2 gibsonetti ti fanno poi così schifo mica me li regaleresti? :Very Happy: +

e per te quale sarebbe il livello di dc resistance migliore?
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da ma200360 » 01 ago 2008, 19:14

alexi_laiho ha scritto: cooooooooooooooooosa??????? ma se cambi i pu di una flying V con quelli di una les paul non avrai più una flying, ma una les a forma di flying
E chi te lo dice ? La Flying ha delle pecuiliarità, a livello di costruzione, diverse da quelle della Les Paul. E poi, sono secoli che i '57 Classics non vengono più montati sulla Les Paul, a parte qualche modello particolare (vero, Canepazzo ? Rodo dall' invidia...)
alexi_laiho ha scritto: :ot: : se quei 2 gibsonetti ti fanno poi così schifo mica me li regaleresti? :Very Happy: +
Non posso, sono ligure...
alexi_laiho ha scritto: e per te quale sarebbe il livello di dc resistance migliore?
Dipende molto da tipo di chitarra che hai in mente. E poi, è questione di gusti, è chiaro: io ho p.u. con DC resistance diversissime, e ho una varietà di suoni enorme, ma direi che, se vuoi mantenere tutte le frequenze, un p.u. al ponte non dovrebbe eccedere i 12-12,5 KOhm. Al di sopra, tende già a scurire, e non è proprio il massimo, anche se può andar bene per un rock aggressivo.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da alexi_laiho » 01 ago 2008, 19:44

ma200360 ha scritto:
alexi_laiho ha scritto: cooooooooooooooooosa??????? ma se cambi i pu di una flying V con quelli di una les paul non avrai più una flying, ma una les a forma di flying
E chi te lo dice ? La Flying ha delle pecuiliarità, a livello di costruzione, diverse da quelle della Les Paul. E poi, sono secoli che i '57 Classics non vengono più montati sulla Les Paul, a parte qualche modello particolare (vero, Canepazzo ? Rodo dall' invidia...)
alexi_laiho ha scritto: :ot: : se quei 2 gibsonetti ti fanno poi così schifo mica me li regaleresti? :Very Happy: +
Non posso, sono ligure...
alexi_laiho ha scritto: e per te quale sarebbe il livello di dc resistance migliore?
Dipende molto da tipo di chitarra che hai in mente. E poi, è questione di gusti, è chiaro: io ho p.u. con DC resistance diversissime, e ho una varietà di suoni enorme, ma direi che, se vuoi mantenere tutte le frequenze, un p.u. al ponte non dovrebbe eccedere i 12-12,5 KOhm. Al di sopra, tende già a scurire, e non è proprio il massimo, anche se può andar bene per un rock aggressivo.
http://www.gibson.com/en-us/divisions/g ... icantique/
http://www.gibson.com/en-us/divisions/g ... aditional/

vabbè, la TNT la pago io... :Very Happy: :fumato:

il mio pu è un ceramico dean time capule di concezione vintage con dc resistance 14.20, che te ne pare?

se non sbaglio il livello di chiarezza di un pu si vede dal picco di risonanza, giusto? se no, cosa sta ad indicare?
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

erpeppo
Esperto
Esperto
Messaggi: 310
Iscritto il: 17 lug 2007, 14:56

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da erpeppo » 01 ago 2008, 21:13

F@z ha scritto:Mah..di Zakk Wylde queste chitarre hanno solo l'estetica, visto che sono equipaggiate con degli EMG HZ passivi e non con gli 81-85 attivi dell'originale Gibson
io c'è l'ho montati sull'ibanez e posso dire che non è vero che i puliti non li fanno ANZI!! (pardo dei 2 emg attivi 81-85)

se non ricordo male gangia dovrebbe averla la epiphone zakk wylde fatti dire da lui
Immagine

Avatar utente
edwardstyle
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 186
Iscritto il: 19 lug 2008, 18:33

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da edwardstyle » 02 ago 2008, 10:32

Per tirare un attimino le somme signori:
ho trovato una epiphone zakk wylde buzzsaw (arancione per capirci) usata di un anno a 380 euro e una bullseye (bianca cerchi neri) anche questa usata di un anno a 400....
sono accettabili i prezzi???
sempre considerata la qualità della chitarra. ah e per farmi capire quanto è superiore la signature della epiphone rispetto alla les paul standard della epiphone che ho avuto tempo fa???
Immagine

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da alexi_laiho » 02 ago 2008, 13:05

per me la wylde signature epiphone è la miglior epi mai creata... supariore in tutto alla standard... soprattutto comunque ei pick-up, che sono ilo ero punto dolente di tutte le epiphone (a parte quelle che montano i gibson), sono una spanna sopra!! io prenderei quella a cerchi bianca e nera... mi fa impazzire!! :rocken:

http://it.youtube.com/watch?v=jHq0i2Dwujg
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

erpeppo
Esperto
Esperto
Messaggi: 310
Iscritto il: 17 lug 2007, 14:56

Re: Epiphone Zakk Wylde Signature

Messaggio da erpeppo » 02 ago 2008, 13:12

ricordo che un paio di mesi fa quando andavo e venivo dal negozio di fiducia il negoziante mi disse che l'anno scorso aveva preso una epiphone zakk wylde quella cerchi cerchi e mi fece una faccia come per dire non c'entra un c**** con la zakk wylde originale
non so io non l'ho mai sentita sinceramente
Immagine


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti