Cort....dov'è l'inganno?

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da Frusciante » 15 mag 2008, 12:02

ma200360 ha scritto:La mia non aveva custodia, e ci credo, con quel che costa...
Tommy81 ha scritto:Io possiedo una M600, nessuna custodia...:ciauz:
Cosimino ha scritto:Niente custodia anche per me, ma il cartone è proprio bello :lollol:
Bè allora se vogliono diventare una grande azienda, dovranno in futuro mettere le custodie rigide ai modelli che contano.
Cosimino ha scritto:Niente custodia anche per me, ma il cartone è proprio bello :lollol:
:Ok: :Ok: :Ok:
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da ma200360 » 15 mag 2008, 17:54

Frusciante ha scritto: Bè allora se vogliono diventare una grande azienda, dovranno in futuro mettere le custodie rigide ai modelli che contano.
Secondo me, non è una cattiva idea venderle senza custodia, invece. Permette di contenere i costi al massimo, compri "a nudo", in pratica, e poi, quasi tutti hanno in casa una custodia per chitarra, e chi non ce l' ha se la può comprare come la vuole, economicissima o costosissima. E può anche esserci chi preferisce non dover spendere la quota-parte di denaro relativa alla custodia, perché la usa in casa e basta, per cui della custodia non ne fa proprio nulla, e comunque è sempre in tempo a comprarla in un secondo momento.

Tenete presente che chi vi parla ha una custodia (morbida o rigida) per ogni chitarra che possiede, o quasi... ne ho la cantina piena, belìn, non so più dove metterle.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Gilmour82
Esperto
Esperto
Messaggi: 411
Iscritto il: 22 apr 2008, 11:36

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da Gilmour82 » 15 mag 2008, 19:22

ma200360 ha scritto:Secondo me, non è una cattiva idea venderle senza custodia, invece. Permette di contenere i costi al massimo, compri "a nudo", in pratica, e poi, quasi tutti hanno in casa una custodia per chitarra, e chi non ce l' ha se la può comprare come la vuole, economicissima o costosissima.
Straquoto! Molti dopo aver comprato una chitarra mettono da parte la custodia che danno in dotazione perchè non soddisfa le esigenze o perchè preferiscono un'altra.
ma200360 ha scritto:Tenete presente che chi vi parla ha una custodia (morbida o rigida) per ogni chitarra che possiede, o quasi... ne ho la cantina piena, belìn, non so più dove metterle.
Bhè potresti dammerne una visto che ho proprio bisogno!! :rulez:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da ma200360 » 15 mag 2008, 22:13

Gilmour82 ha scritto:
ma200360 ha scritto:Secondo me, non è una cattiva idea venderle senza custodia, invece. Permette di contenere i costi al massimo, compri "a nudo", in pratica, e poi, quasi tutti hanno in casa una custodia per chitarra, e chi non ce l' ha se la può comprare come la vuole, economicissima o costosissima.
Straquoto! Molti dopo aver comprato una chitarra mettono da parte la custodia che danno in dotazione perchè non soddisfa le esigenze o perchè preferiscono un'altra.
ma200360 ha scritto:Tenete presente che chi vi parla ha una custodia (morbida o rigida) per ogni chitarra che possiede, o quasi... ne ho la cantina piena, belìn, non so più dove metterle.
Bhè potresti dammerne una visto che ho proprio bisogno!! :rulez:
Se vuoi, te ne posso VENDERE una !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da Frank Flicker » 15 mag 2008, 22:56

ma200360 ha scritto: Tenete presente che chi vi parla ha una custodia (morbida o rigida) per ogni chitarra che possiede, o quasi... ne ho la cantina piena, belìn, non so più dove metterle.
ok zio ma, adesso ti faccio una domanda che nessuno ha mai osato farti, ma per avere la cantina piena di custodie...

QUANTE SONO???


Avatar utente
ambaradam
Maestro
Maestro
Messaggi: 2301
Iscritto il: 12 apr 2007, 10:27
Località: Roma

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da ambaradam » 15 mag 2008, 23:01

Frank Flicker ha scritto:
ma200360 ha scritto: Tenete presente che chi vi parla ha una custodia (morbida o rigida) per ogni chitarra che possiede, o quasi... ne ho la cantina piena, belìn, non so più dove metterle.
ok zio ma, adesso ti faccio una domanda che nessuno ha mai osato farti, ma per avere la cantina piena di custodie...

QUANTE SONO???
Io ho già osato, ma non sapeva dirmelo con esattezza :Ok: .

Io direi 35!
offro-vendo-f47/vendo-fender-strato-mex ... 12112.html Se volete una Fender mex mancina e/o un ampli Fender Frontman, a Roma

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da ma200360 » 15 mag 2008, 23:09

ambaradam ha scritto:
Frank Flicker ha scritto:
ma200360 ha scritto: Tenete presente che chi vi parla ha una custodia (morbida o rigida) per ogni chitarra che possiede, o quasi... ne ho la cantina piena, belìn, non so più dove metterle.
ok zio ma, adesso ti faccio una domanda che nessuno ha mai osato farti, ma per avere la cantina piena di custodie...

QUANTE SONO???
Io ho già osato, ma non sapeva dirmelo con esattezza :Ok: .

Io direi 35!
Ma non lo so ! Non le ho mai contate ! :ciao:

Perché dovrei contarle, per sentirmi in colpa ? E allora meglio non saperlo, no ? :Very Happy:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da Frank Flicker » 15 mag 2008, 23:11

davvero non le hai mai contate? io mi sentirei più in colpa a non sapere quante sono! :Very Happy: (sarà una deformazione da studente di ingegneria il voler quantificare sempre tutto.. va beh, devo conviverci)

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da ma200360 » 15 mag 2008, 23:22

Frank Flicker ha scritto:davvero non le hai mai contate? io mi sentirei più in colpa a non sapere quante sono! :Very Happy: (sarà una deformazione da studente di ingegneria il voler quantificare sempre tutto.. va beh, devo conviverci)
Dev' essere proprio una deformazione, la tua, ma se può esserti di qualche consolazione, non siete solo voi ingegneri o futuri tali ad avercela: una delle mie collaboratrici è ragioniera, e quelli, di solito, sono ancora peggio. Loro, oltre a contare, catalogano tutto, come se la vita fosse un dare-avere e i vari elementi che la compongono fossero delle poste in bilancio. Non hanno creatività, c' è poco da fare, la loro mente manca di "ariosità". Oh, non dico che sia così per tutti, è chiaro !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da Frank Flicker » 15 mag 2008, 23:52

ma200360 ha scritto:
Frank Flicker ha scritto:davvero non le hai mai contate? io mi sentirei più in colpa a non sapere quante sono! :Very Happy: (sarà una deformazione da studente di ingegneria il voler quantificare sempre tutto.. va beh, devo conviverci)
Dev' essere proprio una deformazione, la tua, ma se può esserti di qualche consolazione, non siete solo voi ingegneri o futuri tali ad avercela: una delle mie collaboratrici è ragioniera, e quelli, di solito, sono ancora peggio. Loro, oltre a contare, catalogano tutto, come se la vita fosse un dare-avere e i vari elementi che la compongono fossero delle poste in bilancio. Non hanno creatività, c' è poco da fare, la loro mente manca di "ariosità". Oh, non dico che sia così per tutti, è chiaro !
è vero, certe cose le insegnano a scuola, ma per fortuna io passo più tempo con la chitarra e affini che con i libri, quindi non corro il rischio!

Avatar utente
Gilmour82
Esperto
Esperto
Messaggi: 411
Iscritto il: 22 apr 2008, 11:36

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da Gilmour82 » 16 mag 2008, 14:14

Deformazioni a parte il nostro Ma possiede più chitarre del noegozio di musica della mia citta! :risatona: :risatona: :risatona:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da ma200360 » 16 mag 2008, 17:15

Gilmour82 ha scritto:Deformazioni a parte il nostro Ma possiede più chitarre del noegozio di musica della mia citta! :risatona: :risatona: :risatona:
Esagerato...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da Frusciante » 16 mag 2008, 20:18

ma200360 ha scritto:
Frusciante ha scritto: Bè allora se vogliono diventare una grande azienda, dovranno in futuro mettere le custodie rigide ai modelli che contano.
Secondo me, non è una cattiva idea venderle senza custodia, invece. Permette di contenere i costi al massimo, compri "a nudo", in pratica, e poi, quasi tutti hanno in casa una custodia per chitarra, e chi non ce l' ha se la può comprare come la vuole, economicissima o costosissima. E può anche esserci chi preferisce non dover spendere la quota-parte di denaro relativa alla custodia, perché la usa in casa e basta, per cui della custodia non ne fa proprio nulla, e comunque è sempre in tempo a comprarla in un secondo momento.

Tenete presente che chi vi parla ha una custodia (morbida o rigida) per ogni chitarra che possiede, o quasi... ne ho la cantina piena, belìn, non so più dove metterle.
Quoto il tutto. Ma non puoi negare che se un giorno le Cort faranno chitarre di alta qualità e liuteria, ad un prezzo tra i 1000 - 1500 euro, DEVONO darti anche la custodia rigida. Poi è un altro conto se tu la richiedi senza la rigida...
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da ma200360 » 16 mag 2008, 21:19

Frusciante ha scritto:
ma200360 ha scritto:
Frusciante ha scritto: Bè allora se vogliono diventare una grande azienda, dovranno in futuro mettere le custodie rigide ai modelli che contano.
Secondo me, non è una cattiva idea venderle senza custodia, invece. Permette di contenere i costi al massimo, compri "a nudo", in pratica, e poi, quasi tutti hanno in casa una custodia per chitarra, e chi non ce l' ha se la può comprare come la vuole, economicissima o costosissima. E può anche esserci chi preferisce non dover spendere la quota-parte di denaro relativa alla custodia, perché la usa in casa e basta, per cui della custodia non ne fa proprio nulla, e comunque è sempre in tempo a comprarla in un secondo momento.

Tenete presente che chi vi parla ha una custodia (morbida o rigida) per ogni chitarra che possiede, o quasi... ne ho la cantina piena, belìn, non so più dove metterle.
Quoto il tutto. Ma non puoi negare che se un giorno le Cort faranno chitarre di alta qualità e liuteria, ad un prezzo tra i 1000 - 1500 euro, DEVONO darti anche la custodia rigida. Poi è un altro conto se tu la richiedi senza la rigida...
Io resto dell' idea che la custodia potrebbe rimanere un optional, se serve a non gravare sul costo globale della chitarra, anche se facessero strumenti di alto prezzo. Non ci vedrei niente di male, in fin dei conti: ognuno sarebbe libero di comprarla o no, a seconda delle proprie possibilità e/o preferenze. Sai cos' è ? Che siamo abituati a considerare la custodia un accessorio obbligato, all' atto dell' acquisto della chitarra. Uno strumento senza custodia ci sembra incompleto. E il discorso è giustissimo, per carità ! Ma perché uno deve obbligatoriamente comprarsi 10 custodie per Stratocaster, se si compra 10 chitarre di forma Stratocaster ? Il problema, mi dirai, è quando la vendi; qui devo darti ragione, ma sempre perché la custodia è vista come un "obbligo".
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: Cort....dov'è l'inganno?

Messaggio da Cosimino » 17 mag 2008, 01:27

ma200360 ha scritto:Io resto dell' idea che la custodia potrebbe rimanere un optional, se serve a non gravare sul costo globale della chitarra, anche se facessero strumenti di alto prezzo. Non ci vedrei niente di male, in fin dei conti: ognuno sarebbe libero di comprarla o no, a seconda delle proprie possibilità e/o preferenze. Sai cos' è ? Che siamo abituati a considerare la custodia un accessorio obbligato, all' atto dell' acquisto della chitarra. Uno strumento senza custodia ci sembra incompleto. E il discorso è giustissimo, per carità ! Ma perché uno deve obbligatoriamente comprarsi 10 custodie per Stratocaster, se si compra 10 chitarre di forma Stratocaster ? Il problema, mi dirai, è quando la vendi; qui devo darti ragione, ma sempre perché la custodia è vista come un "obbligo".
Concordo pienamente, anche perchè soprattutto sulle chitarre che costicchiano un pò di più la custodia rigida cela mettono sempre, allora se uno ha i soldi e bene, ma se uno si compra la chitarra con qualche sacrificio allora togliere 60 euro (non conosco di preciso i prezzi delle rigide) non sarebbe mica male!
pensate tipo ad una gibson studio, invece di pagarla 600 la paghi 550, io personalmente la prenderei al volo senza custodia rigida tanto alla fine ne ho già 2 morbide e se si fa un pò di attenzione la chitarra è più che al sicuro in una custodia morbida!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti