Chitarra da shred e non: consigli

Sezione dedicata a tutti tipi di chitarra.
Avatar utente
CortRocK
Esperto
Esperto
Messaggi: 391
Iscritto il: 11 giu 2008, 13:35
Località: Canosa Di Puglia

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da CortRocK » 06 lug 2008, 22:10

WoW vittoriopascu è da sbavo :sorpreso: !! Adoro le musicman... Hai preso un chitarrone :venerato:
Complimenti :esatto:
I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac Man avesse influenzato la nostra generazione ora staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva."
(Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989)

Pochi anni dopo nacquero le feste rave, la musica techno e l'ecstasy...
...e Wilson si sentì un perfetto idiota!


Avatar utente
vittopascu
Esperto
Esperto
Messaggi: 481
Iscritto il: 15 nov 2007, 22:22

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da vittopascu » 07 lug 2008, 12:59

ora la chitarra è dall'amico liutaio che ha un paio di tasti che friggono pesantemente, faccio fare una rettifica generale, sistemare il setup in modo che l'action sia più bassa possibile.
Dovrebbe tornare credo giovedì sera, se così fosse vi mando il video proprio giovedì, altrimanti si va a sabato della settimana dopo perchè stò via da pisa dall'11 al 18, mi dispiace :Very Happy:
ho bisogno di un'altra dose di blues...
Immagine

Avatar utente
miniron
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 167
Iscritto il: 19 mag 2008, 13:25
Località: Agrigento

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da miniron » 07 lug 2008, 13:40

vittopascu ha scritto:Provandola ammodino mi sono accorto che c'è il 7° tasto che frigge sia sul sol che sul si, in maniera enorme, si sente anche dall'ampli, solo quello poi.... la cosa strana è che i tasti sono nuovi a vederli.... bah, ho provato ad aumentare un po' l'action ma niente, e diventa alquanto insuonabiile, la curvatura del manicova bene così com'è..... che palle, non c'è volta che le cose vadano alla prima, mi toccherà portarla dal liutaio.... uff :pianto:

Ma ddai !!! dopo la botta di c..o hai il coraggio di lamentarti???
:lollol: Comunque complimentoni. Una chitarra veramente PRO !!!

Avatar utente
metalmilitia23
Esperto
Esperto
Messaggi: 341
Iscritto il: 30 mar 2008, 16:21
Località: milano

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da metalmilitia23 » 07 lug 2008, 15:37

compli per il gioiellino......ma perchè a me queste botte di c**o nn capitano maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da ma200360 » 07 lug 2008, 15:49

Complimenti ! Molto bella, a un prezzo che ha dell' incredibile ! :applauso: :brindisi:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
vittopascu
Esperto
Esperto
Messaggi: 481
Iscritto il: 15 nov 2007, 22:22

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da vittopascu » 07 lug 2008, 23:32

adesso la bambina è dal liutaio... mi manca già, anche se devo dire che la buona vecchia strato non tradisce mai.
Ho due domande da farvi anche se si va off topic: per prima cosa se qualcuno sa dirmi dove posso trovare i tabulati dei pezzi di "CUTAWAY" il nuovo disco di Fabrizio Leo.
seconda se qualcuno sa come caspita si fa a fare uno space su myspace nella sezione musica, perchè io lo faccio ma me lo mette nella sezione "persone".... :cosa:
ho bisogno di un'altra dose di blues...
Immagine

Avatar utente
Gilmour82
Esperto
Esperto
Messaggi: 411
Iscritto il: 22 apr 2008, 11:36

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da Gilmour82 » 08 lug 2008, 09:36

Non avendo suonato una MM per più di 10 minuti volevo chiederti come ti sei trovato col manico? Dalla Fender alla MM la differenza si sente molto o ci si abitua subito?

Avatar utente
vittopascu
Esperto
Esperto
Messaggi: 481
Iscritto il: 15 nov 2007, 22:22

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da vittopascu » 09 lug 2008, 11:24

Dunque: la differenza è enorme, sostanzialmente da quello che ho notato nei due giorni prima di portarla dal liutaio è che quello della mm è più scorrevole e l'action è generalmente più bassa, si guadagna molto in velocità, è inoltre molto preciso, anche se per sbaglio metti il dito mezzo sul tasto ti suona la tua nota oppure direttamente quella dopo, è difficile che suoni sordo, non so se mi spiego...
lo svantaggio è che è più faticoso fare i bending perchè i tasti sono più bassi sulla tastiera, ma sono cose a cui ci si abitua molto facilmente, quando passai dall'ibanez alla fender credevo che non avrei mai più potuto suonare come prima, ora le ibanez mi sembrano praticamente insuonabili... è solo questione di un paio di settimane di spappolamento dita per abituarsi :Very Happy:
piuttosto, poichè il manico della mm nuova mi pare un po' secco è pensabile trattarlo con la carnauba? è un trattamento che so fare e faccio abitualmente sulla chitarra acustica, avendo sempre avuto chitarre elettriche col manico in acero tinto non l'ho mai fatto sull'elettrica, non si rischia di fare danno?
ho bisogno di un'altra dose di blues...
Immagine

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da ma200360 » 10 lug 2008, 17:33

vittopascu ha scritto:Dunque: la differenza è enorme, sostanzialmente da quello che ho notato nei due giorni prima di portarla dal liutaio è che quello della mm è più scorrevole e l'action è generalmente più bassa, si guadagna molto in velocità, è inoltre molto preciso, anche se per sbaglio metti il dito mezzo sul tasto ti suona la tua nota oppure direttamente quella dopo, è difficile che suoni sordo, non so se mi spiego...
lo svantaggio è che è più faticoso fare i bending perchè i tasti sono più bassi sulla tastiera, ma sono cose a cui ci si abitua molto facilmente, quando passai dall'ibanez alla fender credevo che non avrei mai più potuto suonare come prima, ora le ibanez mi sembrano praticamente insuonabili... è solo questione di un paio di settimane di spappolamento dita per abituarsi :Very Happy:
piuttosto, poichè il manico della mm nuova mi pare un po' secco è pensabile trattarlo con la carnauba? è un trattamento che so fare e faccio abitualmente sulla chitarra acustica, avendo sempre avuto chitarre elettriche col manico in acero tinto non l'ho mai fatto sull'elettrica, non si rischia di fare danno?
Acero tinto ? E cos' è ? Di solito le tastiere scure sono in palissandro (o ebano).
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da darkfender » 10 lug 2008, 19:10

l'acero se non erro è l'unica tastiera che ha una vernice protettiva sopra :O

infatti nelle strato vintage diventa più scuro e sporco dove viene via....nelle nuove hanno cambiato vernice e non viene via proprio.

era venuto via su una mia sambora (come su quasi tutte) e faceva appunto quell'effetto vintage che si vede nelle vecchie strato.

Avatar utente
vittopascu
Esperto
Esperto
Messaggi: 481
Iscritto il: 15 nov 2007, 22:22

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da vittopascu » 10 lug 2008, 20:11

darkfender ha scritto:l'acero se non erro è l'unica tastiera che ha una vernice protettiva sopra :O

infatti nelle strato vintage diventa più scuro e sporco dove viene via....nelle nuove hanno cambiato vernice e non viene via proprio.

era venuto via su una mia sambora (come su quasi tutte) e faceva appunto quell'effetto vintage che si vede nelle vecchie strato.
esatto, ho avuto due fender, una tele, che era di mio zio e una strato, la mia attuale, entrambe con manico e tastiera in acero, avente appunto la vernice protettiva sia sulla tastiera che dietro, come hendrix, stesso modello, al giorno d'oggi non se ne trova più....
ora vorrei sapere se, visto che la mm ha il manico in palissandro è pensabile trattarlo con la carnauba...
ho bisogno di un'altra dose di blues...
Immagine

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da ma200360 » 11 lug 2008, 09:19

vittopascu ha scritto:
darkfender ha scritto:l'acero se non erro è l'unica tastiera che ha una vernice protettiva sopra :O

infatti nelle strato vintage diventa più scuro e sporco dove viene via....nelle nuove hanno cambiato vernice e non viene via proprio.

era venuto via su una mia sambora (come su quasi tutte) e faceva appunto quell'effetto vintage che si vede nelle vecchie strato.
esatto, ho avuto due fender, una tele, che era di mio zio e una strato, la mia attuale, entrambe con manico e tastiera in acero, avente appunto la vernice protettiva sia sulla tastiera che dietro, come hendrix, stesso modello, al giorno d'oggi non se ne trova più....
ora vorrei sapere se, visto che la mm ha il manico in palissandro è pensabile trattarlo con la carnauba...
Usa l' olio di limone, qualche goccia su uno straccetto, lo passi sulla tastiera (lo usi anche per pulirla) e controlli che lo assorba bene. A questo punto il palissandrto della tastiera è ben nutrito, e non corri il rischio di eventuali crepe dovute all' eccessiva secchezza del legno (anche se capita molto di rado). L' olio di limone lo trovi nei negozi di strumenti musicali o su Ebay a pochi euro, e un flaconcino ti dura degli anni.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Kimera
Esperto
Esperto
Messaggi: 586
Iscritto il: 19 mar 2008, 16:01
Località: Milano

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da Kimera » 11 lug 2008, 09:54

MM Sunburst.Fanstastica ed introvabile.Hai fatto un affarone.Complimenti.
"Non suonare quello che c'è, suona quello che non c'è."
Miles Davis

Avatar utente
Gilmour82
Esperto
Esperto
Messaggi: 411
Iscritto il: 22 apr 2008, 11:36

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da Gilmour82 » 11 lug 2008, 12:50

Senti vittopascu, posso chiederti la gentilezza di togliere quella foto del tua avatar? Mi fa star male perchè sono invidioso!! :pianto: :pianto: Voglio anch'io la MM!! Se poi mi arriva un'attacco di GAS è solo colpa tua e della stupenda chitarra!

Avatar utente
metalmilitia23
Esperto
Esperto
Messaggi: 341
Iscritto il: 30 mar 2008, 16:21
Località: milano

Re: Chitarra da shred e non: consigli

Messaggio da metalmilitia23 » 11 lug 2008, 13:26

:risatona: :risatona: :risatona:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti