my homemade Precision bass

Sezione dedicata ai vostri progetti e lavori
Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da frankielapo » 05 apr 2012, 19:41

Immagine

Immagine

Immagine


sono molto scettico sul tipo di tasto che ho usato,
ma ho girato in lungo ed in largo per ricercare informazioni
e quasi tutti mi riportavano qui, al 6200..
vabbè vedremo come va una volta montate le corde,
mal che vada li cambio e metto i medium..
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da ma200360 » 05 apr 2012, 20:52

Certo che si direbbero veramente molto bassi, eh ?

Mal che vada, ti ci fai un fretless ! :ciao:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da frankielapo » 05 apr 2012, 21:53

eheh.. si secondo me sarà molto vicina ad un fretless..
sono quasi sicuro di cambiarli..

intanto
Immagine

Immagine


Immagine


domani si continua, sono troppo stanco..
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine

Avatar utente
pauluccio73
Esperto
Esperto
Messaggi: 933
Iscritto il: 05 giu 2010, 17:26
Località: Bari

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da pauluccio73 » 06 apr 2012, 07:02

che problema può dare !
se li fabbricano quei tasti vuol dire che si possono montare !

Paolo
La funzione "Cerca" è tua amica!!
Immagine--Immagine
Immagine--Immagine

Avatar utente
GabrielCale
Esperto
Esperto
Messaggi: 625
Iscritto il: 10 nov 2010, 01:22

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da GabrielCale » 06 apr 2012, 14:23

Perchè non fai la tastiera lucida tipo Rickenbacker? :sorpreso:
Gibson J-45
Sigma 000R-45VS
Customized Epiphone Sheraton
Gibson Les Paul Classic
Fender Telecaster Classic 60
Customized SX Telecaster
Psychedelic SG
Epiphone SG
Thema 330 (mod. Rickenbacker)
Eko Rokes
Indian Sitar

Fender Blues Deville Amp

Dunlop Jimy Hendrix Fuzzface
EHX Memory Boy
http://www.facebook.com/gabrielcale6


Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da frankielapo » 07 apr 2012, 12:16

GabrielCale ha scritto:Perchè non fai la tastiera lucida tipo Rickenbacker? :sorpreso:
veramente è lucida.. anche se non sembra per la scarsa fotocamera
mi sono messo con tutta la passione carteggiando dalla 80 alla 1000
e senza olio, cere o vernici il risultato è stato più che soddisfacente..
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine

Avatar utente
GabrielCale
Esperto
Esperto
Messaggi: 625
Iscritto il: 10 nov 2010, 01:22

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da GabrielCale » 11 apr 2012, 03:18

frankielapo ha scritto:
GabrielCale ha scritto:Perchè non fai la tastiera lucida tipo Rickenbacker? :sorpreso:
veramente è lucida.. anche se non sembra per la scarsa fotocamera
mi sono messo con tutta la passione carteggiando dalla 80 alla 1000
e senza olio, cere o vernici il risultato è stato più che soddisfacente..
A bene! Punteggio in più, ma credo che i rickenbacker abbiano uno strato di vernice lucida sopra (posso benissimo sbagliarmi eh).
Gibson J-45
Sigma 000R-45VS
Customized Epiphone Sheraton
Gibson Les Paul Classic
Fender Telecaster Classic 60
Customized SX Telecaster
Psychedelic SG
Epiphone SG
Thema 330 (mod. Rickenbacker)
Eko Rokes
Indian Sitar

Fender Blues Deville Amp

Dunlop Jimy Hendrix Fuzzface
EHX Memory Boy
http://www.facebook.com/gabrielcale6

Altro
Maestro
Maestro
Messaggi: 4086
Iscritto il: 21 ott 2008, 19:18

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da Altro » 12 apr 2012, 07:53

rickenbacker fa chitarre e bassi con tastiera in padouk verniciato. Il motivo è molto semplice: il padouk quando è appena levigato ha una bellissima tonalità rossa, che vira sul viola scuro quando si ossida (tempo qualche giorno). Verniciato invece mantiene inalterato il rosso, perchè la vernice impedisce all'aria di ossidare il legno, scurendolo.
Sui tasti: i 6100 sono bassini, in effetti. Se li vuoi un po' meno bassi e jumbo ci sono i 6130. Comunque non ci sono controindicazioni, e ad alcuni i tasti da mandolino piacciono. E' tutta una questione di gusti e feeling.
A Vespa preferisco Lambretta,
e Biondina a Brunetta .

Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum

Se sei anche tu di questa opinione evita di farmi delle domande

Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da frankielapo » 17 apr 2012, 20:13

Immagine

Immagine

Immagine
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da ma200360 » 17 apr 2012, 20:16

:applauso: :applauso: :applauso:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da frankielapo » 24 apr 2012, 19:13

Immagine

l'ultimo preview prima della verniciatura..
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da mamasa » 24 apr 2012, 19:56

Yeah! :esatto:
Di che colore pensi di farlo?
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

Avatar utente
sugopaciugo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3554
Iscritto il: 23 ago 2009, 16:42
Località: Monte Guglielmo

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da sugopaciugo » 24 apr 2012, 19:58

Frankie, complimenti.
Guarda 'n pò che hai tirato assieme... il primo post di questo topic è del 4 marzo, quindi credo si debba dire che "ci hai dato" di bbbestia! :paura:

...ma alla fine li hai già cambiati i frets? Mi sembran più cicciotti dalla foto :dubbioso:

Un hurrà per Frankie! :brindisi:
Se devi tirare un bullone, non penso che andrai ad usare un cacciavite. Idem con una vite, mica serve una chiave inglese, no?

Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da frankielapo » 24 apr 2012, 20:32

mamasa ha scritto:Yeah! :esatto:
Di che colore pensi di farlo?
natural, gommalacca :ciao:
sugopaciugo ha scritto:Frankie, complimenti.
Guarda 'n pò che hai tirato assieme... il primo post di questo topic è del 4 marzo, quindi credo si debba dire che "ci hai dato" di bbbestia! :paura:

...ma alla fine li hai già cambiati i frets? Mi sembran più cicciotti dalla foto :dubbioso:

Un hurrà per Frankie! :brindisi:
beh si, diciamo che ci ho messo più passione in questo lavoro,
considerando anche che rispetto la les paul è un progetto molto più facile..

comunque non li ho ancora cambiati i tasti, ma lo farò. metterò dei medium.
sto aspettando la settimana prossima per avere, speriamo, i soldi per gli ultimi acquisti..



grazie ragazzuoli :*
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: my homemade Precision bass

Messaggio da lux83 » 24 apr 2012, 21:39

Sta venendo perfetto, complimenti davvero
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti