Pedali economici

La parte è dedicata agli effetti per chitarra: Pedali, multieffetti, rack, etc.
Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Pedali economici

Messaggio da Frank Flicker » 16 mag 2011, 12:45

per negativi separati intendi quindi il dc brick per esempio, o il fuel tank della t-rex...?


Avatar utente
theberto
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 240
Iscritto il: 04 feb 2010, 12:12

Re: Pedali economici

Messaggio da theberto » 16 mag 2011, 13:32

Frank Flicker ha scritto:ogni pedale ha un consumo diverso, il dd-3 della boss per esempio consuma dai 45 ai 65 mA.
per i cavetti a catena non saprei dirti, magari non prendere proprio i più economici...

per quanto riguarda gli alimentatori non sono certo un esperto, vado anche io a "orecchio", so che ci sono quelli normali, quelli stabilizzati e quelli a uscite separate, in modo da alimentare i pedali indipendentemente, tipo il dc-brick della dunlop. credo che questi ultimi siano la soluzione migliore, ma costano.
il 1-spot è un ottima alternativa, ce l'ho anche io e nonostante sembri un comune alimentatore credo proprio sia fatto in modo diverso.
grazie

Avatar utente
diegho59
Maestro
Maestro
Messaggi: 1568
Iscritto il: 18 feb 2009, 11:03
Località: The dark side of Milan
Contatta:

Re: Pedali economici

Messaggio da diegho59 » 16 mag 2011, 13:39

Frank Flicker ha scritto:per negativi separati intendi quindi il dc brick per esempio, o il fuel tank della t-rex...?
No questi sono più o meno dei semplici distributori anche se credo (almeno spero) comunque singolarmente filtrati.

Parlo di alimentatori come il Pedal Power della Woodoo Lab o i nazionali Vinteck Loverpowersupply V2 e Masottti PW4 (io ce li ho integrati negli looper).
Ai fini elettrici questi sono esattamente come avere "n" alimentatori.

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Pedali economici

Messaggio da Frank Flicker » 16 mag 2011, 16:52

pensavo che il pedalpower avesse più o meno le stesse caratteristiche del fuel tank!

Avatar utente
diegho59
Maestro
Maestro
Messaggi: 1568
Iscritto il: 18 feb 2009, 11:03
Località: The dark side of Milan
Contatta:

Re: Pedali economici

Messaggio da diegho59 » 16 mag 2011, 17:03

Frank Flicker ha scritto:pensavo che il pedalpower avesse più o meno le stesse caratteristiche del fuel tank!
presa dal sito della T-rex.... le 8 uscite a 9 volt sono semplicemente parallelate... non cambia nulla dal cavetto multiplug.

Features

• MAINS input power plug, 3-pin standard plug
• Voltage selector, 115/230 volts
• eight 9-volt DC output plugs, all sharing the same ground. Giving a total of 500 mA
• one 12-volt DC output with isolated ground, giving 500 mA
• one 12-volt AC output with isolated ground, giving 500 mA
• Blue LED when unit is ON
• Slow burning fuse 250V 250mA


Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Pedali economici

Messaggio da Frank Flicker » 16 mag 2011, 17:30

discussione molto interessante, però continuiamo qui:

post274232.html#p274232

così non andiamo troppo off topic

lespaul
Maestro
Maestro
Messaggi: 5648
Iscritto il: 06 gen 2008, 20:37
Località: Purgatorio

Re: Pedali economici

Messaggio da lespaul » 02 mag 2012, 20:27

sono appena venuto a conoscenza
di questo negozio ebay:
http://www.ebay.it/sch/harriermusic/m.h ... ksid=p3686

che tratta accessori per chitarra
ma soprattutto pedali, ad un prezzo "simbolico"!

Ad esempio un Wah €15..
Non sarà di qualità, ma l'involucro può tornarmi utile!!
:Very Happy:

Avatar utente
Science
Principiante
Principiante
Messaggi: 13
Iscritto il: 07 giu 2014, 10:42
Località: Vieste
Contatta:

Re: Pedali economici

Messaggio da Science » 07 giu 2014, 11:34

Per i Chorus invece?
Mi sento freddo,paralizzato
praticamente... INCATENATO


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti