Distorto giusto!

La parte è dedicata agli effetti per chitarra: Pedali, multieffetti, rack, etc.
Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: Distorto giusto!

Messaggio da alexi_laiho » 09 nov 2008, 00:28

un bell humbucher ci starbbe bene... :Very Happy:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!


Avatar utente
kevin mask
Esperto
Esperto
Messaggi: 352
Iscritto il: 27 lug 2008, 15:31

Re: Distorto giusto!

Messaggio da kevin mask » 09 nov 2008, 02:25

Brombal92 ha scritto:Fander Hot rod Deluxe, quindi valvolare. chitarra fender strato usa... Questi i miei mezzi! :ciao:
premetto che non ho mai provato un hot road ma di norma gli amplificatori fender hanno i puliti migliori in assoluto ma dei distorti penosi anche se sono a valvole, anche la strato se hai i pickup originali non avrai mai il distorto rock che vorresti raggiungere, ti sembrerà un paradosso ma il pedale distorsore da solo non è che ti fa tanta differenza, spesso suonano tutti in modo simile, se vuoi avere la distorsione calda e potente tipica del rock con una strato ti consiglio di mettere un bell'humbucker al ponte (che io sappia nessuno ha mai trovato utile il pickup al ponte della strato) oppure un minihubucker, la seymour duncan fa dei modelli molto bellini, come humbucker sulla strato è molto usato il jeff back (guarda caso è il pickup che ha proprio stef burns sulla sua strato), se invece x motivi pratici o estetici non vuoi metterci un humbucker ci sono i minihumbucker tipo l'hot rail (gli iron maiden usano questi adesso) però qui andiamo parecchio sul cattivo, se no ti consiglio di passare a gibson o alle sue sottomarche, io con una epihone les paul gothic ho dei gran suoni rock e metal adesso, e tutto ciò mi ha fatto appendere la mia strato american standard al chiodo, per quanto riguarda l'amplificazione prova a far distorcere il tuo hot road e a usare l'alberta come booster, ovvero tieni bassa la distorsione del pedale e tieni al max il level, dovrebbe aiutarti a saturare le valvole del finale e quindi ottenere una distorsione migliore di qualsiasi pedale, fammi sapere

Brombal92
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 104
Iscritto il: 05 ago 2008, 14:06
Località: Belluno

Re: Distorto giusto!

Messaggio da Brombal92 » 09 nov 2008, 13:06

si ero una cosa che anch'io abebo considerato effettivamente, devo valutare con un po' calma ma grazie mille dei consigli!

Brombal92
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 104
Iscritto il: 05 ago 2008, 14:06
Località: Belluno

Re: Distorto giusto!

Messaggio da Brombal92 » 09 nov 2008, 13:10

Ma coloro i quali mi hanno consigliato blues driver o cose simili che strumentazione hanno? Non c'è insomma un caso analogo al mio?

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: Distorto giusto!

Messaggio da alexi_laiho » 09 nov 2008, 13:56

eh no... io nke con un od-2 ho un gain mostruoso... merito dei pick-up metallosi... :Very Happy:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!


Avatar utente
kevin mask
Esperto
Esperto
Messaggi: 352
Iscritto il: 27 lug 2008, 15:31

Re: Distorto giusto!

Messaggio da kevin mask » 09 nov 2008, 23:36

Brombal92 ha scritto:Ma coloro i quali mi hanno consigliato blues driver o cose simili che strumentazione hanno? Non c'è insomma un caso analogo al mio?
io ho provato il blues driver con un fender twin e suonava molto bene con il gain basso, ma non appena lo alzi comincia la solita zanzara tipica dei distorsori boss, in quel periodo cercavo un overdrive e sono finito col prendere un TS-808, ma alla fine hai l'alberta ke te ne fai del blues driver? l'alberta è un overdrive di gran lunga superiore a tutti i boss, l'alberta e i fulltone secondo me sono gli overdrive più belli in assoluto, al secondo posto metto i tubescreamer, ma a te serve una distorsione potente da quello che mi dici

Brombal92
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 104
Iscritto il: 05 ago 2008, 14:06
Località: Belluno

Re: Distorto giusto!

Messaggio da Brombal92 » 09 nov 2008, 23:55

Credo anch'io infatti, qualcosa di cattivo ma ben settabile! :rocken:

Brombal92
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 104
Iscritto il: 05 ago 2008, 14:06
Località: Belluno

Re: Distorto giusto!

Messaggio da Brombal92 » 10 nov 2008, 18:12

Consigli?

Avatar utente
Tritvr17
Maestro
Maestro
Messaggi: 5805
Iscritto il: 11 lug 2008, 11:00
Località: CT

Re: Distorto giusto!

Messaggio da Tritvr17 » 10 nov 2008, 18:20

boss os-2
boss ds-1
electro harmonix big muff
marshall guv'nor
dario6 ha scritto:Se invece vuoi un bel distorsore anche qui ne puoi trovare a milioni, per tutte le tasche e tutte le esigenze Comunque credo che una distorsione simil marshall sia la migliore se suoni vasco, se hai tanti soldi da spendere un Carl Martin Plexitone credo sia la soluzione migliore (due canali + boost di volume, alimentatore integrato), ma rimane comunque un pedale particolare e dovresti provarlo con la tua strumentazione e studiarlo un po'. Altri possono essere Fulltone OCD (molto trasparente), Mi Audio Crunch Box (introvabile, guarda magari i sample su youtube), Tonebone Hot British, uno tra i modelli Twin della Seymour Duncan, Marshall Guv'nor, DriveMaster o ShredMaster prima serie ecc
"Mi piace il brivido della Vittoria, ma senza l'agonia della sconfitta questa é sicuramente meno gratificante"- D.Negreanu
"Il Tocco è come il Vino"- V.Distefano

La funzione "Cerca" è tua amica!!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti