Peavey Bandit 112

Sezione dedicata agli amplificatori per chitarra ed ai loro componenti
Rispondi
pitrixxxl
Principiante
Principiante
Messaggi: 17
Iscritto il: 09 set 2013, 12:25

Peavey Bandit 112

Messaggio da pitrixxxl » 09 set 2013, 18:25

Ciao a tutti, vorrei qualche parere sull'ampli Bandit, che mi è stato consigliato da una persona in quanto molto simile ad un valvolare, ma non capisco come possa costare così poco (si trova usato a 150 euro) ed essere davvero così interessante. Che dite?


Avatar utente
Prezzy
Esperto
Esperto
Messaggi: 335
Iscritto il: 11 giu 2013, 00:19
Località: Palermo

Re: Peavey Bandit 112

Messaggio da Prezzy » 09 set 2013, 18:43

Fidati, un ragazzo di questo forum me lo ha consigliato, e dato che abita vicino me lo farà provare, se vuoi aspettare fino a giorno 11 ti darò un mio parere ufficiale, però posso dirti già da ora almeno per come me ne hanno parlato che è davvero ottimo.
Sogno la Les Paul e il Mark V, nessuno mi può fermare, tranne lui Immagine
perrycoloso ha scritto:"la vita è troppo breve per suonare chitarre di *****"
"Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni !"

GEAR : Work in progress...

pitrixxxl
Principiante
Principiante
Messaggi: 17
Iscritto il: 09 set 2013, 12:25

Re: Peavey Bandit 112

Messaggio da pitrixxxl » 09 set 2013, 18:56

Grazie, inoltre ho notato che non sono tutti uguali, seppur sempre Bandit.. Io ne ho trovati da 30w, da 80w, da 100w.. anche con variatore di potenza.. sbaglio?

Avatar utente
Prezzy
Esperto
Esperto
Messaggi: 335
Iscritto il: 11 giu 2013, 00:19
Località: Palermo

Re: Peavey Bandit 112

Messaggio da Prezzy » 09 set 2013, 19:00

Io so che sono da 80 w normali, se metti una cassa esterna puoi usare questo ampli come testata e fai testata + cassa e in totale ti suona 100 w, mica male direi !
Sogno la Les Paul e il Mark V, nessuno mi può fermare, tranne lui Immagine
perrycoloso ha scritto:"la vita è troppo breve per suonare chitarre di *****"
"Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni !"

GEAR : Work in progress...

pitrixxxl
Principiante
Principiante
Messaggi: 17
Iscritto il: 09 set 2013, 12:25

Re: Peavey Bandit 112

Messaggio da pitrixxxl » 10 set 2013, 10:58

Beh allora aspetto tue considerazioni! :Very Happy:


Avatar utente
Prezzy
Esperto
Esperto
Messaggi: 335
Iscritto il: 11 giu 2013, 00:19
Località: Palermo

Re: Peavey Bandit 112

Messaggio da Prezzy » 10 set 2013, 13:35

Non preoccuparti, se tutto va bene entro domani ti farò sapere :esatto:
Sogno la Les Paul e il Mark V, nessuno mi può fermare, tranne lui Immagine
perrycoloso ha scritto:"la vita è troppo breve per suonare chitarre di *****"
"Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni !"

GEAR : Work in progress...

Avatar utente
taylbern
Esperto
Esperto
Messaggi: 768
Iscritto il: 11 lug 2010, 13:00
Località: Roma

Re: Peavey Bandit 112

Messaggio da taylbern » 11 set 2013, 19:40

..l'ho suonato più volte, rimane un ampli valido pur essendo lontano da un vero valvolare

pitrixxxl
Principiante
Principiante
Messaggi: 17
Iscritto il: 09 set 2013, 12:25

Re: Peavey Bandit 112

Messaggio da pitrixxxl » 12 set 2013, 16:30

Mi sembri deluso..

Avatar utente
taylbern
Esperto
Esperto
Messaggi: 768
Iscritto il: 11 lug 2010, 13:00
Località: Roma

Re: Peavey Bandit 112

Messaggio da taylbern » 12 set 2013, 18:34

..dipende dalle esigenze, comunque mi ricordo - ti parlo di fine anni '80 e primi '90 quando suonavo ancora elettrico - che preferivo il 65.. un mio amico li aveva tutti e due, quella era la produzione USA, oggi è cambiato tutto, i veri valvolari sono pochi.. suonano e costano, gli altri le valvole le hanno per bellezza

Avatar utente
Prezzy
Esperto
Esperto
Messaggi: 335
Iscritto il: 11 giu 2013, 00:19
Località: Palermo

Re: Peavey Bandit 112

Messaggio da Prezzy » 13 set 2013, 19:20

Beh ragazzi riuppo il tutto, oggi ho provato l'amplificatore : SENSAZIONALE.

Le prove sono state fatte con una Stratocaster '68 , una V100, e una Peavey Raptor Plus Exp
Abbiamo spaziato tra hard rock stile maiden/sabbath/acdc, e un po di blues
e basti pensare che la Peavey pagata poco più di 80 euro sembrava suonare come una delle più potenti Jackson/B.C Rich et similia
poi ovviamente le altre chitarre erano un'altro mondo, e questo non lo metto in discussione

Provare per credere (o fidatemi di me che sono un santo :angelo: ) :esatto:

Lo consiglio caldamente, basti pensare che in appartamento la distorsione abbiamo dovuto tenere il livello a 1
ed era pure bello potente, e dato che è un TransTube simula le valvole perfettamente.
Tuttavia imita i valvolari pure in cose dove non dovrebbe imitarli ossia tende a saturare sul pulito.
Ma io non me ne faccio un dramma perché prediligo la distorsione :Very Happy:
Per fare puliti che introducono al casino soprattutto heavy metal è ottimo.

Per quello che costa è un amplificatore davvero notevole, ma c'è ALTRO :
Si puo switchiare a 3 diversi livelli di potenza : 20W, 80W, E 100W (con cassa esterna)

Ovviamente la distorsione è stata provata ad 80w solo per un poco, (UNO SPETTACOLO)
altrimenti ci avrebbero butato fuori :lollol:
Sogno la Les Paul e il Mark V, nessuno mi può fermare, tranne lui Immagine
perrycoloso ha scritto:"la vita è troppo breve per suonare chitarre di *****"
"Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni !"

GEAR : Work in progress...


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti