irritante scoppiettio dell'amplificatore

Sezione dedicata agli amplificatori per chitarra ed ai loro componenti
Rispondi
ba80@laney
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 3
Iscritto il: 14 mar 2007, 15:09

irritante scoppiettio dell'amplificatore

Messaggio da ba80@laney » 14 mar 2007, 16:01

Un saluto a tutti. Volevo sottoporre un problema al quale non mi riesce di trovare spiegazione: uno scoppiettio all'amplificatore del mio insegnante di chitarra.
Descrivo brevemente l'apparecchiatura e il problema a seguito.
Dunque abbiamo:

-Amplificatore Marshall 8080 Valvestate
-Multieffetto Zoom930
-Compressore Lesis 3630
-Equalizzatore (di cui non ricordo la marca)

Mentre il dubbio riguarda 1 scoppiettio secco e breve (tac!) allo spegnimento del frigorifero (combinato frigo+freezer da incasso classe B) e della caldaia (interna a gas). L'inconveniente si è presentato quando il mio insegnante si è trasferito per andare ad abitare in un mini appartamento. Quindi data la dimensione dell'appartamento gli elettrodomestici sono nelle vicinanze degli strumenti. Sottolineo questo perchè abbiamo effettuato dei test. Per prima cosa abbiamo collegato l'ampli alla prima presa disponibile sotto all'interruttore generale dell'impianto elettrico e quindi a maggiore distanza dalla presa del frigo e lo scoppio si è attenuato. Poi come secondo test ho provato a collegare ampli, multieffetto, etc ad 1 ups AEG con filtraggio della tensione (RFI e power peak filter) e manco con questo si è evitato l'inconveniente. Così ho provato a ravanare tra i forum e chiedere consilgli in giro, pare che l'evento sia imputare all'impianto elettrico mal realizzato, più specificatamente all'impianto di messa a terra. Suppongo si tratti quasi certamente di uno sbalzo di tensione, ma voi cosa ne pensate? E che soluzione auspicate? Chiedo perchè pensavo di ovviare al problema consigliando l'acquisto di un regolatore di tensione della APC LIne-R 1200, ma dopo il test con l'AEG mi sono sorti dei dubbi circa la possibilità di usare l'apc come soluzione per eliminare la causa dello scoppiettio.


Avatar utente
zakkary
Esperto
Esperto
Messaggi: 889
Iscritto il: 28 feb 2007, 09:31

Messaggio da zakkary » 14 mar 2007, 16:03

a me succede la stessa cosa con una stufetta elettrica....credo sia dovuto all'assorbimento di potenza elettrica

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 14 mar 2007, 17:27

:welcome:
benvenuto a neesk.

Avatar utente
paranoid
Maestro
Maestro
Messaggi: 2087
Iscritto il: 30 dic 2006, 01:24
Località: Milano

Messaggio da paranoid » 14 mar 2007, 20:54

:welcome:
Il fatto che non tutti scrivano canzoni non significa necessariamente che ognuno di noi non ne porti una dentro di se.

dudu junior
Maestro
Maestro
Messaggi: 1184
Iscritto il: 29 dic 2006, 09:34
Località: Venezia

Messaggio da dudu junior » 14 mar 2007, 21:00

forse troppo carico


ba80@laney
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 3
Iscritto il: 14 mar 2007, 15:09

Messaggio da ba80@laney » 15 mar 2007, 00:32

Grazie per la risposta e grazie per l'accoglienza. :yourock:

Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5956
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 15 mar 2007, 10:43

Ciao e Benvenuto al Forum di Neesk :Very Happy:

Si tratta di un non uniforme assorbimento di corrente e quindi di una non adeguata messa a terra che puoi risolvere con un regolatore di tensione :ciauz:

ba80@laney
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 3
Iscritto il: 14 mar 2007, 15:09

Messaggio da ba80@laney » 15 mar 2007, 13:53

Grazie ancora per il caloroso benvenuto e della conferma dei miei sospetti sulla messa a terra dell'impianto poco efficente. Si procederà qundi con l'acquisto del regolatore di tensione. Una specifica: non ho citato l'apc per fare pubblicità occulta ma perchè sono rimasto soddisfatto degli ups della stessa azienda e anche perchè è l'unico regolatore di tensione che sono riuscito a scovare, solo su internet però. Se siete a conoscenza di altri prodotti facilmente reperibili postateli pure. Ad ulteriore scanso di equivoci sono rimasto positivamente soddisfatto anche dagli ups trust.

sekksekk
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 1
Iscritto il: 09 ott 2017, 20:02

Re:

Messaggio da sekksekk » 09 ott 2017, 20:05

ba80@laney ha scritto: Grazie ancora per il caloroso benvenuto e della conferma dei miei sospetti sulla messa a terra dell'impianto poco efficente. Si procederà  qundi con l'acquisto del regolatore di tensione. Una  specifica: non ho citato l'apc per fare pubblicità occulta ma perchè sono rimasto soddisfatto degli ups della stessa azienda e anche perchè è l'unico regolatore di tensione che sono riuscito a scovare, solo su internet però. Se siete a conoscenza di altri prodotti facilmente reperibili postateli pure. Ad ulteriore scanso di equivoci sono rimasto positivamente soddisfatto anche dagli ups trust.
Ciao ho lo stesso identico problema, hai poi risolto con il regolatore di tensione?


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti