differenza cabinet aperto e chiuso?

Sezione dedicata agli amplificatori per chitarra ed ai loro componenti
Rispondi
nunpan
Principiante
Principiante
Messaggi: 46
Iscritto il: 15 apr 2011, 22:16

differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da nunpan » 29 ago 2011, 12:14

Salve...qualcuno puo spiegarmi la differenza che c è tra un ampli con il cabinet chiuso e uno con il cabinet aperto posteriormente...

grazie


Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da Cosimino » 29 ago 2011, 13:11

Spero di non dire una cavolata, ma ricordo che quelli col cabinet chiuso dovrebbero avere una diffusione più direzionale, quelli con l'aperto più diffusa, anche se magari questo è solo uno dei fattori! :dubbioso:

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da alexi_laiho » 20 lug 2012, 16:57

un cabinet chiuso presenta + "botta" ed un suono + definito... un cabinet aperto invece tende abbastanza a "sbrodolare"... non a caso l'accoppiata + frequente è cabinet chiuso = suono moderno, cabinet aperto = suono vintage (ovviamente anche i coni hanno importanza determinante)
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
Tritvr17
Maestro
Maestro
Messaggi: 5805
Iscritto il: 11 lug 2008, 11:00
Località: CT

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da Tritvr17 » 20 lug 2012, 18:34

alexi_laiho ha scritto:un cabinet chiuso presenta + "botta" ed un suono + definito... un cabinet aperto invece tende abbastanza a "sbrodolare"... non a caso l'accoppiata + frequente è cabinet chiuso = suono moderno, cabinet aperto = suono vintage (ovviamente anche i coni hanno importanza determinante)
Nice Alexi! Così ti vogliamo! Un rientro qui nel forum grintoso ed efficace! :esatto:

P.s. concordo in pieno
"Mi piace il brivido della Vittoria, ma senza l'agonia della sconfitta questa é sicuramente meno gratificante"- D.Negreanu
"Il Tocco è come il Vino"- V.Distefano

La funzione "Cerca" è tua amica!!

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da alexi_laiho » 20 lug 2012, 19:28

Tritvr17 ha scritto:
alexi_laiho ha scritto:un cabinet chiuso presenta + "botta" ed un suono + definito... un cabinet aperto invece tende abbastanza a "sbrodolare"... non a caso l'accoppiata + frequente è cabinet chiuso = suono moderno, cabinet aperto = suono vintage (ovviamente anche i coni hanno importanza determinante)
Nice Alexi! Così ti vogliamo! Un rientro qui nel forum grintoso ed efficace! :esatto:

P.s. concordo in pieno
:Very Happy: :beer:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!


Avatar utente
kevin mask
Esperto
Esperto
Messaggi: 352
Iscritto il: 27 lug 2008, 15:31

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da kevin mask » 25 set 2012, 09:03

alexi_laiho ha scritto:un cabinet chiuso presenta + "botta" ed un suono + definito... un cabinet aperto invece tende abbastanza a "sbrodolare"... non a caso l'accoppiata + frequente è cabinet chiuso = suono moderno, cabinet aperto = suono vintage (ovviamente anche i coni hanno importanza determinante)
di solito i greenback li mettono in casse chiuse, e non è di certo uno speaker dal suono moderno :tilt:

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da alexi_laiho » 20 ott 2012, 16:20

kevin mask ha scritto:
alexi_laiho ha scritto:un cabinet chiuso presenta + "botta" ed un suono + definito... un cabinet aperto invece tende abbastanza a "sbrodolare"... non a caso l'accoppiata + frequente è cabinet chiuso = suono moderno, cabinet aperto = suono vintage (ovviamente anche i coni hanno importanza determinante)
di solito i greenback li mettono in casse chiuse, e non è di certo uno speaker dal suono moderno :tilt:
ne 6 certo?
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
Intruppaman
Esperto
Esperto
Messaggi: 495
Iscritto il: 13 ago 2010, 22:03
Località: Roma
Contatta:

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da Intruppaman » 20 ott 2012, 20:17

kevin mask ha scritto: di solito i greenback li mettono in casse chiuse, e non è di certo uno speaker dal suono moderno :tilt:
Ti assicuro che i Greenback si trovano spessissimo in casse open o semi-open.
Si usano molto anche con casse chiuse così, con un eventuale strato di lanavetro dietro ai coni, si arricchiscono di quelle frequenze mediobasse di cui normalmente sono un po' poveri.
Poi chiunque può mettere i coni che vuole sulla cassa che vuole, ma genericamente gli intenditori usano i greenback su casse aperte per risaltare la loro brillantezza. :ciao:
Gibson Les Paul Classic Goldtop 1994
Orville Les Paul Custom 1997
Marshall JVM 205H

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da mamasa » 20 ott 2012, 20:53

Intruppaman ha scritto:
kevin mask ha scritto: di solito i greenback li mettono in casse chiuse, e non è di certo uno speaker dal suono moderno :tilt:
Ti assicuro che i Greenback si trovano spessissimo in casse open o semi-open.
Confermo la loro presenza su molti Vox.
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da alexi_laiho » 20 ott 2012, 22:19

Intruppaman ha scritto:
kevin mask ha scritto: di solito i greenback li mettono in casse chiuse, e non è di certo uno speaker dal suono moderno :tilt:
Ti assicuro che i Greenback si trovano spessissimo in casse open o semi-open.
appunto... anzi, forse la + diffusa è proprio la soluzione semi-open
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
kevin mask
Esperto
Esperto
Messaggi: 352
Iscritto il: 27 lug 2008, 15:31

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da kevin mask » 14 nov 2012, 02:58

su carta i greenback suonano meglio in casse chiuse, lo trovi scritto ovunque, l'unico modello che conosco su semiopen sono gli AC30 TB, tanto è vero che i nuovi AC15 con greenback escono con cassa chiusa, unico difetto è che diventano molto direzionali, ma come suono dovrebbe bilanciarsi meglio. Se conoscete altri modelli open o semiopen che escono di serie con i greenback linkatemeli.

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da mamasa » 14 nov 2012, 14:19

So che sono montati di serie su alcune casse Dragoon e sul Vox AC30 Heritage (anche se non su tutti).
Poi come già detto li ho visti spesso su vari Vox, sia AC15, sia AC30, sia nei cabinet, ma anche su Orange AD 30 e su Brunetti (non ricordo il modello). Però sinceramente non so dirti se fossero di serie o meno.
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

Avatar utente
zortec
Esperto
Esperto
Messaggi: 590
Iscritto il: 25 ott 2008, 23:19

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da zortec » 19 nov 2012, 21:46

A proposito di cabinet aperto o chiuso, cosa ne dite di questa soluzione "cuscinata"? Secondo voi i "cuscini" servono per attenuare attenuare un po' le frequenze medio alte?
Gli amplificatori sono un VoxAc30 (bianco) e Un Fender Bassman (giallo).

Immagine


Fonte: http://www.uberproaudio.com/who-plays-w ... l=&start=1

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: differenza cabinet aperto e chiuso?

Messaggio da alexi_laiho » 25 nov 2012, 17:23

zortec ha scritto:A proposito di cabinet aperto o chiuso, cosa ne dite di questa soluzione "cuscinata"? Secondo voi i "cuscini" servono per attenuare attenuare un po' le frequenze medio alte?
Gli amplificatori sono un VoxAc30 (bianco) e Un Fender Bassman (giallo).
Fonte: http://www.uberproaudio.com/who-plays-w ... l=&start=1
beh scusa, ma a sto punto tanto vale fare come un ragazzo che conosco: compensato spesso, 4/6 chiodi o viti e via... :ciao:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti