[Reissue '58] ritorno al passato

Le chitarre Gibson
Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

[Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da Bellbottom » 17 lug 2010, 15:23

...e così.. dopo 7 anni e tante vicissitudini, ho portato a casa una seconda LP.

Qualche giorno fa la Sorte ha voluto mettermi davanti a una delle mie favorite: una Custom Shop reissue '58, pressochè nuova, a un poaio d'ore da casa e ad un prezzo OTTIMO.
Quando ho visto l'annuncio scendere da 2100 a 1800 (nuova viene 2400-2500) nel giro di pochi giorni, mi sono fiondato a casa del venditore, l'ho provata e ho concluso l'affare.

Ok, vediamola un po nel dettaglio:

si tratta di uno strumento costruito secondo le specifiche (pregi e difetti) della les paul del 1958,ovvero la prima LP ad avere una finitura "burst" anzichè il nero o l'oro. Le differenze costruttive con le lp odierne sono parecchie, ma lascio che ve le elenchi il sito gibson.

A prenderla in mano si nota subito un particolare: è più leggera delle normali lp... questo nonostante il corpo non presenti nessun stratagemma di alleggerimento interno (no vasche, no camere tonali, no buchi, no groviera).
Il manico è la seconda gradita sorpresa: grosso come una mazza da baseball, ma inspiegabilmente comodo (misteri della liuteria :dubbioso: ). Sicuramente non è un manico da shredder, ma per suonarci rock è più che adatto.

I pickup sono una coppia a me già ben nota: burstbucker 1 e 2. Poco potenti, chiarissimi, limpidissimi e, ahimè, particolarmente inclini al feedback. A me piacciono da morire, ma prevedo che come già successo in passato cambierò quello al ponte per metterci qualcosa di più simile possibile, purchè sia cerato.

Come suona? :tilt:

eh. TANTO diversa dalle lp standard degli ultimi 40 anni, per un motivo principale: non è uno strumento strabordante di basse frequenze (eterna croce di ogni gibsoniano che tenta di uscire dal mix).
E' una chitarra che si esprime sulle frequenze medie, quelle che gli danno quel GROOOOWL nel crunch che abbiamo sentito in tanti vecchi dischi, le note si impastano giusto quel che basta per dare il classico suono lp, senza mai diventare "fangose".

Esteticamente si presenta con un bellissimo plaintop (i flame top arrivarono dal '59, belissimi, ma per me il plain ha sempre avuto un fascino diverso, forse perchè meno comune) e non vi nascondo che il colore è stato uno dei motivi per cui sono corso a provarla: trattasi di un poco diffuso iced tea sunburst.
Sul mercatino se ne trovano svariate in vendita ma sono tutte Cherry, e pur essendo un classico io non lo posso proprio vedè... altro motivo percui questa non me la potevo far scappare.

Purtroppo finora ho potuto dedicarle pochissimo tempo, ma ho intenzione di rimediare nelle prossime settimane, quindi aspettatevi una recensione completa e qualche samples non appena ci prendo un po mano! :tilt:

Intanto ecco le foto!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Avatar utente
Custom Legend
Esperto
Esperto
Messaggi: 618
Iscritto il: 21 set 2009, 17:10

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da Custom Legend » 17 lug 2010, 15:33

:brindisi: :brindisi: :brindisi: Congratuulazioni :yourock:
Non amo le LP ma questa e da :sorpreso:
Immagine
"Music expresses that which cannot be put into words and cannot remain silent"

La funzione cerca e' tua amica!!! The search function is your friend!!! La fonction de recherche est votre ami!!! La función de búsqueda es tu amigo!!! Die Suchfunktion ist dein Freund!!!
وظيفة البحث هو صديق функцията за търсене е вашият приятел 搜索功能是你的朋友

Avatar utente
Tritvr17
Maestro
Maestro
Messaggi: 5805
Iscritto il: 11 lug 2008, 11:00
Località: CT

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da Tritvr17 » 17 lug 2010, 15:43

una vera goduriq!!!! :sorpreso: :sorpreso: :brindisi: :brindisi:
"Mi piace il brivido della Vittoria, ma senza l'agonia della sconfitta questa é sicuramente meno gratificante"- D.Negreanu
"Il Tocco è come il Vino"- V.Distefano

La funzione "Cerca" è tua amica!!

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da alexi_laiho » 17 lug 2010, 15:56

complimentissimi!!!! :yourock: :yourock:

ma questo suono così tanto + chiaro da cosa è dato? :ciao:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da Bellbottom » 17 lug 2010, 16:09

alexi_laiho ha scritto:ma questo suono così tanto + chiaro da cosa è dato?
mah.. di sicuro i pickup hanno una grossa fetta del merito, non ho mai provato altri humbucker così brillanti, ma avendo installato gli stessi anche sulla mia custom per molto tempo è chiaro che ci dev'essere dell'altro, dato che i suoni non erano paragonabili.

se può servire a dare un'idea del confronto comunque, il suono non è "tanto più chiaro", ma "tanto meno scuro".


Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da silente » 17 lug 2010, 16:11

CCCChe figata pazzesca... :sorpreso: :sorpreso: :sorpreso:

:brindisi:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da alexi_laiho » 17 lug 2010, 16:11

Bellbottom ha scritto:
alexi_laiho ha scritto:ma questo suono così tanto + chiaro da cosa è dato?
mah.. di sicuro i pickup hanno una grossa fetta del merito, non ho mai provato altri humbucker così brillanti, ma avendo installato gli stessi anche sulla mia custom per molto tempo è chiaro che ci dev'essere dell'altro, dato che i suoni non erano paragonabili.

se può servire a dare un'idea del confronto comunque, il suono non è "tanto più chiaro", ma "tanto meno scuro".
magari sarà x merito del mogano meno denso (cosa che deduco dal minor peso).... :senzasperanze:
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da ma200360 » 17 lug 2010, 16:50

Complimenti ! Stesso colore della mia Standard, che però non è una reissue.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da Cosimino » 17 lug 2010, 16:59

mai visto un vano elettronica così ordinato, anche se da una chitarra di quel livello...
bella complimenti :brindisi: :brindisi: :brindisi:


ps. ora tra 7 anni aspettiamo il topic sulla goldtop! :Very Happy:

Avatar utente
sugopaciugo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3553
Iscritto il: 23 ago 2009, 16:42
Località: Monte Guglielmo

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da sugopaciugo » 17 lug 2010, 17:57

Stavo facendo merenda, mangiucchiandomi una mela, quando ho letto il tuo post, Bellbottom. Ho letto di quel suono vecchiotto, medioso, da GROOOOWWL come dici tu, e poi ho visto le foto. Istantaneamente ho fatto un saltone e mi sono pietrificato. Così:

Immagine

Poi un pochino mi sono ripreso, giusto quel tanto da permettermi di scrivere qui... ma mi ci vorrà un pò. Complimenti, complimenti.
Se devi tirare un bullone, non penso che andrai ad usare un cacciavite. Idem con una vite, mica serve una chiave inglese, no?

Avatar utente
Marco84
Principiante
Principiante
Messaggi: 43
Iscritto il: 15 lug 2010, 12:05

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da Marco84 » 17 lug 2010, 18:06

uno spettacolo di chitarra! Complimenti.

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da Frusciante » 17 lug 2010, 19:34

MAMMAMIA CHE CHITARRA!!!!!
ma è la fine del mondo!!!!
grandissimo affare anche per il prezzo!!!
:yourock: :yourock: :yourock:
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da James_ » 17 lug 2010, 22:50

Veramente molto bella, il colore è splendido..Iced Tea? sembra un Cherry sunburst incrociato con qualcosa di più scuro :sorpreso:


E' il modello CS che preferisco, prima o poi ne avrò una!
PS: nuova sta sui 2200 :ciauz:
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da Lollo » 17 lug 2010, 23:20

Questa chitarra è oggettivamente, indiscutibilmente e senza possibilità di appello un angelo sceso dal cielo :sorpreso:
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: [Reissue '58] ritorno al passato

Messaggio da Bellbottom » 18 lug 2010, 10:43

grazie, gente, sapevo che non sareste rimasti insensibili davanti a tanta sbavosità :sorpreso:
Cosimino ha scritto:mai visto un vano elettronica così ordinato
solo perchè ancora non c'ho messo le mani io... :tilt:

facendo le foto ho notato una cosa curiosa, ovvero che il wiring sembra molto più pulito del solito perchè non ha i controlli dello switch che partono da un unica guaina al centro della cavità, ma ha due guaine metalliche separate che arrivano dal lato dei pickup.. boh, devo capirci un po di più. :dubbioso:

sugopaciugo ha scritto: Istantaneamente ho fatto un saltone e mi sono pietrificato. Così
:lollol: :yourock:

PS: nuova sta sui 2200

Online la si può comprare dai 2290 (al solito Centro Chitarre!) ai 2800 , basta dare un'occhiata agli annunci del nuovo su mercatino. Nei negozi in cui l'ho provata io non l'ho mai trovata a meno di 2500.
I prezzi degli usati invece stanno seguendo un trend rassicurante, come ogni anno avvicinandosi all'estate le varie reissue 54-56-57-58 calano fino ai 1900-1800 (in pratica una custom shop al prezzo di una standard, così mi piace :tilt: ), infatti per mia esperienza questo è sempre il momento migliore per comprare: la gente spende poco perchè deve andare in ferie e chi vuole vendere in fretta abbassa i prezzi :tilt:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti