Considerazioni sulle Gibson (prima di comprarne un'altra)

Le chitarre Gibson
Avatar utente
Bellbottom
Maestro
Maestro
Messaggi: 3595
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:02
Località: padova

Re: Considerazioni sulle Gibson (prima di comprarne un'altra)

Messaggio da Bellbottom » 04 feb 2011, 10:21

cmax1110 ha scritto:
Frusciante ha scritto:Che mi dite del fatto che meccaniche e hardaware provengono dalle fabbriche coreane della Cort?
Non saprei, non è che la voce è stata messa in giro da qualche sfegatato appassionato di Fender? :lol: :lol: :lol:
:Very Happy:

Secondo me la provenienza geografica ha poca importanza, tanto quell'hardware è fuffa da tanti tanti anni ormai... è tutta roba fatta di leghe poco costose e piuttosto mortificanti per il suono. Basta provare uno stoptail in alluminio (com'erano in origine) per verificare che differenza abissale c'è nel suono con la ferraglia odierna.

Questo vale per Gibson come per qualisasi altro produttore, beninteso.. anzi, forse l'hardware Gibson può stare nella categoria "meno peggio".

Ahhh.. le gioie della produzione industriale! :Very Happy:


Avatar utente
cmax1110
Esperto
Esperto
Messaggi: 325
Iscritto il: 07 nov 2010, 23:31

Re: Considerazioni sulle Gibson (prima di comprarne un'altra)

Messaggio da cmax1110 » 05 feb 2011, 12:16

Bellbottom ha scritto:... quell'hardware è fuffa da tanti tanti anni ormai... è tutta roba fatta di leghe poco costose e piuttosto mortificanti per il suono.
In effetti ho visto parecchie opinioni nel web sulla qualità generalmente scadente dell'hardware (che io mai ho cambiato su alcuna chitarra di qualsiasi marca), e - per contro e per fortuna - è molto comune leggere anche che, appunto come dici, con materiali come alluminio o acciaio la resa cambia sostanzialmente, dalla notte al giorno.

Avevo anche trovato (credo pure in una discussione in questo forum) uno o due link che riportavano a notevoli prodotti artigianali ricavati dal pieno da barrette di acciaio, costo intorno ai 130-140 dollari se non ricordo male e che garantirebbero, a detta di chi li ha montati, un miglioramento sensibile e assolutamente udibile delle prestazioni.

Purtroppo tale hardware non è disponibile con doratura Gibson Custom, sennò potrebbe valere la pena di metterci le mani... però tra un po', non subito, perché ora la mia nuova chitarra la sto provando e scoprendo un poco alla volta così come è, e già ha un sustain e armoniche impressionanti, che non avevo mai sentito in altre chitarre (condizionamento uditivo dato dall'importanza della spesa fatta o tangibile realtà? :wink: :lol: )...

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti