Stratocaster & Tremolo sempre accordata!

Le chitarre Fender
Rispondi
Kristian77
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 ago 2011, 11:18

Stratocaster & Tremolo sempre accordata!

Messaggio da Kristian77 » 20 ago 2011, 11:45

...forse arrivo un pò in ritardo per un discorso ripretuto più volte,
ma vorrei dare a tutti l'aiuto che avrei voluto io e che mi sono sudato... Sigh!...

Sono un felice possessore di una Strato Standard Mexico 2006,
peggio di questa, la Fender non ne produce!
...Ho solo aggiunto un HotRails Seymour Duncan al ponte per ampliare la gamma dei suoni.
Una qualsiasi Strato, si può usare con il tremolo senza scordarsi in maniera eccessiva.
Se da cinquant'anni le costruiscono così, tanto difettose non sono, no?

Ecco la mia configuraziona attuale:
- Ponte floating come suggerito da Fender (la parte posteriore dev essere sollevata almeno 3 millimetri dal body)
- Corde Ernie Ball Slinky, scalatura 0.10 - 0.46
- Meccaniche originali
- Abbassacorde originali a farfalla sostituiti con quelli di tipo roller
(per i divebomb basta toglere le corde da sotto e lasciarle libere, si perde un pò di suono ma non si può avere tutto)
- Action non troppo alta
- Lubrificare con olio fine, gli incavi del capotasto, lubrificare i punti di contatto corda-selletta e ponte-body.
- Il montaggio delle corde, come la stiratura è la cosa più importante!

- Per livelli qualitativi superiori, potete visitare i video di Galeazzo Frudua su youtube o nel suo sito.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Stratocaster & Tremolo sempre accordata!

Messaggio da Frank Flicker » 20 ago 2011, 14:25

non arrivi tardi, meglio un buon consiglio dato tardi che uno non dato mai!
comunque, dicci un po' di più! perchè di peggiori la fender non ne produce? quali sono le ragioni delle tue scelte?

Kristian77
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 ago 2011, 11:18

Re: Stratocaster & Tremolo sempre accordata!

Messaggio da Kristian77 » 20 ago 2011, 17:59

E'la peggiore nel senso che è il modello più economico tra le Strato Fender.
Ha quindi i pickup più economici di tutte, le rifiniture più essenziali.
Peggiore in questo senso, non volevo demigrare il marchio.
...anche perchè me la sono andato a comprare e l'ho voluta così, semplice ed essenziale.

Per quanto riguarda il tremolo, che altre notizie posso dare, ho già detto tutto!

Nel caso non dovessi ottenere un buon risulato mi chiederei:
"ho montato nel modo corretto le corde? Le ho stirate bene in tutti i punti di attrito? Come le ho avvolte alle meccaniche?"
Ci sono dei video su youtube (per es. pbguitars) che ci insegnano con esattezza il modo correto per montare le corde.
E poi, il mitico Galeazzo Frudua ci insegna come stirare veramente bene le corde, come diminuire gli attriti e tanto altro!!!
Vedete i suoi video e la vostra Strato andrà alla grande!

Ho deciso di tenere il ponte in posizione floating per favorire la tenuta dell'accordatura!
Assurdo vero? Invece con il ponte floating, se una corda si scorda leggermente, viene compensata dalle altre cinque che "si dividono"
la scordatura con il risultato che tutto si equilibra e l'orecchio non percepisce facilmente l'alterazione risultante!
E'anche vero che se una corda si rompe, si scorda tutto, ma il nostro amato strumento non ha un setup "perfetto", è fatto di compromessi no?
Inoltre, con il ponte floating, i bending sono morbidissimi anche con le corde più spesse.

Le meccaniche ed il capotasto sono rigorosamente originali. L'unica modifica sono gli abbassacorde sulla paletta.
Meglio sostituirli con quelli roller (tipo quelli delle serie americane) o bypassarli direttamente.

Se posso essere d'aiuto per altri chiarimenti mi fa piacere. Sono felice di condividere le mie "sudate" fatiche per far suonare bene la Strato. Non ho
fatto chissà quale scoperta, ho solo messo in pratica un pò di esperienze altrui. Infondo, la chitarra è meccanica e, come tutte le meccaniche, a
volte bastano un pò di attenzioni in più per far funzionare tutto bene.
E' uno spasso quando agito la leva del tremolo e le persone mi chiedono: "E'un'americana?" ed io rispondo "No, è una messicana e pure un modello base!" Hihihi!
Non ci credono, finchè non leggono i dati sulla paletta!
Buon rock a tutti! :band: :rocken: :esatto:
...

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Stratocaster & Tremolo sempre accordata!

Messaggio da James_ » 21 ago 2011, 17:33

Kristian77 ha scritto: E' uno spasso quando agito la leva del tremolo e le persone mi chiedono: "E'un'americana?" ed io rispondo "No, è una messicana e pure un modello base!" Hihihi!
Non ci credono, finchè non leggono i dati sulla paletta!
...
Mi sembra una sciocchezza questa, un dive è sempre un dive e una chitarra ben settata è ben settata indipendentemente da mexico, usa, japan, indonesia o chissà che. Se uno non vuole veramente delle rogne di accordature --> OFR :ciauz:
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Kristian77
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 ago 2011, 11:18

Re: Stratocaster & Tremolo sempre accordata!

Messaggio da Kristian77 » 21 ago 2011, 21:09

OFR? Che significa?
Ehm...forse è un acronimo? un istruzione di Assembly? :senzasperanze:
Mmmmm... Floyd Rose! :dance:

Sono d'accordo con il fatto che è una sciocchezza pensare che si possano avere differenze di tenuta dell'accordatura tra mex, usa e jap.
Ma vai e spiegalo in giro.
Tanti suonano davvero bene ma temo che non si siano mai soffermati abbastanza a guardare come sono montate,
avvolte e stirate le corde sulla propria chitarra.
Non c'è niente di male! Ma in questo modo si corre il rischio di dare via delle ottime chitarre solo per dei problemi di accordatura risolvibilissimi.

Per quanto riguarda la tua citazione, quando a chi mi chiede, rispondo che è una mex, non lo dico come se la mia fosse una mex speciale.
Anzi, so benissimo come ho scritto prima, di avere il modello "base".
Sono cosciente del fatto che, per quanto concerne la tenuta dell'accordatura, una vale l'altra a parità di setup corretto, capotasto e meccaniche in
ordine (e non è necessario che siano autobloccanti).
E non è mica detto che bisogna avere una Fender (anche se io le preferisco).
Ci sono tante Strat di ottima fattura che di Fender hanno solo l'aspetto ma vanno veramente bene!
:band: :rocken: :dance: :sviolinata: :yourock:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite