Fender Telecaster

Le chitarre Fender
Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Fender Telecaster

Messaggio da jack_trinidad » 02 feb 2008, 16:32

ma200360 ha scritto:
Dark Angel ha scritto:
jack_trinidad ha scritto: Insomma...ma è mai possibile??? Basta, non parlatene più sennò finirà che mi comprerò una Squier... :Very Happy:
Da quello che dice F@z non è poi così male. D'altronde anche la mia squier bullett non è una cattiva chitarra.
Ma io sono certo che suoni bene, o comunque suona "da Telecaster", che è la cosa importante ! Devi solo scegliere quale vuoi, in ragione del tuo budget, ma qualunque Telecaster tu compri sono quasi sicuro che suoni bene. E' evidente che, all' aumentare del prezzo, aumenta la qualità, ma in linea di massima è difficile trovare una Tele che suoni male.
Un po' come i pu in Alnico... :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Telecaster

Messaggio da ma200360 » 02 feb 2008, 16:39

jack_trinidad ha scritto:
Un po' come i pu in Alnico... :Very Happy:
Non proprio. Ci sono anche i Di Marzio in AlNiCo...e io ne ho uno :Confuso:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Fender Telecaster

Messaggio da jack_trinidad » 02 feb 2008, 16:42

ma200360 ha scritto:
jack_trinidad ha scritto:
Un po' come i pu in Alnico... :Very Happy:
Non proprio. Ci sono anche i Di Marzio in AlNiCo...e io ne ho uno :Confuso:
Sì, ma hai detto che nonostante lo odi non suona proprio male... :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Telecaster

Messaggio da ma200360 » 02 feb 2008, 16:49

jack_trinidad ha scritto:
ma200360 ha scritto:
jack_trinidad ha scritto:
Un po' come i pu in Alnico... :Very Happy:
Non proprio. Ci sono anche i Di Marzio in AlNiCo...e io ne ho uno :Confuso:
Sì, ma hai detto che nonostante lo odi non suona proprio male... :Very Happy:
Non è il peggior pick-up del mondo, quello no. Ma c' è di meglio.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Dark Angel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2724
Iscritto il: 09 ago 2007, 22:52

Re: Fender Telecaster

Messaggio da Dark Angel » 02 feb 2008, 17:38

ma200360 ha scritto:Ma io sono certo che suoni bene, o comunque suona "da Telecaster", che è la cosa importante ! Devi solo scegliere quale vuoi, in ragione del tuo budget, ma qualunque Telecaster tu compri sono quasi sicuro che suoni bene. E' evidente che, all' aumentare del prezzo, aumenta la qualità, ma in linea di massima è difficile trovare una Tele che suoni male.
Non credo che il mio amico voglia passare da una epiphone a una squier, anzi sono *certo* che non lo farà. :Very Happy:

Comunque tra le telecaster americane, quali sono le "categorie", cioè tra i vari generi di tele, quali sono le differenze ? Se lo sapete incorporate anche con prezzi (anche se indicativi, giusto per farsi un'idea), e pareri personali.

E le messicane? Sono sconsigliabili se uno vuole prendersi una chitarra che sia "per sempre" ?
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain
You are young and life is long and there is time to kill today
And then the one day you find ten years have got behind you
No one told you when to run, you missed the starting gun

And you run and you run to catch up with the sun, but it's sinking
And racing around to come up behind you again
The sun is the same in the relative way, but you're older
And shorter of breath and one day closer to death


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Telecaster

Messaggio da ma200360 » 02 feb 2008, 17:48

Dark Angel ha scritto:
ma200360 ha scritto:Ma io sono certo che suoni bene, o comunque suona "da Telecaster", che è la cosa importante ! Devi solo scegliere quale vuoi, in ragione del tuo budget, ma qualunque Telecaster tu compri sono quasi sicuro che suoni bene. E' evidente che, all' aumentare del prezzo, aumenta la qualità, ma in linea di massima è difficile trovare una Tele che suoni male.
Non credo che il mio amico voglia passare da una epiphone a una squier, anzi sono *certo* che non lo farà. :Very Happy:

Comunque tra le telecaster americane, quali sono le "categorie", cioè tra i vari generi di tele, quali sono le differenze ? Se lo sapete incorporate anche con prezzi (anche se indicativi, giusto per farsi un'idea), e pareri personali.

E le messicane? Sono sconsigliabili se uno vuole prendersi una chitarra che sia "per sempre" ?
Le americane vanno tutte più che bene; io mi trovo molto, ma molto bene anche con la Highway One, era (purtroppo, è quella che ho moddato :pianto: ) una chitarra ottima, e la trovavi nuova sui 700 euro.

In Messico c' è una produzione molto "lunatica", da quel che ho sentito: alcuni strumenti nascono benissimo, altri molto meno. Io ho provato solo una Stratocaster, che era una vera porcheria, tant' è che non le ho mai più prese neanche in considerazione.

Le American, se non erro, sono sui 900 euro nuove, e poi ci sono le varie reissues, il cui costo è abbastanza variabile, comunque sempre sopra i 1000 euro. Dicono che siano delle vere e proprie bombe, ma non le ho mai provate. Canepazzo ne ha una, fortunato mortale !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Re: Fender Telecaster

Messaggio da Canepazzo » 03 feb 2008, 00:02

La reissue 52 comprensiva di custodia in tweed vintage, 2 ponti (6 e 3 settellette) e ash tray (o come diavolo si chiama)cavi, azzi e mazzi costa nuova circa 1400 euro.

Sai invece cosa mi stuzzica molto ultimamente? i modelli "baja" prodotti in messico dal custom shop se non sbaglio, hanno dei costi abbastanza abbordabili, tipo sui 600 euro mi pare inoltre hanno il selettore a 4 posizioni! Sul forum americano della tele ne parlano molto bene di questi modelli, anche la serie "classic" messicana ha commenti molto positivi.

Credo dipenda un pò da quanto vuoi spendere :dubbioso: la forbice di scelta è molto ampia in effetti
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Fender Telecaster

Messaggio da silente » 03 feb 2008, 10:37

Mi unisco al coro degli entusiasti: grandissima chitarra, bella, suoni da favola, leggera, maneggevole, incredibilmente verstile. Io ultimamente ci suono la bossa... :tilt:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Telecaster

Messaggio da ma200360 » 04 feb 2008, 15:00

silente ha scritto:Mi unisco al coro degli entusiasti: grandissima chitarra, bella, suoni da favola, leggera, maneggevole, incredibilmente verstile. Io ultimamente ci suono la bossa... :tilt:
Non sei il primo che mi dice che ci fa il sudamericano, con la Tele. Io ci ho visto fare jazz molte volte, e certamente il risultato era ottimo. Non sono d' accordo sul discorso del peso, o meglio, non tutte sono leggere, te l' assicuro. Io ne ho di tutti i tipi, e una, forse la migliore, non sarà una Les Paul, ma si fa sentire eccome, sulle spalle !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Fender Telecaster

Messaggio da silente » 04 feb 2008, 16:16

Non sapevo, ho esteso dalla mia che è la più leggera che ho... :ciauz:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Fender Telecaster

Messaggio da jack_trinidad » 04 feb 2008, 21:52

ma200360 ha scritto:
silente ha scritto:Mi unisco al coro degli entusiasti: grandissima chitarra, bella, suoni da favola, leggera, maneggevole, incredibilmente verstile. Io ultimamente ci suono la bossa... :tilt:
Non sei il primo che mi dice che ci fa il sudamericano, con la Tele. Io ci ho visto fare jazz molte volte, e certamente il risultato era ottimo. Non sono d' accordo sul discorso del peso, o meglio, non tutte sono leggere, te l' assicuro. Io ne ho di tutti i tipi, e una, forse la migliore, non sarà una Les Paul, ma si fa sentire eccome, sulle spalle !

Quale modello è??? :dubbioso:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Telecaster

Messaggio da ma200360 » 04 feb 2008, 23:17

jack_trinidad ha scritto: Quale modello è??? :dubbioso:
E' una Tele che mi ha realizzato il mio amico liutaio, col corpo in un pezzo unico d' ontano e manico rubato a una Squier coreana (un manico davvero perfetto, ne ho due fatte con quel manico lì !), e coi p.u. Texas Special; per il resto è una Standard normalissima.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Fender Telecaster

Messaggio da jack_trinidad » 05 feb 2008, 08:54

ma200360 ha scritto:
jack_trinidad ha scritto: Quale modello è??? :dubbioso:
E' una Tele che mi ha realizzato il mio amico liutaio, col corpo in un pezzo unico d' ontano e manico rubato a una Squier coreana (un manico davvero perfetto, ne ho due fatte con quel manico lì !), e coi p.u. Texas Special; per il resto è una Standard normalissima.
Ah ok...credevo fosse un modello di serie...ma l'ontano pesa davvero così tanto??? :dubbioso:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Fender Telecaster

Messaggio da ma200360 » 05 feb 2008, 09:04

jack_trinidad ha scritto:
ma200360 ha scritto:
jack_trinidad ha scritto: Quale modello è??? :dubbioso:
E' una Tele che mi ha realizzato il mio amico liutaio, col corpo in un pezzo unico d' ontano e manico rubato a una Squier coreana (un manico davvero perfetto, ne ho due fatte con quel manico lì !), e coi p.u. Texas Special; per il resto è una Standard normalissima.
Ah ok...credevo fosse un modello di serie...ma l'ontano pesa davvero così tanto??? :dubbioso:
Si vede che quello della mia chitarra è un po' pesantino. E comunque non è che sia un difetto gravissimo, se va a favore della sonorità generale.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Fender Telecaster

Messaggio da jack_trinidad » 05 feb 2008, 09:10

ma200360 ha scritto: Si vede che quello della mia chitarra è un po' pesantino. E comunque non è che sia un difetto gravissimo, se va a favore della sonorità generale.

Sicuramente, ma comunque non è sempre vero che "Più pesa meglio è" dato che ad esempio il mogano è un legno leggerissimo (me lo ha detto un mio amico liutaio, il mogano è leggero e costa pochissimo...)
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti