Fender stratocaster vintage 62

Le chitarre Fender
TaumaX
Esperto
Esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 28 mag 2007, 19:36
Località: Belluno
Contatta:

Fender stratocaster vintage 62

Messaggio da TaumaX » 13 lug 2007, 14:06

Oggi ho provato questa chitarra e sono rimasto abbastanza soddisfatto. I puliti mi sono sembrati molto buoni e il selettore a 5 posizioni garantisce anche una vasta gamma di suoni. La distorsione , nonostante il single coil, non era affatto male...Io ho una les paul studio e la differenza di comodità l'ho notata nei bending sulla prima corda.Per ottenere dei bending intonati infatti dovevo metterci molta forza specialmente al settimo tasto e al quindicesimo e dintorni; ma forse può essere una questione di corde. Cosa pensate voi di questa chitarra?


Avatar utente
zAdro
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 215
Iscritto il: 20 mag 2007, 18:17
Località: Roma

Messaggio da zAdro » 13 lug 2007, 14:24

azz che fortuna! provare una strato del '62 non è roba da tutti i giorni! :yourock:
...comunque io non l'ho mai provata una così vecchia :pianto: , anche se pagherei oro solo per toccarla :Very Happy:
informazione non è conoscenza, conoscenza non è saggezza, saggezza non è verità, verità non è bellezza, bellezza non è amore, amore non è musica. La musica è il meglio!

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Fender stratocaster vintage 62

Messaggio da darkfender » 13 lug 2007, 15:12

TaumaX ha scritto:Oggi ho provato questa chitarra e sono rimasto abbastanza soddisfatto. I puliti mi sono sembrati molto buoni e il selettore a 5 posizioni garantisce anche una vasta gamma di suoni. La distorsione , nonostante il single coil, non era affatto male...Io ho una les paul studio e la differenza di comodità l'ho notata nei bending sulla prima corda.Per ottenere dei bending intonati infatti dovevo metterci molta forza specialmente al settimo tasto e al quindicesimo e dintorni; ma forse può essere una questione di corde. Cosa pensate voi di questa chitarra?
no è questione di scalatura del manico...
il manico gibson è più corto di quelli fender quindi i bending sulle gibson son molto più morbidi.

P.S. del 62 o reissue?

TaumaX
Esperto
Esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 28 mag 2007, 19:36
Località: Belluno
Contatta:

Messaggio da TaumaX » 13 lug 2007, 15:12

E' vero, è stato un colpo di fortuna, anche perchè in questo negozio non sono molto forniti di chitarre solitamente. :yourock:
Chiedo scusa, ho pensato dopo che potessi intendere una 62 originale.
Ultima modifica di TaumaX il 13 lug 2007, 18:15, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 13 lug 2007, 16:55

E' una reissue o una '62 originale ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


TaumaX
Esperto
Esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 28 mag 2007, 19:36
Località: Belluno
Contatta:

Messaggio da TaumaX » 13 lug 2007, 18:11

Reissue...Del resto le altre strato in negozio erano standard e highway :pianto: Però nonostante sia una reissue ( e ho sentito varie critiche alla nuova serie vintage) sono rimasto soddisfatto dal suo suono. Mi piacerebbe provare una 65 però :yourock: :rocken:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 13 lug 2007, 19:03

Immagino che tu sia rmasto soddisfatto del suono, mi risulta che sia una gran bella chitarra !
Ultima modifica di ma200360 il 13 lug 2007, 19:31, modificato 1 volta in totale.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

TaumaX
Esperto
Esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 28 mag 2007, 19:36
Località: Belluno
Contatta:

Messaggio da TaumaX » 13 lug 2007, 19:19

Una cosa che mi è sembrata un po' strana è la durezza delle meccaniche nell'accordare; però questa chitarra ha smentito un po' l'opinione che mi ero fatto delle strato. Avevo provato una standard più di un anno fa e il pulito mi aveva altrettanto colpito; ma sul distorto mi erano sorti seri dubbi. Invece questa distorsione mi dava l'idea di essere più 'piena', non saprei come esprimerlo a parole.

Avatar utente
fenis
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 149
Iscritto il: 22 dic 2006, 14:02

Messaggio da fenis » 13 lug 2007, 20:09

E' proprio la mia chitarra e visto che da 8 anni la suono abitualmente e quindi non l'ho cambiata....... per me è chiaramente il top delle chitarre!

TaumaX
Esperto
Esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 28 mag 2007, 19:36
Località: Belluno
Contatta:

Messaggio da TaumaX » 13 lug 2007, 20:58

Ti credo!!! Ti ha mai dato problemi? L'hai modificata in qualcosa o l'hai tenuta come appena comprata? :yourock:

Avatar utente
paranoid
Maestro
Maestro
Messaggi: 2087
Iscritto il: 30 dic 2006, 01:24
Località: Milano

Messaggio da paranoid » 13 lug 2007, 21:17

TaumaX ha scritto:Ti credo!!! Ti ha mai dato problemi? L'hai modificata in qualcosa o l'hai tenuta come appena comprata? :yourock:
batto fenis di qualche anno...... io la suono da 17 anni e non ho mai provato una strato che le si avvicini.

per me è il massimo in casa fender. se la abbini a un twin reverb '65 (come ho fatto io :Very Happy: ) non te la schiodi più. garantito. al massimo aggiungi chitarre, ma quella ti rimane.

ah, tienila così, modificare una chitarra del genere può non valere la pena. o se vuoi provare a mettere i texas special (come facva stevie ray vaughan sulle sue strato), tieni assolutamente i pick-ups originali.

i texas special sono eccezionali, prova una SRV. :ciauz:
Il fatto che non tutti scrivano canzoni non significa necessariamente che ognuno di noi non ne porti una dentro di se.

TaumaX
Esperto
Esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 28 mag 2007, 19:36
Località: Belluno
Contatta:

Messaggio da TaumaX » 13 lug 2007, 21:42

Che dire... :beer: A questo punto sogno l'accoppiata twin-strato 62 :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy:

Avatar utente
fenis
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 149
Iscritto il: 22 dic 2006, 14:02

Messaggio da fenis » 14 lug 2007, 00:34

Ma guarda un po le coincidenze!!!! anche io sono equipaggiato con strato 62 e 65 twin reverb!!!
Non riesco a pensare ad un'altra configurazione... sono troppo contento del mio setup!!!

P.S.
Non ho mai avuto problemi e non ho apportato nessuna modifica, l'unica cosa è che ho montato il selettore a 5 posizioni (fornito di corredo alla chitarra) al posto di quello di serie che è a 3 posizioni.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 14 lug 2007, 08:37

fenis ha scritto: Non riesco a pensare ad un'altra configurazione... sono troppo contento del mio setup!!!
Posso buttare lì un' idea ? Telecaster e Twin. Libidine pura !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
fenis
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 149
Iscritto il: 22 dic 2006, 14:02

Messaggio da fenis » 14 lug 2007, 08:43

ma200360 ha scritto:
Posso buttare lì un' idea ? Telecaster e Twin. Libidine pura !
Niente male, provato tele su twin reverb!
Penso però che la strato abbia un suono più maturo e più carico, più adatta al twin.
Il connubio perfetto per la tele secondo me è però un AC30!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti