American Special Stratocaster® HSS

Le chitarre Fender
Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da ma200360 » 21 set 2012, 16:38

flairjes ha scritto: Aspetta aspetta.. quindi i vuoi dire che la "famosa" Superstrat è la Standard Special HSS??
Diciamo che le superstrats sono chitarre di forma stratocaster su cui è montato uno o più humbuckers. E' un termine nato nei primi anni '80, quando quegli strumenti lì hanno cominciato a prendere piede alla grande.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
flairjes
Esperto
Esperto
Messaggi: 809
Iscritto il: 11 nov 2011, 11:09
Località: Milano

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da flairjes » 21 set 2012, 16:46

ma200360 ha scritto:
Diciamo che le superstrats sono chitarre di forma stratocaster su cui è montato uno o più humbuckers. E' un termine nato nei primi anni '80, quando quegli strumenti lì hanno cominciato a prendere piede alla grande.

Aaaaaah! Ora è tutto più chiaro!! Cavolo mi si è aperto un nuovo mondo!!
Grazie ^^
"I'm just a musical prostitute, my dear". Freddie Mercury

Axes:
Gibson Les Paul STD '08 Honey Burst
Amps:
Peavey Classic 30
H&K Edition Blue 15r
Pedals:
MXR MicroAmp
TECH 21 Wah
BOSS CS-3
TC Electronic Polytune


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da ma200360 » 21 set 2012, 17:07

flairjes ha scritto: Aaaaaah! Ora è tutto più chiaro!! Cavolo mi si è aperto un nuovo mondo!!
...
Addirittura ! :ciao:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da Frank Flicker » 21 set 2012, 17:08

flairjes ha scritto:
ma200360 ha scritto:
Diciamo che le superstrats sono chitarre di forma stratocaster su cui è montato uno o più humbuckers. E' un termine nato nei primi anni '80, quando quegli strumenti lì hanno cominciato a prendere piede alla grande.

Aaaaaah! Ora è tutto più chiaro!! Cavolo mi si è aperto un nuovo mondo!!
Grazie ^^
eh eh... non ne hai idea! :tilt:

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da mamasa » 21 set 2012, 17:29

Dai Flargie, è tempo di cedere al fascino delle strato :tilt:
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine


Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da Varel » 21 set 2012, 17:43

Oh, finalmente!
Molla quelle Gibson brutte e obese e abbraccia anche tu la cristallina frizzantezza delle stratocaster! :Very Happy:

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da lux83 » 21 set 2012, 20:40

Dai che arriva la Dea Strato :tilt:
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
YellowLedbetter
Principiante
Principiante
Messaggi: 13
Iscritto il: 20 set 2012, 13:22

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da YellowLedbetter » 22 set 2012, 09:54

Passa al lato Fender della Forza :twisted:
Tra le statue di sale e i deserti di lava, cerco segni di vita, dove il mondo pulsava;cerco fiochi respiri e brandelli d'amore, cerco semi sepolti che germoglino al sole. -Pierangelo Bertoli-

Avatar utente
RandyR
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 167
Iscritto il: 05 feb 2011, 18:54

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da RandyR » 22 set 2012, 12:30

Sinceramente non cambierei per niente al mondo una SG coi P90 con una superstrat. Con il setup giusto e con le giuste impostazioni, la SG, è un chitarrone con i contro, con una bellissima definizione su tutte le frequenze, un pulito meraviglioso (la posizione centrale è di una bellezza sconcertante) e un crunch che ti fa commuovere. Avrebbe più senso invece cambiarla magari con una strato SSS con manico e tastiera in acero ma, ripeto, io lascerei stare le superstrat.
Comunque sia, per renderti conto, porta la tua chitarra in un negozio di strumenti ben fornito e fai le dovute comparazioni.

Avatar utente
Henry97
Maestro
Maestro
Messaggi: 1069
Iscritto il: 08 set 2011, 08:22
Località: Dolo, Venezia.

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da Henry97 » 22 set 2012, 13:31

alexi_laiho ha scritto:(da tenere anche in conto che gli attuali TS sono sottoavvolti rispetto a quelli di qualche decennio fa
Ma di molto?
Maestro... Io?

REGOLAMENTO DEL FORUM
Immagine

Avatar utente
flairjes
Esperto
Esperto
Messaggi: 809
Iscritto il: 11 nov 2011, 11:09
Località: Milano

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da flairjes » 22 set 2012, 13:46

Ahahaha non avete idea di quanto mi piaccia questo forum!! :Ok:

Purtroppo oggi non sono riuscita a provare la AM Special perchè non c'era più :(
Ma arriva settimana prossima, e sanno che mi rivedranno presto mhuahahaha!

Dopodichè farò le mie valutazioni..

Comunque, per RandyR, mai mi azzarderei a dire che la SG che ho ora è una brutta chitarra, ma uhm.. Non so, non me la vedo più addosso.
E' anche vero che ora come ora ho occhi solo per la LP, quindi staremo a vedere fra un po' di tempo e dopo un po' di prove cosa mi dirà di fare la mia testolina! :ciao:
"I'm just a musical prostitute, my dear". Freddie Mercury

Axes:
Gibson Les Paul STD '08 Honey Burst
Amps:
Peavey Classic 30
H&K Edition Blue 15r
Pedals:
MXR MicroAmp
TECH 21 Wah
BOSS CS-3
TC Electronic Polytune


Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da James_ » 23 set 2012, 14:48

Mi son perso qualcosa? Vuoi già vendere la Les Paul?
Compra una Charvel :tilt:
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
flairjes
Esperto
Esperto
Messaggi: 809
Iscritto il: 11 nov 2011, 11:09
Località: Milano

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da flairjes » 23 set 2012, 20:23

James_ ha scritto:Mi son perso qualcosa? Vuoi già vendere la Les Paul?
Compra una Charvel :tilt:

Ahahah assolutamente no! Quella chitarra mi seguirà nella tomba :Very Happy:
Vorrei dar via la SG piuttosto.. Ormai non esistono altre Gibson se non la mia LP :angelo:
"I'm just a musical prostitute, my dear". Freddie Mercury

Axes:
Gibson Les Paul STD '08 Honey Burst
Amps:
Peavey Classic 30
H&K Edition Blue 15r
Pedals:
MXR MicroAmp
TECH 21 Wah
BOSS CS-3
TC Electronic Polytune


blues4passion
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 61
Iscritto il: 16 lug 2012, 16:34

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da blues4passion » 27 set 2012, 15:25

Io ho preso da poco un'American Special, non mi sono dovuto convertire poichè ho solo stratocasters :) e mi sento sempre come se me ne mancasse una...di Strato chiaramente... :)
Cmq posso dire solo che è una chitarra fantastica: suono aggressivo (aggressivo non da metal, ma da single coil spinto, tipo SRV...) ma bilanciato anche a volumi alti (pare ci sia un circuito elettrico nuovo - Greasebucket Tone Circuit - a gestire il bilanciamento), tanta dinamica e una grande comodità di manico... sembro quasi un rappresentante della Fender quando parlo, me ne rendo conto :) invece è solo passione
un saluto a tutti

Avatar utente
flairjes
Esperto
Esperto
Messaggi: 809
Iscritto il: 11 nov 2011, 11:09
Località: Milano

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da flairjes » 17 nov 2012, 14:52

Ravviviamo per l'ennesima volta questo post, che piace tanto a neeskiani e visitatori! :Very Happy:

Il mio viaggio nel mondo Fender sta proseguendo, anche se purtroppo mi manca ancora la Am Special da provare (non riesco mai a beccarla in negozio, mannaggia).
Ho provato una strana Fender messicana del mio maestro, con due HB, bellissima.. Ma tutta quella spinta ce l'ho già con la LP.
Ho provato una Am Standard, favolosa anche lei (decisamente fuori budget!), ma ho paura che l'assenza dell'HB mi tolga troppe opzioni sonore, considerando che non ho nessun tipo di distorsione aggiuntiva, oltre a quella dell'ampli.

E infine, ieri ho provato la Lonestar - quella con il Pearly gates - e.. beh.. wow!
Quel pick up lì è una roba mai sentita! O per lo meno, io non avevo mai provato nulla di simile!! Veramente notevole.. Ho azzardato anche qualcosa di vagamente metal, per capire i suoi limiti, ma porca miseria.. Si è comportato benissimo :paura:
Neanche a dirlo, sul blues, sul funky e sul rock in generale questa chitarra va alla grande.

Però, ho qualche perplessità..

Le mie due domande sono molto semplici:

- Essendo io ancora profondamente ignorante, specialmente in materia di chitarre Fender, vorrei sapere da voi.. Quali sono i difetti "tipici" delle mex, quando li hanno? Vi chiedo questo per poterne verificare la presenza (o, spero, l'assenza!) la prossima volta che andrò a provarla

- Secondo voi i 200 e passa euro in più della Special rispetto alla Lonestar sono giustificati?

Grazie come sempre :ciao:
"I'm just a musical prostitute, my dear". Freddie Mercury

Axes:
Gibson Les Paul STD '08 Honey Burst
Amps:
Peavey Classic 30
H&K Edition Blue 15r
Pedals:
MXR MicroAmp
TECH 21 Wah
BOSS CS-3
TC Electronic Polytune



Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite