Tasse doganali USA-Italia

Tutte le discussioni fuori contesto
Avatar utente
Fabian~
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 200
Iscritto il: 22 dic 2008, 10:32

Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da Fabian~ » 04 ott 2009, 17:39

Da qualche giorno mi sono messo in contatto con un venditore americano per comprare un bel pezzo di legno che adocchiavo da tempo :tilt:
Siamo giunti al punto di accordarci sulla spedizione.
300$ con custodia e spedizione con Global Express Guaranteed (secondo voi quanto verrebbe a pesare in libbre una chitarra tipo strato con una custodia rigida/flight case?) se le spese di spedizione non sono superiori a 150$ oppure a 275$ senza custodia ma con manico svitato e body inseriti in un pacco imballato e inviato con le poste normali assicurate.

Ora mi chiedo: quanto andrei a pagare lo sdoganamento? E se facessi mettere l'amabile scritta GIFT con magari (se si può, non sono esperto) una descrizione della ricorrenza in modo da renderlo credibile e farlo passare come un regalo?

Fatemi sapere :Very Happy:
Immagine


Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da Varel » 04 ott 2009, 17:56

Ma io sapevo che oltre alla dogana c'è da pagare anche l'iva... correggetemi se sbaglio...

Avatar utente
Fabian~
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 200
Iscritto il: 22 dic 2008, 10:32

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da Fabian~ » 04 ott 2009, 18:06

20% di IVA? :paura:
L-A-D-R-I :Confuso:
Immagine

ale_gtr
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 115
Iscritto il: 19 ago 2009, 13:55
Località: Montoggio (GE)
Contatta:

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da ale_gtr » 05 ott 2009, 09:11

Purtroppo le spese doganali possono mangiarsi tutto il "guadagno" che si può avere a comprare dagli States... inoltre il "trucchetto" del GIFT non funziona più da tempo... ormai lo sanno che tutti facevano scrivere così per evitare i dazi e quindi controllano cmq...

Il calcolo per sapere quanto pagherai è abbastanza semplice:

prezzo della merce + la spedizione
dazi doganali calcolati su quella somma (come si calcolano te lo spiego più in basso :wink: )
20% di Iva calcolata sulla somma dei precedenti
Oneri di sdoganamento, che variano a seconda del corriere che lo fa... in pratica è il costo del loro "servizio"

per calcolare i dazi:

vai a questo sito
http://ec.europa.eu/taxation_customs/dd ... ap?Lang=IT
e cerchi il codice TARIC della merce in questione (nel caso delle chitarre elettriche è 9207901000)
inserisci il paese di origine (quindi USA) e ti viene data la percentuale di dazi... che il questo caso è 3.7%

ora, facendo finta che tu debba pagare 100 in totale tra merce+spedizione:

il tuo totale di spesa sarà:
EU 100 (merce+sped) che pagherai al venditore
EU 3,7 (dazi, il 3.7% di merce+sped)
EU 20,74 (20% di IVA su 103.7 merce+sped+dazi)
EU X (oneri daganali... dipende dal corriere... per esempio UPS, molto usato da chi spedisce dagli USA, e le Poste solitamente chiedono 5,50)

ovviamente merce + sped le darai al venditore... il resto devi pagarlo al corriere ti quando consegna la merce :wink:

Spero sia tutto chiaro... se avessi ancora dubbi basta chiedere :wink:

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da odos » 05 ott 2009, 09:17

ale_gtr ha scritto:Purtroppo le spese doganali possono mangiarsi tutto il "guadagno" che si può avere a comprare dagli States... inoltre il "trucchetto" del GIFT non funziona più da tempo... ormai lo sanno che tutti facevano scrivere così per evitare i dazi e quindi controllano cmq...

Il calcolo per sapere quanto pagherai è abbastanza semplice:

prezzo della merce + la spedizione
dazi doganali calcolati su quella somma (come si calcolano te lo spiego più in basso :wink: )
20% di Iva calcolata sulla somma dei precedenti
Oneri di sdoganamento, che variano a seconda del corriere che lo fa... in pratica è il costo del loro "servizio"

per calcolare i dazi:

vai a questo sito
http://ec.europa.eu/taxation_customs/dd ... ap?Lang=IT
e cerchi il codice TARIC della merce in questione (nel caso delle chitarre elettriche è 9207901000)
inserisci il paese di origine (quindi USA) e ti viene data la percentuale di dazi... che il questo caso è 3.7%

ora, facendo finta che tu debba pagare 100 in totale tra merce+spedizione:

il tuo totale di spesa sarà:
EU 100 (merce+sped) che pagherai al venditore
EU 3,7 (dazi, il 3.7% di merce+sped)
EU 20,74 (20% di IVA su 103.7 merce+sped+dazi)
EU X (oneri daganali... dipende dal corriere... per esempio UPS, molto usato da chi spedisce dagli USA, e le Poste solitamente chiedono 5,50)

ovviamente merce + sped le darai al venditore... il resto devi pagarlo al corriere ti quando consegna la merce :wink:

Spero sia tutto chiaro... se avessi ancora dubbi basta chiedere :wink:

Grande!! Grazie!!

Scusa perchè dazi e iva li pago anche sulle spese di spedizione?
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"


ale_gtr
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 115
Iscritto il: 19 ago 2009, 13:55
Località: Montoggio (GE)
Contatta:

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da ale_gtr » 05 ott 2009, 09:35

perchè a livello contabile/legale le spese di spedizione della merce sono un "accessorio" che ne aumenta il valore... che tradotto significa "è un modo per spillarti più soldi" :lollol:

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da odos » 05 ott 2009, 09:57

ale_gtr ha scritto:perchè a livello contabile/legale le spese di spedizione della merce sono un "accessorio" che ne aumenta il valore... che tradotto significa "è un modo per spillarti più soldi" :lollol:
Ecco appunto :Very Happy:
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

ale_gtr
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 115
Iscritto il: 19 ago 2009, 13:55
Località: Montoggio (GE)
Contatta:

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da ale_gtr » 05 ott 2009, 10:17

a parte gli scherzi... per noi "comuni mortali" è una fregatura... per le aziende invece è molto importante in quanto, equiparando la spedizione alla merce stessa, permette di avere la piena deducibilità della spesa... il che significa poter recuperare a pieno il costo della spedizione e non pagarci tasse sopra :wink:

Avatar utente
Fabian~
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 200
Iscritto il: 22 dic 2008, 10:32

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da Fabian~ » 05 ott 2009, 15:36

Spero che la poveretta riesca ad evitare gli avvoltoi della dogana (anche se so che fanno solo il loro lavoro :ciao: ), altrimenti, beh, almeno la spesa sarà per un sogno che inseguo da tempo.

Grazie mille ad ale_gtr per la spiegazione, la prossima volta ci penserò 2 volte prima di comprare negli USA (a meno che di non prendere pezzi abbastanza rari come quello che ho trovato) :lollol:

Comunque per chi lo volesse sapere, la chitarruzza che ho preso è una Heartfield Talon II color Midnight Blue del '91 (me ne è scappata una IV bianca con lo stesso venditore) con custodia rigida originale molto massiccia, quindi dovrebbe arrivarmi intera (sgrat sgrat) :Very Happy:
Immagine

ale_gtr
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 115
Iscritto il: 19 ago 2009, 13:55
Località: Montoggio (GE)
Contatta:

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da ale_gtr » 05 ott 2009, 16:53

Bhè dai... sino a quando il dollaro rimane basso può essere sempre conveniente... al cambio di oggi dovresti spendere una cifra intorno ai 260-270 euro... mi sembra sia un buo affare cmq :wink:

Avatar utente
zortec
Esperto
Esperto
Messaggi: 590
Iscritto il: 25 ott 2008, 23:19

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da zortec » 05 gen 2012, 20:48

Ciao, qualcuno ha mai acquistato dal celebre negozio proguitarshop? Se sì, avete dovuto pagare le tasse, sopra descritte, o il negozio viene incontro ai clienti europei dichiarando un valore più basso di quello reale.
Io sarei interessato a dei pedali, quindi dei potenziali pacchi di modeste dimensioni, so che in realtà non conta nulla per la dogana, però tra le mille leggende che ho letto qua e là, un pacco piccolo potrebbe anche passare indenne alla dogana.
:ciauz:

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da James_ » 06 gen 2012, 12:03

Io ho comprato varie cose su eBay, di solito calcolo un 25/26% sul totale dichiarato, quindi valore dell'oggetto+costo della spedizione
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
fabioRV
Esperto
Esperto
Messaggi: 302
Iscritto il: 02 ott 2011, 08:22
Località: lontano

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da fabioRV » 10 gen 2012, 00:01

Più che scrivere Gift potresti fargli scrivere tipo 40$ :rocken:
Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum


Se sei anche tu di questa opinione evita di fargli delle domande

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da James_ » 10 gen 2012, 00:46

Al di là del fatto che è illegale dichiarare meno o "gift", se ti beccano ti fan pagare per intero; in più non tutti son disposti a venirti incontro!
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
fabioRV
Esperto
Esperto
Messaggi: 302
Iscritto il: 02 ott 2011, 08:22
Località: lontano

Re: Tasse doganali USA-Italia

Messaggio da fabioRV » 10 gen 2012, 07:15

James_ ha scritto:Al di là del fatto che è illegale dichiarare meno o "gift", se ti beccano ti fan pagare per intero; in più non tutti son disposti a venirti incontro!
Si hai ragione, ma io ho sempre fatto così :yourock:
Messaggio di hereistay il Ago 11 2011, 15:39
Altro ma ci sei o ci fai? credo che gente come te faccia bene a cancellarsi dal forum


Se sei anche tu di questa opinione evita di fargli delle domande


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti