velocità pennata alternata

Di tutto di più sul suonare la chitarra
jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da jimmy01 » 16 nov 2009, 20:29

nono anzi sono molto preciso ho provato a rallentare l'esercizio, con audacity dopo averlo fatto col metronomo e le note sono proprio 4 senza sgarrare, poi logicamente se vado oltre i 140 può capitare che sgarro, comunque grazie ragazzi mi avete dato veramente un aiuto grandissimo, grazie a tutti quelli che mi hanno risposto, comuqnue se avete altri consigli da dare sono sempre bene accetti grazie ciao a tutti


jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da jimmy01 » 16 nov 2009, 20:32

ragazzi ma a quanto la devo portare per fare l'assolo di master of puppets ????????????

Avatar utente
Omega888
Maestro
Maestro
Messaggi: 1132
Iscritto il: 13 ott 2009, 21:35
Località: Milano

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da Omega888 » 17 nov 2009, 22:03

Ragazzi, io non capisco perchè vi complichiate la vita con quarti, sedicesimi e menate varie.
Ci sono le note singole, 1 ogni tic del metronomo, le duine, e cioè che una nota la suoni fra un tic ed un altro, e quindi fai 2 note ogni tic del metronomo, e poi le quartine(o sedicesimi, ma meglio quartine) che ogni tic del metronomo fai 4 note. Terzine idem, 3 note ogni battito, e Sestine 6 ogni battito. E' molto più semplice
"If you hit a wrong note, then make it right by what you play afterwards"

Ibanez S470, 0.10 0.46 - Lyon by Washburn, 0.13 0.56
ENGL Screamer 50 (Si, dopo 4 anni ho finalmente scelto ed acquistato l'amplificatore)
Fulltone OCD - Xotic BB Preamp - TC Electronic Polytune - Dunlop Crybaby GCB95
That's All, Folks! (GAS permettendo)

Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da Cosimino » 18 nov 2009, 00:18

Omega888 ha scritto:Ragazzi, io non capisco perchè vi complichiate la vita con quarti, sedicesimi e menate varie.
Ci sono le note singole, 1 ogni tic del metronomo, le duine, e cioè che una nota la suoni fra un tic ed un altro, e quindi fai 2 note ogni tic del metronomo, e poi le quartine(o sedicesimi, ma meglio quartine) che ogni tic del metronomo fai 4 note. Terzine idem, 3 note ogni battito, e Sestine 6 ogni battito. E' molto più semplice
complicare la vita con delle cose che si studiano alle elementari? :Very Happy:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti