Sweep picking

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
emiliano
Principiante
Principiante
Messaggi: 44
Iscritto il: 27 ago 2010, 13:22
Località: Santa Croce Camerina

Sweep picking

Messaggio da emiliano » 08 set 2010, 12:54

Ciao a tutti, vorrei ricevere qualche consiglio riguardo allo sweep picking. Già ho una discreta padronanza della tecnica, però vorrei sentire qualcosa anche dai chitarristi più esperti di me...


Avatar utente
Bluerevenge
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 54
Iscritto il: 06 dic 2009, 13:51

Re: Sweep picking

Messaggio da Bluerevenge » 08 set 2010, 14:23

Credo sia una tecnica favolosa! fino a 3 mesi fa non la conoscevo direttamente ma il maestro me l'ha subito insegnata, prima una nota per corda come qualche shuffle e andando avanti abbiamo fatto delle plettrate ibride tra sweep e alternata per velocizzare alcuni parti solistiche. Tu per cosa lo usi principalmente?
Il Blues non si può ripulire più di tanto; dev' essere grezzo e intenso, deve sgorgare spontaneo dai visceri. B.B. King


Immagine
Immagine

emiliano
Principiante
Principiante
Messaggi: 44
Iscritto il: 27 ago 2010, 13:22
Località: Santa Croce Camerina

Re: Sweep picking

Messaggio da emiliano » 08 set 2010, 14:52

Principalmente uso lo sweep per qualche assolo, ma niente di esagerato... Vorrei avere qualche consiglio per migliorarlo...

Avatar utente
Bluerevenge
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 54
Iscritto il: 06 dic 2009, 13:51

Re: Sweep picking

Messaggio da Bluerevenge » 08 set 2010, 15:26

ti posso dire che la concezione della pennata sweep è diversa da quella alternata; lo devi eseguire non solo facendo su e giù con il plettro inclinato allo stesso modo, ma spazzando proprio le corde, in pratica il plettro appena suona una corda deve subito, di peso, essere sull'altra diminuendo così il tempo che intercorre tra due note e ottenendo delle sonorità molto incisive, a mio parere molto adatte negli assoli di matrice blues e blues-rock!
Poi per i vari esercizi vai su youtube e penso che te ne escono una miriade, molti sono utilissimi. Buon lavoro!
Il Blues non si può ripulire più di tanto; dev' essere grezzo e intenso, deve sgorgare spontaneo dai visceri. B.B. King


Immagine
Immagine

emiliano
Principiante
Principiante
Messaggi: 44
Iscritto il: 27 ago 2010, 13:22
Località: Santa Croce Camerina

Re: Sweep picking

Messaggio da emiliano » 08 set 2010, 20:57

Ok grazie mille dei consigli :rocken:


Avatar utente
Bluerevenge
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 54
Iscritto il: 06 dic 2009, 13:51

Re: Sweep picking

Messaggio da Bluerevenge » 09 set 2010, 11:41

Figurati! Un altro consiglio è usarlo mutando con la destra quante più corde possibili cominciare dalla prima mutata in giù e concludere lo sweep effettuando un bending, magari con vibrato. ha un effetto devastante!
Il Blues non si può ripulire più di tanto; dev' essere grezzo e intenso, deve sgorgare spontaneo dai visceri. B.B. King


Immagine
Immagine

fausto
Principiante
Principiante
Messaggi: 5
Iscritto il: 21 set 2010, 20:52

Re: Sweep picking

Messaggio da fausto » 21 set 2010, 21:07

Se ti puo' essere di aiuto esegui le scale maggiori a tre note per corda (ma anche le minori melodiche e armoniche) utilizzando lo sweep.
Eseguile lentamente e controlla molto bene i movimenti della mano destra (intendo quella con il plettro se suoni destro).
Pratica con il metronomo e suona le scale a tre note per corda a sedicesimi dando l'accento ogni quattro note.
Io lo uso praticamente come plettrata base da una quindicina d' anni al posto dell'alternata e ne ho avuto diversi benefici.
Una volta che lo hai praticato lentamente vedrai che la velocita' non tardera' ad arrivare.
Molti sostengono che non si ottengano gli stessi risultati dell' alternata classica, ma ti assicuro che se lo pratichi per un po' vedrai che ti aiutera' e non poco anche nella fluidita' di esecuzione.

ciao

Fausto

www.faustoredorici.com


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti