slow hand

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
lunatico575
Principiante
Principiante
Messaggi: 42
Iscritto il: 01 ott 2006, 10:35
Località: bergamo

slow hand

Messaggio da lunatico575 » 06 gen 2008, 21:20

ciao a tutti, sono ormai mesi che sono fermo, intendo fermo senza notare migliorie nel mio modo di suonare...
voglio dire, conosco le pentatoniche, la scala maggiore nat e i suoi modi, ma non riesco ad applicarle, ovvero riesco a fare dei fraseggi, ma non riesco a tirare fuori degli assoli, per non parlare della velocità della mano sx...
qualcuno di voi sa darmi una spiegazione?
sapreste indicarmi degli esercizi che mi aiutino a velocizzare la mano sx?
a proposito, mi interessava imparare la scala blues, qualcuno di voi ha dei pattern da passarmi?

grazie


Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: slow hand

Messaggio da Mirko » 06 gen 2008, 22:59

Ciao.
sai passare sulla tastiera da un modo a un'altro di una stessa tonalità?
Immagine
Sabry Immagine

Cyan
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 67
Iscritto il: 02 gen 2008, 11:41

Re: slow hand

Messaggio da Cyan » 07 gen 2008, 10:44

Scusatemi per l' ignoranza ma... cosa si intendete per "modi" di una tonalità ? CIao :ciauz:

Avatar utente
TRA$H
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 05 dic 2007, 20:54

Re: slow hand

Messaggio da TRA$H » 07 gen 2008, 14:06

esercitati a fare assoli semplici...e poi man mano falli più veloci ,oppure fai esercizi tipo 1-2-3-4 su tutta la tastiera su tutte le corde in diagonale e aumenta la velocità progressivamente... :ciauz:
My instruments:
elettrica:cort KX custom
ampli:CRATE FW 65

lunatico575
Principiante
Principiante
Messaggi: 42
Iscritto il: 01 ott 2006, 10:35
Località: bergamo

Re: slow hand

Messaggio da lunatico575 » 07 gen 2008, 16:36

ciao a tutti e grazie per l'interessamento...
so passare da modo ionico>dorico>frigio>lidio>misolidio>eolio>locrio, anche in sequenza contraria, non so ad esempio passare magari da ionico a frigio con magari in mezzo un cromatismo in modo da sentir meno lo stacco...

come modi intendo i modi che si sviluppano da una data tonalità di una scala maggiore o minore es. do maggiore, ttsttts ripetuto per tutta la tastiera...
una cosa che vorrei ben capire è l'applicazione, e. in modo tonale o accordale

1-2-3-4 in diagonale aumentando la velocità man mano può essere una soluzione...

p.s avete a disposizione dei pattern per scale blues? intendo magg, min, mista


Avatar utente
Dark Angel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2724
Iscritto il: 09 ago 2007, 22:52

Re: slow hand

Messaggio da Dark Angel » 07 gen 2008, 17:41

Non ho i pattern della scala blues....
Te ne scrivo solo uno sotto forma di tab, poi se ce la fai trasferiscilo sgli altri pattern

---------------------------------------------------1---4----
------------------------------------------1---4-------------
-----------------------------1---3---4----------------------
---------------------1---3----------------------------------
--------1---2---3-------------------------------------------
1---4--------------------------------------------------------


Questo è il secondo pattern, ovviamente a seconda della prima nota sarà un pattern di do, di re, di mi e via dicendo, ma penso che questo tu lo sappia già. Le note blues sono quelle che ho aggiunto in grassetto.
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain
You are young and life is long and there is time to kill today
And then the one day you find ten years have got behind you
No one told you when to run, you missed the starting gun

And you run and you run to catch up with the sun, but it's sinking
And racing around to come up behind you again
The sun is the same in the relative way, but you're older
And shorter of breath and one day closer to death

lunatico575
Principiante
Principiante
Messaggi: 42
Iscritto il: 01 ott 2006, 10:35
Località: bergamo

Re: slow hand

Messaggio da lunatico575 » 07 gen 2008, 21:24

ok grazie.

Avatar utente
simo_slash
Maestro
Maestro
Messaggi: 1421
Iscritto il: 29 ago 2007, 21:06

Re: slow hand

Messaggio da simo_slash » 08 gen 2008, 15:23

Bè, c'è anche la pentatonica Blues...

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: slow hand

Messaggio da Mirko » 08 gen 2008, 16:36

Cosa intendi per pentatonica blues?
Dark Angel ha postato un modo della scala pentatonica blues....che potrebbe essere ad esempio il primo di una tonalità minore....o li sesto di una maggiore....
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
Dark Angel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2724
Iscritto il: 09 ago 2007, 22:52

Re: slow hand

Messaggio da Dark Angel » 08 gen 2008, 17:22

Io per scala blues intendo la pentatonica con l'aggiunta della nota blues...ad esempio se suoni una pentatonica di Fa si aggiunge il Si, mi pare.
Poi dopo puoi suonarla su tutti i pattern...
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain
You are young and life is long and there is time to kill today
And then the one day you find ten years have got behind you
No one told you when to run, you missed the starting gun

And you run and you run to catch up with the sun, but it's sinking
And racing around to come up behind you again
The sun is the same in the relative way, but you're older
And shorter of breath and one day closer to death

Avatar utente
simo_slash
Maestro
Maestro
Messaggi: 1421
Iscritto il: 29 ago 2007, 21:06

Re: slow hand

Messaggio da simo_slash » 08 gen 2008, 20:53

Ah si scusate, non avevo guardato bene... Niente, niente...
Si devi aggiungere il SI :esatto:

:ciauz:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite