"SECONDI PASSI" ALLA CHITARRA: COSA SUONARE, DA CHI IMPARARE

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
Avatar utente
tony22manero
Principiante
Principiante
Messaggi: 8
Iscritto il: 02 lug 2013, 03:42

"SECONDI PASSI" ALLA CHITARRA: COSA SUONARE, DA CHI IMPARARE

Messaggio da tony22manero » 02 lug 2013, 03:49

Ciao ragazzi sono nuovo nel forum e spero di non essere banale!
Ho quasi 24 anni e ho finalmente deciso di dedicare il mio tempo libero alla chitarra. Ho imparato qualche accordo verso i 16 anni, ma vuoi lo studio, vuoi il calcio, vuoi il pessimo strumento con cui ho iniziato, non ho continuato e la mia preparazione è rimasta essenzialmente basilare.
Avrete capito perchè vi scrivo: ho bisogno che qualche "cultore" dello strumento, qualcuno esperto che conosca la materia, mi suggerisca la chitarra da cui iniziare. Vorrei un consiglio, insomma, sullo strumento da acquistare, uno strumento che mi faccia innamorare solo a guardarlo e che abbia valore (come detto, la pessima qualità della mia chitarra da piccolo è stato uno dei motivi per cui non ho mai continuato).
Musicalmente parlando, io amo molto il pop-rock in generale (Ligabue e Oasis sono in cima ai miei gusti) ed ero orientato verso un'acustica, il cui suono credo rispecchi al meglio la musica che mi piacerebbe riprodurre. Sto optando per questa anche perchè un giorno mi piacerebbe imparare l'elettrica e immagino che l'acustica sia l'inizio ideale (anche per il sound).

Detto questo, veniamo alle dolenti note: il budget che ho a disposizione è 200 euro, non tantissimo ma nemmeno noccioline. Posso permettermi uno strumento di valore con questa cifra? O mi conviene aspettare e spendere qualcosa in più? Cosa offre il mercato a questo prezzo? Quanto si deve spendere secondo voi per iniziare a suonare considerando anche che questa è una scelta ponderata e non un "capriccio" che magari potrebbe avere un ragazzino?

Altro quesito: verso i 16 anni, come detto, ho iniziato a suonare un pochino, ma il percorso seguito è stato da autodidatta. Ora voglio per forza recarmi da un maestro che mi stimoli e mi guidi, oltre che farmi imparare, anche lentamente, ma bene. Qual è secondo voi il costo di un buon maestro (ovviamente parlo di lezioni private e non di gruppo)? E cosa più importante: che curriculum deve avere? Deve essere magari diplomato al conservatorio o roba del genere?

Spero mi rispondiate e non consideriate banali le mie domande.. :yourock:

Grazie mille a tutti!


Andre
Principiante
Principiante
Messaggi: 20
Iscritto il: 08 lug 2012, 10:17

Re: "SECONDI PASSI" ALLA CHITARRA: COSA SUONARE, DA CHI IMPARARE

Messaggio da Andre » 02 lug 2013, 09:41

Per cominciare secondo me ti serve uno strumento non eccessivamente costoso, ma ugualmente buono, e con il tuo budget io punterei (parlando di acustica) sull'Ibanez. Non ti consiglio modelli precisi, ma a mio avviso per cominciare ogni Ibanez acustica è ottima.
Il costo di un maestro varia, può andare dai 15 Euro di un ragazzo che suona molto bene la chitarra da parecchio tempo, ai 20/25/30 di un maestro diplomato al conservatorio. Visto che cominci anche abbastanza tardi, se ne hai la possibilità economica ti consiglio un bravo maestro diplomato al conservatorio: una preparazione maggiore sia teorica che tecnica, un'impostazione il più corretta possibile e, cosa fondamentale, LE BASI GIUSTE! Ti dico ciò perchè io dopo due anni di un maestro senza conservatorio ho deciso di cambiare, perchè con lui non trovo miglioramenti!

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: "SECONDI PASSI" ALLA CHITARRA: COSA SUONARE, DA CHI IMPARARE

Messaggio da mamasa » 02 lug 2013, 12:32

Non ho ben capito se il tuo obiettivo è l'elettrica o l'acustica. :dubbioso:
Tieni conto che per suonare l'elettrica non è necessario passare per forza prima dall'acustica quindi, nel caso, io ti consiglio di andare direttamente sull'elettrica.
Se invece ti interessa l'acustica, mi aggrego al consiglio sull'Ibanez. Le sue entry-level hanno un ottimo rapporto qualità prezzo, io ho preso una SGT230E VS (150 euro circa) un po' di tempo fa e mi ci trovo benissimo. Chiaramente non è la chitarra della vita, però è più che dignitosa per studiare e strimpellare, è molto comoda da suonare e, essendo una jumbo (cassa cicciona), ha un volume clamoroso.

Riguardo al maestro anche a me risulta che il range di prezzo vada dai 15 ai 30€, però non credere che la validità di un insegnante sia direttamente proporzionale al suo costo. Ti consiglio di fare qualche lezione di prova con diverse persone e vedere con chi ti trovi meglio e, già che ci sei, non disdegnare le lezioni di gruppo, se il maestro è bravo impari lo stesso anche se non sei da solo, però spendi meno.
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

Avatar utente
tony22manero
Principiante
Principiante
Messaggi: 8
Iscritto il: 02 lug 2013, 03:42

Re: "SECONDI PASSI" ALLA CHITARRA: COSA SUONARE, DA CHI IMPARARE

Messaggio da tony22manero » 02 lug 2013, 17:13

Innanzitutto grazie mille ad entrambi per le celeri risposte.

Per rispondere al quesito posto da mamasa, sono orientato verso l'acustica perchè mi va di acquisire una preparazione musicale più ampia, a tutto tondo. Presumo che la chitarra elettrica si rivolga a generi precisi e a modi suonare specifici. Detto questo, amo il rock e un giorno mi piacerebbe imparare qualche riff o comunque suonare qualche pezzo molto rock: ecco che allora una volta acquisita una buona base musicale, potrei dedicarmi all'elettrica. Perciò penso che il consiglio di andre per quanto riguarda l'inizio (di andare cioè da un maestro di conservatorio) sia esatto.

Io ho immaginato questo percorso, ma se c'è qualcosa di sbagliato o se parlo di cose che tra loro non c'entrano nulla sono qui per ascoltare i vostri suggerimenti. Sono tutto orecchie! :lol:
Penso ad una roba graduale, ma che comprenda tutto. Non so, come se prima di fare informatica volessi imparare per bene la matematica (spero che questo sia un esempio giusto e non mi prendiate per pazzo :lol: )

Grazie di nuovo ragazzi!

Avatar utente
tony22manero
Principiante
Principiante
Messaggi: 8
Iscritto il: 02 lug 2013, 03:42

Re: "SECONDI PASSI" ALLA CHITARRA: COSA SUONARE, DA CHI IMPARARE

Messaggio da tony22manero » 08 lug 2013, 01:41

Mi è capitato per sbaglio di sentire in un video la cort mr730 ed è stato amore a prima vista! Ha un suono magnifico!!! Cosa ne pensate? Anche delle versioni MR710 ed MR-E???


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti