Rivolti

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
Avatar utente
danielep
Esperto
Esperto
Messaggi: 469
Iscritto il: 30 ago 2009, 21:16
Località: Fiumicino
Contatta:

Rivolti

Messaggio da danielep » 14 set 2009, 17:52

Chi mi da qualche bella spegazione sui rivolti??? :dubbioso: :dubbioso:
Immagine
Immagine
Immagine


Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: Rivolti

Messaggio da Angus9046 » 14 set 2009, 19:09

è un discorso molto semplice...
l'accordo si forma sui gradi I-III-V (primo-terzo-quinto)
i rivolti non sono altro che accordi suonati invertendo i gradi e quindi suonando su altre ottave:
Primo rivolto: III-V-I
Secondo rivolto V-I-III
Esempio, figurati un pianoforte:
accordo originale: DO(ottava centrale)-MI(ottava centrale)-SOL(ottava centrale
primo rivolto: MI(ottava centrale)-SOL(ottava centrale)-DO(un'ottava sopra la centrale)
secondo rivolto: SOL(ottava centrale)-DO(un'ottava sopra la centrale)-MI(un'ottava sopra la centrale)

semplice il discorso no?
Podcast
Podcast

Avatar utente
danielep
Esperto
Esperto
Messaggi: 469
Iscritto il: 30 ago 2009, 21:16
Località: Fiumicino
Contatta:

Re: Rivolti

Messaggio da danielep » 14 set 2009, 20:20

Grande Angus mi tiri sempre fuori dai pasricci xD :Very Happy: :Very Happy: :applauso: :applauso:
Immagine
Immagine
Immagine

Dany007
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 83
Iscritto il: 17 apr 2009, 00:08

Re: Rivolti

Messaggio da Dany007 » 15 set 2009, 23:04

ti anticipo che sono fondamentali per conoscere la chitarra come le tue tasche i rivolti ti tirano fuori spesso da un sacco di pasticci e ti permettono di creare sonorita' particolari e articolate usando anche semplici armonie esempio un II V I suonato senza rivolti e scontato ma se suonato con rivolti inizia ad essere musics.
con i rivolti il chitarrista inizia a diventare musicista :)


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti