Problemi con accordi

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Problemi con accordi

Messaggio da Genki » 24 nov 2006, 20:09

Ciao, seriamente ho iniziato a strimpellare la chitarra classica martedì scorso.
Prima di tutto, sapete spiegarmi quali sono gli esercizi di riscaldamento/allenamento dita?
La cosa piu' importante pero' è :

Immagine

Il SOL lo tocco, cioè non riesco a fare suonare le corde a vuoto in modo pulito, ho provato a esporre il polso il piu' possibile, pizzicare il piu' "retto" possibile ma non mi viene.
Dove sbaglio?
Ciao e grazie


magic_guitar
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 241
Iscritto il: 22 ott 2006, 16:41

Messaggio da magic_guitar » 24 nov 2006, 22:23

devi mettere le dita a marteletto.. ti consiglio di prendere lezioni perchè molte volte gli autodidatti sbagliano propio sull'impostazione, questo sbaglio se lo portano apresso per anni e anni.....io in 5 lezioni con un maestro ho imparato più cose in 2 anni da autodidatta

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 24 nov 2006, 22:42

Si infatti, ma la posizione non mi è chiara... premo con la punta ..

magic_guitar
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 241
Iscritto il: 22 ott 2006, 16:41

Messaggio da magic_guitar » 24 nov 2006, 22:46

devi premere con il polpastrello della chitarra....lasciando lo spazio necessario al mi e al sol

Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Messaggio da Canepazzo » 24 nov 2006, 23:41

ciao!
è normale se sei agli inizi che ti verranno fuori gli accordi un pò pasticciati e "sporchi" perchè cmq la mano e le dita nn sono ancora abituate e pienamente a loro agio.

dunque:
in questa diteggiatura l indice preme il primo tasto della corda SI. Il medio preme il secondo tasto della corda RE. ed infine l anulare preme il terzo tasto della corda LA.

come puoi vedere ed immaginare il Mi cantino e il SOL DEVONO suonare a vuoto e in modo pulito in modo che l accordo nn venga "sporcato".
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards


Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 25 nov 2006, 12:53

Il SOL non riesco a farlo suonare a vuoto, con il medio lo tocco seppur di poco...

Avatar utente
][AnDrE][
Maestro
Maestro
Messaggi: 1743
Iscritto il: 17 giu 2006, 11:26
Località: Prov Asti

Messaggio da ][AnDrE][ » 25 nov 2006, 13:11

Genki ha scritto:Il SOL non riesco a farlo suonare a vuoto, con il medio lo tocco seppur di poco...
tutta questione di esercizio!
La funzione "Cerca" è tua amica!! :ciao:

Sono pochi, quei pazzi, che decidono di vivere la propria vita con vera originalità. Preferendo al ritratto d'autore, un imperfetto capolavoro del proprio,inimitabile, essere.

Tra il dire e il fare, c'è di mezzo il sognare.

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 25 nov 2006, 13:44

Speriamo bene ...

Avatar utente
plincio
Principiante
Principiante
Messaggi: 35
Iscritto il: 21 nov 2006, 09:26
Località: reggio emilia

Messaggio da plincio » 25 nov 2006, 13:57

io oltre al problema della precisione sono anche alle prese con la velocità,ho anche pensato di farmi impiantare una mano bionica!!!! che disperazione!!!!!!!!
PEACE & LOVE

magic_guitar
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 241
Iscritto il: 22 ott 2006, 16:41

Messaggio da magic_guitar » 25 nov 2006, 14:06

anche io quando prisi in mano la chitarra non andavo veloce...con esercizio ed esercizo, e dopo ancora esercizio sono diventato un po più veloce...

Avatar utente
plincio
Principiante
Principiante
Messaggi: 35
Iscritto il: 21 nov 2006, 09:26
Località: reggio emilia

Messaggio da plincio » 25 nov 2006, 14:20

lo so ,grazie magic,ma quando ti piace suonare vorresti saper fare tutto e subito, ci vuole pazienza ed esercizio come in tutte le cose se si vogliono fare bene!
PEACE & LOVE

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 26 nov 2006, 22:12

un esercizio utile per l'esecuzione di progressioni di accordi può essere questo:
pensare all'accordo da eseguire e posizionare tutte le dita della mano sinistra contemporaneamente sulla tastiera ( in un primo momento senza interpellare la mano destra ), ripetendo l'esercizio prima su singoli accordi e poi su intere progresioni.
:wink:

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 27 nov 2006, 21:12

E' possibile che gli accordi mi vengano su chitarra elettrica mentre faccio una fatica boia su quella classica :?: :?: :?:

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 27 nov 2006, 21:21

certo che è possibile. considera che il manico della classica è molto "più ostile" per certi versi....
:wink:

dudu junior
Maestro
Maestro
Messaggi: 1184
Iscritto il: 29 dic 2006, 09:34
Località: Venezia

Messaggio da dudu junior » 24 gen 2007, 06:26

quoto canepazzo ehhhhh si e' logico tutti all'inizio fanno accordi stoppati e' logico la tua impostazione e' all'inizio vai avanti e vedrai che quando la mano prende forma x la chitarra nn ci saranno piu' accordi sporchi :ciao:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti