Problema impostazione plettro

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Avatar utente
toniguitar
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 21 ott 2010, 18:38

Re: Problema impostazione plettro

Messaggio da toniguitar » 09 mag 2012, 19:09

mamasa ha scritto:
Mi pare più che altro che tu sia molto rigido e soprattutto che faccia movimenti superflui, inutilmente ampi e quindi più faticosi. Logicamente questa cosa non può che rallentarti perché il plettro percorre più strada di quella necessaria.

sto molto attento su questo,cerco di mettere il plettro di taglio rispetto alla corda in modo da ridurre al minimo l ostacolo.se metto il plettro normale saro piu ostacolato e quindi ci vorra piu forza e mi stanchero prima.
stesso discorso vale pe il movimento,cerco di farlo il piu corto possibile.
suonare cosi mi viene spontaneo ,si vede e si sente dal video che emolto macchinoso come suono pero nn riesco amigliorarlo,ci molto molto tempo e impegno e questo che mi fa pensare :( . cerco di rispettare tutti i consigli ma non riesco a trovare la stabilita giusta anche perche se suono da freddo mi incarto subito anche a velocita basse. la velocita nel video e bassa e nonostante questo trovo difficolta:(


Avatar utente
rhapsody
Esperto
Esperto
Messaggi: 691
Iscritto il: 15 mag 2011, 21:37

Re: Problema impostazione plettro

Messaggio da rhapsody » 09 mag 2012, 19:17

Anch'io ho sempre avuto grossi problemi con il plettro. Diciamo che io ho fatto il percorso inverso al tuo, prima suonavo a mano chiusa ma, come te, avevo grossi problemi nei cambi di corda. Così adesso suono con anulare e mignolo appoggiati nel battipenna e mi trovo molto meglio. Il problema più grosso che avevo nel suonare col pugno chiuso era quando stavo in piedi; avevo un grosso bisogno di avere un appoggio sul corpo della chitarra, altrimenti il braccio tendeva a scendere giù.
Non penso comunque che ci sia una posizione standard corretta per la mano destra, dipende dalla conformazione fisica di ciascuno.

Avatar utente
toniguitar
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 21 ott 2010, 18:38

Re: Problema impostazione plettro

Messaggio da toniguitar » 09 mag 2012, 21:04

@rhapsody :hai visto il video ?cosa ne pensi della mia impostazione naturale?poi tu come hai risolto?

Avatar utente
rhapsody
Esperto
Esperto
Messaggi: 691
Iscritto il: 15 mag 2011, 21:37

Re: Problema impostazione plettro

Messaggio da rhapsody » 09 mag 2012, 21:49

toniguitar ha scritto:@rhapsody :hai visto il video ?cosa ne pensi della mia impostazione naturale?poi tu come hai risolto?
La tua posizione differisce dalla mia perché io non appoggio il polso della mano destra al ponticello. A me infatti piace pizzicare le corde sopra il pick-up al manico e quindi non arriverei ad appoggiare il polso sul ponticello. Poi a me piace pizzicare le corde con il plettro di piatto, non di taglio. Ma tutte queste sono questioni di gusti (a me piace il suono cicciotto :Very Happy: ); anzi poggiare il polso sul ponticello mi aiuterebbe a suonare in piedi.
Ho visto che fai esercizi per la mano destra simili ai miei. Io però lì faccio con una base musicale in sottofondo e cerco di fare le note coerentemente alla base. Questo rende molto meno noiosi gli esercizi e serve anche per imparare a trovare le note giuste nell'improvvisazione. Semmai ti consiglierei di esercitarti anche a fare cambi di corda più impegnativi, come per es. facendo solo 3 note per corda invece di 4.
Per quanto riguarda il problema della rigidità di cui parlava Mamasa, purtroppo è sempre stato un grosso problema anche per me. :pianto: Penso che dipenda dal fatto che non tutti abbiamo la stessa predisposizione fisica innata per fare certi movimenti (io non ho mai brillato neanche giocando col biliardino, dove anche lì è necessario avere il polso sciolto :Very Happy: ). Penso che questo problema possa essere migliorato solamente con tanto, tanto, tanto esercizio. :paura:

Avatar utente
Kon91
Esperto
Esperto
Messaggi: 338
Iscritto il: 18 gen 2012, 12:41
Località: Vicenza

Re: Problema impostazione plettro

Messaggio da Kon91 » 13 mag 2012, 11:41

A me sembra che abbiate preso un abbaglio allucinante ragazzi..internet e youtube vi fulminano la testa credetemi.
è inutile star qua a pensare a posizioni di su e di giuù e magari suonate da un annetto e due..suonate e basta!
Io ho avuto un impostazione sbagliata per 5anni, un giorno mi sono svegliato e ho pensato di adottare quella standard e in un oretta mi ci sono abituato..ovvio che se già avete "poca" confidenza con lo strumento e volete cambiare impostazione ci metterete di più. Ancor più se si pensa che ognuno ha il suo stile e tocco e voi probabilmente non l'avete ancora trovato il vostro. io dico sempre e solo una cosa: SUONATE E BASTA. poi con l'allenamento tutto viene da se..voi pensate così perchè vedete i pagliacci che vi dicono "diventare shredder in 4mesi"..si può fare! ma il resto? lo stile? il tocco? conosco ragazzi che suonano da 1/3 rispetto a me e sono più veloci di me..ma il tocco? l'espressione? la dinamica? la scioltezza?
non prendete abbagli. suonate e basta, suonate le cose che vi piacciono e tutto si sistema da sè..fregatevene della velocità (per ora) imparate altro..suonare limpido e pulito per esempio..fare bending giusti e intonati..legati precisi!
quando iniziai io su youtube video ce n'erano davvero pochi e non ti bombardavano la testa con mille esercizi e mille metodi miracolosi! era meglio secondo me :Very Happy:

tutto per dire comunque che se volete andare "veloci" ma anche esser più precisi, la posizione standard rende tutto comodo e facile. ci sono shredder che non la usano: e allora? non per questo dovete copiare quelli che sbagliato e che si sono allenati il doppio degli altri per niente :Very Happy:
aggiungo anche che la posizione deve essere dinamica. non potete tenere la stessa posizione x fare assoli, e la stessa per una ritmica funky per intenderci!
Epiphone LP custom
OLP MM1-Axis
Cort As-1
Peavey Bandit 112
Zoom g2
Crate Gx15


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti