problema con l'apprendimento

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
Avatar utente
s 1 m o -
Esperto
Esperto
Messaggi: 305
Iscritto il: 04 lug 2008, 22:20

problema con l'apprendimento

Messaggio da s 1 m o - » 10 giu 2009, 16:09

salve ragazzi, ultimamente mi sono imbattuto in un problema "con me stesso"...probabilmente è solo una fase un pò così però volevo chiedere lo stesso a gente che suona da più anni per sapere come affrontare la questione..dunque: tra un mese o poco di più sarà 1 anno che suono, e sono completamente autodidatta perchè dove abito io e nelle città vicine ci sono pochissimi maestri di chitarra (2 o 3 o forse poco più) e tutti questi in realtà sanno fare ben poco con la chitarra (detto da musicisti o ex musicisti di mestiere), quindi non ho alternative che imparare da solo in attesa di andare a milano il prossimo anno (che comunque è una bella mazzata è 1 ora di viaggio solo per andarci e 1 ora a tornare)...il punto è questo: io suono una media di 5-6 ore al giorno, e suono unicamente hard rock e blues perchè sono innamorato di questi generi musicali, di conseguenza io sono un fanatico dei guns n roses e sono fissato sulle loro canzoni e non desidero suonare nient'altro che le loro canzoni e un pò di sano blues per ora...fino ad ora le canzoni che non riuscivo a fare sono riuscito a impararle insistendo costantemente sull'esercizio del lick o dei lick in questione...però ultimamente spostandomi su loro canzoni più tecniche o sul blues più tecnico (e di conseguenza con lick più rapidi e strutturati) ho delle grosse difficoltà, che non riesco più a risolvere con la tecnica "insisto per settimane sul lick fino a quando non mi viene", ho notato che con il passare del tempo, da 2 o 3 mesi mi sono "fossilizzato", non ottengo nessun tipo di progresso ne a livello di velocità ne a livello di "fantasia" nell'improvvisare e costruire delle melodie interessanti, anche perchè pur avendo studiato le scale che intendo utilizzare, pentatoniche minori, blues e armoniche, non riesco a utilizzarle, non riesco a inventare o tirare fuori qualcosa di interessante...e questa cosa sta continuando da un pò troppo tempo, di conseguenza mi sono demoralizzato e tutte le volte che prendo in mano la chitarra dopo poco più di una mezz'ora smetto prima di sclerare perchè non riesco a combinare niente...per caso una cosa del genere è successa a qualcuno di voi? qualche consiglio per uscire da questo periodo nero? magari concentrarmi su qualcosa piuttosto che su altro, non so..scusate in anticipo la trafila che ho scritto ma non sapevo con chi sfogarmi su questo argomento visto che di esperti in zona non ce ne sono, mi affido a voi ^^''
Gibson Les Paul Standard Faded '06 Sunburst
Gibson Les Paul Goldtop '57 reissue Darkback VOS
Gibson Les Paul Standard '88 Ebony
-----------------------------------------------------------
Bogner Shiva


Dany007
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 83
Iscritto il: 17 apr 2009, 00:08

Re: problema con l'apprendimento

Messaggio da Dany007 » 10 giu 2009, 17:29

vorresti improvvisare solo con quelle scale?

Avatar utente
long_road
Esperto
Esperto
Messaggi: 287
Iscritto il: 13 set 2008, 21:36
Località: Roma

Re: problema con l'apprendimento

Messaggio da long_road » 10 giu 2009, 17:35

ho iniziato da autodidatta, dopo un anno ho incominciato a prendere lezioni. Mi sembra di riconoscere me qualche mese fa nella situazioni in cui ti trovi (con le dovute proporzioni, io per un anno ho suonato mezz'ora al giorno). Tu hai un gruppo? o suoni sempre per conto tuo? alla lunga suonare sempre da soli secondo me non porta a nulla di buono. Quindi, se non lo fai già, trovare qualcuno per suonare insieme mi sembra una buona idea in attesa di poter andare a Milano (per inciso io un ora e mezzo di trasporto pubblico me la faccio tutti i giorni, non è una festa ma neanche una tragedia... poi il sabato carico chitarra e amplificatore in macchina per andare a lezione e tra andata e ritorno se ne va via un'ora).
Poi, magari, dicci qualcosa di più su cosa fai quando suoni... in particolare quando improvvisi (esempio che basi usi? le usi? etc...). Magari esce fuori qualche consiglio mirato (da qualcuno più esperto di me). Non demordere e trova il modo di divertirti suonando.

Avatar utente
Marco88
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 137
Iscritto il: 10 giu 2008, 13:52
Località: Rieti

Re: problema con l'apprendimento

Messaggio da Marco88 » 10 giu 2009, 19:36

Anch'io ho passato un momento come il tuo all'inizio... per il fatto che mi ero troppo fossilizzato sulle cose che mi piacevano!
Non voglio dire di studiarti-ascoltare-suonare ciò che non ti piace ma prova ad estendere il tuo orizzonte musicale e vedrai che scoprirai tonnellate di nuovi lick belli, facili e divertenti!
All'inizio mi divertivo a ricacciare ad orecchio, o comunque imparare dalle tab, tutti gli intro delle canzoni che mi piacevano... cosi puoi già imparare a vedere tutti gli stili dei vari gruppi e chitarristi!
Poi come ha detto long_road prova a suonare con qualcuno, possibilmente più esperto cosi vedi qualcosa di nuovo :tilt:

Avatar utente
long_road
Esperto
Esperto
Messaggi: 287
Iscritto il: 13 set 2008, 21:36
Località: Roma

Re: problema con l'apprendimento

Messaggio da long_road » 10 giu 2009, 21:48

Mi sono dimenticato una cosa! anche io all'inizio ero un seguace della sacra tecnica dell' "insisto per settimane sul lick fino a quando non mi viene" ma oltre al fatto che arrivati a un certo punto non funziona più (te ne sei accorto anche tu) e che esistono sistemi migliori, è un buon modo per prendersi una tendinite. Occhio quindi.


Avatar utente
Danny Rock n'metal
Esperto
Esperto
Messaggi: 866
Iscritto il: 17 giu 2008, 10:42

Re: problema con l'apprendimento

Messaggio da Danny Rock n'metal » 11 giu 2009, 00:14

Io ora sono autodidatta ma ho iniziato prendeno lezioni,e non ho mai riscontrato questi problemi per un motivo,ho sempre fatto molti esercizi di tecnica di vario tipo, in modo da avere una mano già pronta a certe velocità...io punto e ho sempre puntnato sul fatto che se non mi viene un lick posso trovare un esercizio simile e ed eseguirlo a metronomo fino a quando non avrò ottenuto la velocità richiesta..questo è il mio metodo ovviamente
Ragazzi ricordiamoci che noi sappiamo fare una cosa che non tutti sanno fare cioè suonare la chitarra

Avatar utente
s 1 m o -
Esperto
Esperto
Messaggi: 305
Iscritto il: 04 lug 2008, 22:20

Re: problema con l'apprendimento

Messaggio da s 1 m o - » 14 giu 2009, 23:48

eccomi scusate se rispondo a distanza di giorni ma ho avuto degli impegni...comunque:

- suono da solo, qui di band non ce ne sono o ce ne sono veramente ma veramente poche (2 o 3 di cui fanno musica dubbia), sarà un pò la zona maledetta

- suonare con qualcuno di più esperto non è possibile per i motivi sopra citati

-ascolto qualsiasi tipo di musica, quella che suono (hard rock e blues) è preferenza, però sono abbastanza aperto musicalmente, però per farti un'esempio se a me il metal non piace non lo suono perchè va proprio contro la mia natura, io non cerco di impormi uno stile, io ho passato parecchi mesi a cercare di riconoscere "il suono che ho nelle mani" in un genere musicale che mi fa impazzire e alla fine sono arrivato a suonare quello che ho scritto sopra, mi viene naturale come sound...quindi non credo sia questo il mio problema, diciamo che il mio problema è strettamente tecnico, non teorico per quanto riguarda gli orizzonti musicali

-credo di aver capito che ci sono passati un pò tutti gli autodidatti e alla fine avete trovato la vostra strada, quindi volevo chiedervi se conoscete dei metodi di chitarra hard rock e blues fatti come dio comanda oppure se mi date consigli in base alla vostra esperienza, su come avete superato questa fase ^^

grazie in anticipo a tutti voi dell'aiuto che mi state dando :Very Happy:
Gibson Les Paul Standard Faded '06 Sunburst
Gibson Les Paul Goldtop '57 reissue Darkback VOS
Gibson Les Paul Standard '88 Ebony
-----------------------------------------------------------
Bogner Shiva


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti