plettro alternato: steve morse vs john petrucci

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

plettro alternato: steve morse vs john petrucci

Messaggio da Enriquez » 14 lug 2006, 18:59

ciao a tutti.
steve morse e john petrucci sono due pionieri della tecnica del plettro alternato.
usano impostazioni diverse della mano destra; si appoggiano entrambi col mignolo al corpo della chitarra, ma mentre il maestro(morse) utilizza pollice indice e medio per tenere il plettro, l'allievo(lo sapevate che petrucci è un grande fan di steve morse? ha seguito molti suoi seminari ed ha appreso molto da lui) utilizza pollice ed indice per tenere il plettro.
sono due metodi entrambi efficaci, ma secondo me il metodo che usa steve morse permette di ottenere un migliore rumore di attacco rispetto a quello che usa petrucci, il che in passaggi molto veloci permette una maggiore scansione delle note(tipo quando si fissa un pezzo di cartone alla ruota di una bici in maniera da colpire i raggi quando la ruota gira), oltre ad avere un muting più efficace. il contro però è rappresentato dalla difficoltà ad eseguire frasi a velocità supersonica in pieno stile petrucci(assolo erotomania)
voi cosa ne pensate??
siete d'accordo??


Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5952
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Re: plettro alternato: steve morse vs john petrucci

Messaggio da David » 14 lug 2006, 19:43

Enriquez ha scritto:ciao a tutti.
steve morse e john petrucci sono due pionieri della tecnica del plettro alternato.
usano impostazioni diverse della mano destra; si appoggiano entrambi col mignolo al corpo della chitarra, ma mentre il maestro(morse) utilizza pollice indice e medio per tenere il plettro, l'allievo(lo sapevate che petrucci è un grande fan di steve morse? ha seguito molti suoi seminari ed ha appreso molto da lui) utilizza pollice ed indice per tenere il plettro.
sono due metodi entrambi efficaci, ma secondo me il metodo che usa steve morse permette di ottenere un migliore rumore di attacco rispetto a quello che usa petrucci, il che in passaggi molto veloci permette una maggiore scansione delle note(tipo quando si fissa un pezzo di cartone alla ruota di una bici in maniera da colpire i raggi quando la ruota gira), oltre ad avere un muting più efficace. il contro però è rappresentato dalla difficoltà ad eseguire frasi a velocità supersonica in pieno stile petrucci(assolo erotomania)
voi cosa ne pensate??
siete d'accordo??
Scusami, ma il plettro Morse lo tiene con 3 dita!!??
Oppure utilizza il terzo(medio) da supporto all'indice!!

Mi sembra comunque la seconda.... :wink:

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 14 lug 2006, 19:52

ti do questo link così puoi vederlo meglio
http://www.youtube.com/watch?v=YTH3i0s3 ... ve%20morse

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 14 lug 2006, 19:55

forse è più indicato questo:
http://www.youtube.com/watch?v=n67aIAa3 ... ve%20morse
cmq ce ne sono anche altri
vedi un pò in quella sezione

Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5952
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 14 lug 2006, 21:01

Enriquez ha scritto:forse è più indicato questo:
http://www.youtube.com/watch?v=n67aIAa3 ... ve%20morse
cmq ce ne sono anche altri
vedi un pò in quella sezione
Sicuramente è un otiima ed efficace plettrata, ma mi sembra che "impugna" il plettro con il pollice e l'indice ed usa il medio per stringere "l'impugnata" usandolo da supporto all'indice :wink:


Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 14 lug 2006, 21:09

Purtroppo mi trovate poco ferrato sull argomento ....preferisco personalmente l'impostazione di Morse che secondo me da una maggiore
"stabilita'" all mano....è anche vero che geni come loro nn dovrebbero avere propio di questi problemi. 8)

( e pensare che ancora a me mi cade il plettro durante gli accompagnamenti :? )
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho

Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5952
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 14 lug 2006, 21:14

Kill Bill ha scritto: ( e pensare che ancora a me mi cade il plettro durante gli accompagnamenti :? )
Sudi molto? :wink:

Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 14 lug 2006, 21:28

Le mani mi sudano moltissimo, ma credo che la mia sia un problema
propio di impostazione delle dita...ora è difficile da spiegare ma credo dipenda dalla eccessiva rigidita delle mie dite durante alcuni movimenti,

credo sia un problema di sensibilità perchè con alcuni plettri questo nn succede.

Saluti!
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 14 lug 2006, 21:29

il problema come dice David può essere il fatto che sudi molto
anch'io sudo molto alle mani
una possibile soluzione può essere usare plettri nn lisci, ma ruvidi, oppure(soluzione poco ortodossa, ma efficace), usare il borotalco sulle mani prima di suonare...

Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 14 lug 2006, 21:33

Enriquez ha scritto: una possibile soluzione può essere usare plettri nn lisci, ma ruvidi, oppure(soluzione poco ortodossa, ma efficace), usare il borotalco sulle mani prima di suonare...
Si ma mi si sporca la chitarra :shock: :shock:
Grazie del consiglio cmq

scusate il breve Ot!
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 14 lug 2006, 21:35

nn devi mica metterne in quantità industriali, e poi se aspetti un attimo le mani lo assorbono... e la chitarra nn si sporca :wink:

moca
Principiante
Principiante
Messaggi: 31
Iscritto il: 10 mag 2006, 15:48

Messaggio da moca » 27 lug 2006, 18:56

anch'io ho sempre tenuto il plettro con tre dita.....pollice indice e medio

Avatar utente
dr. Gonzo
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 93
Iscritto il: 04 lug 2006, 17:01

Messaggio da dr. Gonzo » 28 lug 2006, 09:40

Io il plettro ho inziato a tenerlo solo tra indice e medio, lasciando l'indice libero, come se dovesse indicare ciò che la mia mano destra fa (sono mancino). :D

Poi ho scoperto che questo tipo di impugnatura mi dava un sacco di problemi con tapping e allora mi sono "costretto" a tenerlo tra pollice ed indice.

Saluti
La Musica è il linguaggio dell'Anima

Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 28 lug 2006, 10:29

io è da poco che sto cercando di utilizzare il plettro con le tre dita.....stavo notando che alcuni chitarristi come Santana, Clapton che suonano in questo modo, utilizzano pero' dei plettri triangolari piu' grossi del solito. E' forse per questo che mi trovo cosi' male a suonare con tre dita con i plettri normali. :(
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho

Avatar utente
Hulius
Principiante
Principiante
Messaggi: 8
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:49

Messaggio da Hulius » 01 dic 2006, 21:34

Secondo me è solamente un fatto di abitudine...nn credo che una tecnica permetta velocità maggiori dell'altra visto che il movimento della mano è lo stesso(anche se in realtà petrucci è nettamente più veloce di morse, ma il fatto dipende sicuramente dall'attitudine e da quello che uno sviluppa nel corso del tempo).
Facendo una prova riesco ad andare quasi alla stessa velocità con entrambi i metodi anche se per abitudine utilizzo la plettrata tra pollice e indice


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti