Le note giuste...

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
Slash
Principiante
Principiante
Messaggi: 39
Iscritto il: 22 ago 2006, 13:43
Località: Chioggia

Le note giuste...

Messaggio da Slash » 28 set 2007, 21:08

Ciao a tutti io conosco le scale maggiori e le uso sempre per improvvisare, però alcune volte alcune note starebbero meglio di altre...cm faccio a sapere cosa sta sempre bene con la base che ho?cioè è questo per caso lo scopo delle ditteggiature degli arpeggi, ossia di quelle parti di scale maggiori che comprendono sono le note dell'accordo?grazie in anticipo... :rocken:


Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Re: Le note giuste...

Messaggio da Enriquez » 28 set 2007, 21:14

In linea di massima dovresti enfatizzare le note dell'accordo sul quale stai suonando e le note caratteristiche del modo della progressione. Poi rientra in gioco molto il gusto. :ciauz:

Slash
Principiante
Principiante
Messaggi: 39
Iscritto il: 22 ago 2006, 13:43
Località: Chioggia

Re: Le note giuste...

Messaggio da Slash » 29 set 2007, 11:59

Ma c'entrano quindi le ditteggiature degli arpeggi?

Slash
Principiante
Principiante
Messaggi: 39
Iscritto il: 22 ago 2006, 13:43
Località: Chioggia

Re: Le note giuste...

Messaggio da Slash » 29 set 2007, 12:22

Cioè perchè tutte le note4 che fa petrucci stanno sempre bene, hanno sempre la sua melodia, mentre io anche se giuste le note poichè della scala maggiore esatta alcune volte stanno un po' meno bene di altre della scala?

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Re: Le note giuste...

Messaggio da Enriquez » 29 set 2007, 14:19

Slash ha scritto:Ma c'entrano quindi le ditteggiature degli arpeggi?
Certo.
Cioè perchè tutte le note4 che fa petrucci stanno sempre bene, hanno sempre la sua melodia, mentre io anche se giuste le note poichè della scala maggiore esatta alcune volte stanno un po' meno bene di altre della scala?
Rientrano in gioco tanti fattori. Innanzitutto quello che ti ho detto prima (enfatizzare le note dell'accordo sul quale stai suonando), poi è anche una questione di gusto, non basta suonare le note giuste, ma è importante costruire un fraseggio sensato, come scrivere una frase di senso compiuto:
"svegliato si dopo perchè"
"Oggi mi sono svegliato alle 8"
Entrambe le frasi contengono parole che dal punto di vista grammaticale sono corrette, ma la prima non ha alcun senso.
Dal punto di vista musicale è più o meno la stessa cosa. Non basta solo suonare le note giuste, è importante anche creare fraseggi di senso compiuto.
A parte l'esempio banale, spero di aver reso l'idea. :ciauz:


Slash
Principiante
Principiante
Messaggi: 39
Iscritto il: 22 ago 2006, 13:43
Località: Chioggia

Re: Le note giuste...

Messaggio da Slash » 29 set 2007, 19:34

Cioè perchè tutte le note4 che fa petrucci stanno sempre bene, hanno sempre la sua melodia, mentre io anche se giuste le note poichè della scala maggiore esatta alcune volte stanno un po' meno bene di altre della scala?
Rientrano in gioco tanti fattori. Innanzitutto quello che ti ho detto prima (enfatizzare le note dell'accordo sul quale stai suonando), poi è anche una questione di gusto, non basta suonare le note giuste, ma è importante costruire un fraseggio sensato, come scrivere una frase di senso compiuto:
"svegliato si dopo perchè"
"Oggi mi sono svegliato alle 8"
Entrambe le frasi contengono parole che dal punto di vista grammaticale sono corrette, ma la prima non ha alcun senso.
Dal punto di vista musicale è più o meno la stessa cosa. Non basta solo suonare le note giuste, è importante anche creare fraseggi di senso compiuto.
A parte l'esempio banale, spero di aver reso l'idea. :ciauz:[/quote]


ma i fraseggi esistono gia pronti, o devi trovarli tu?cioè io faccio assoli tecnicamente buoni (tapping, shred ecc...) però molte volte li sento un po' vuoti, cioè giusti dal punto di vista musicale corretti, ma poco sensati..

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Re: Le note giuste...

Messaggio da Enriquez » 29 set 2007, 20:50

Non penso che esistano già pronti. In questo entrano in gioco il gusto e la creatività del musicista. :ciauz:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti