La musica è fatta di note!

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 30 nov 2006, 10:56

Canepazzo ha scritto:,
lavoro come cuoco
Azz.....Quest'uomo nn smette mai di stupirmi!

(lol)
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho


Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Messaggio da Canepazzo » 30 nov 2006, 14:53

:lol:
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards

Avatar utente
][AnDrE][
Maestro
Maestro
Messaggi: 1743
Iscritto il: 17 giu 2006, 11:26
Località: Prov Asti

Messaggio da ][AnDrE][ » 30 nov 2006, 15:11

Canepazzo ha scritto:no no kill aspetta, ovviamente vien da se che ognuno di noi, vuoi per la vita, impegni studio fa quel che può, questo è un dato di fatto e incontrovertibile. Credimi io nn so come riesca a trovare il tempo, lavoro come cuoco (vi lascio immaginare gli orari), studio all univ da autodidatta praticamente e allo stesso tempo praticavo sport da svariati anni..so cosa significa nn avere tempo..quest anno ho fatto una scelta e ho deciso di provare ad alimentare questa mia grande passione.
Ci mancherebbe che uno appendesse la chitarra al muro :-) la chitarra va sempre suonata!

Volevo solo dire che cè parecchia differenza tra suonare da solo o imparare da soli o cmq essere seguiti da un maestro.
Certo chi ha qualita, talento naturale beh ha tutta la mia ammirazione (vedi solieri). purtroppo per me nn è stato cosi e dopo aver fatto tnti anni cmq da autodidatta sento una differenza abissale...lo so direte "hai scoperto l acqua calda" ma tnt è è quello che mi ha insegnato la mia piccola esperienza :-)

Ti dico io mi sono svezzato sulle tablature, soprattutto agli inizi, giustamente è stata l unica fonte di conoscenza di cui disponevo e che era allo stesso tempo facilmente accessibile :D

Cmq ragazzi, io credo che la chitarra sia passione..suonate bene, suonate male, fregatevene, l importante è essere contenti e appagati quando fate 2 accordi..a me fa sentire felice...beh, scusatemi se è poco :D :wink:

bravoooo!
(applausi)
ble pensiero lo condivido pienamente
La funzione "Cerca" è tua amica!! :ciao:

Sono pochi, quei pazzi, che decidono di vivere la propria vita con vera originalità. Preferendo al ritratto d'autore, un imperfetto capolavoro del proprio,inimitabile, essere.

Tra il dire e il fare, c'è di mezzo il sognare.

Avatar utente
theshark03
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 237
Iscritto il: 07 set 2006, 19:00

Messaggio da theshark03 » 01 dic 2006, 12:52

Ciao a tutti,
il mio problema è il contrario di quello posto... cioè io suono dall'età di sei anni il piano... quindi con la lettura delle note sul pentagramma, scale ecc. me la cavo... da un paio di anni mi sono appassionato alla chitarra... il problema è che quando mi trovo davanti una tabulatura con tutti sti segnetti ( / h b r ~ x ) non ci capisco niente... Che vogliono dire? Bah... :roll:

Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Messaggio da Canepazzo » 01 dic 2006, 15:41

ciao! devi cercare qualche sito dove siano spiegate le abbreviazioni.

in molte tab cmq cè la legendina...vado a memoria ma mi pare ad esempio che / stia per slide. h hammer on . b bending . r release bending? nn mi ricordo :lol: x quando o stoppi la corda o nn la devi suonare
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards


Avatar utente
xeon88
Esperto
Esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 04 lug 2006, 12:04

Messaggio da xeon88 » 04 dic 2006, 21:02

X é stoppata... sempre se nn sbaglio anche io...

Avatar utente
Nemesis
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 103
Iscritto il: 13 mag 2006, 19:41

Messaggio da Nemesis » 04 dic 2006, 21:54

Odio le tab le odio al massimo, sono l'antimusica per me

Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5952
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 04 dic 2006, 23:35

Nemesis ha scritto:Odio le tab le odio al massimo, sono l'antimusica per me
Coma mai così netto? :wink:

Avatar utente
Nemesis
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 103
Iscritto il: 13 mag 2006, 19:41

Messaggio da Nemesis » 05 dic 2006, 18:56

perchè ho capito tante cose da quando studio la musica su neesk, se continui con le tab resti fermo, studiando si va avanti.

Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5952
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 05 dic 2006, 19:37

Nemesis ha scritto:perchè ho capito tante cose da quando studio la musica su neesk, se continui con le tab resti fermo, studiando si va avanti.
Mi fa piacere :D

Avatar utente
wawo
Maestro
Maestro
Messaggi: 1212
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:12
Località: Matera

Messaggio da wawo » 06 dic 2006, 10:38

D'accordo con Blig, in quanto senza la teoria conosciuta grazie a 5 anni di tastiera, magari non sarei arrivato fin quì da solo. Ovviamente, però, preferisco imparare un assolo da una tablatura piuttosto che metterci un bel po' di tempo dallo spartito. Non me ne vogliate :wink:

Avatar utente
Kemyslate
Esperto
Esperto
Messaggi: 265
Iscritto il: 28 nov 2006, 12:54
Località: Palermo
Contatta:

Messaggio da Kemyslate » 09 dic 2006, 15:30

Concordo perfettamente con Blig ed ha ragione quando dice che le tab sono una brutta abitudine..
Io ho la fissa per la chitarra da circa 4 anni.. ho iniziato con una vecchia chitarra acustica e poi mi è stata regalata una elettrica dopo 1 anno e 1/2.. in realtà la mia unica intenzione era di imparare i famosi accordi "da spiaggia".. anche perche nn ho mai avuto una persona accanto che mi insegnasse qualcosa con la chitarra..
adesso mi ritrovo con un gruppo dv sono unica chitarra e suoniamo di tutto: Black Sabbath, RHCP, Nirvana, Beatles, metallica e qualcosa di nostro in stile blues e rock'n roll.. insomma ci divertiamo da morire! studiamo dalle tab (cm la maggior parte delle persone) ma per adesso ci va bene cosi..
Finora cm teoria ho studiato solo le pentatoniche.. mi piacerebbe diventare piu bravo.. è ovvio.. anche perche il mio sogno è quello di suonare Dream Theater o cmq genere progressive. ma io ho gia troppi impegni nella vita: studio Ingegneria e lavoro il finesettimana..
purtroppo per diventare un "petrucci" (cito lui perche è il mio preferito :P) dovrei stare li ore ore e ore a studiare ad esempio come si comportano le scale rispetto alle note musicali e tutte ste cose..
beh cmq si vedrà dp l'universita :P
La mia strumentazione: OLP MM4 JP, Marshall VS65R, Bad Monkey, Danelectro Cool Cat CM1, Death Metal, Korg AX1000G.

Avatar utente
M@rcoV
Esperto
Esperto
Messaggi: 730
Iscritto il: 23 nov 2006, 18:39

Messaggio da M@rcoV » 09 dic 2006, 19:26

Kemyslate ha scritto:Concordo perfettamente con Blig ed ha ragione quando dice che le tab sono una brutta abitudine..
Io ho la fissa per la chitarra da circa 4 anni.. ho iniziato con una vecchia chitarra acustica e poi mi è stata regalata una elettrica dopo 1 anno e 1/2.. in realtà la mia unica intenzione era di imparare i famosi accordi "da spiaggia".. anche perche nn ho mai avuto una persona accanto che mi insegnasse qualcosa con la chitarra..
adesso mi ritrovo con un gruppo dv sono unica chitarra e suoniamo di tutto: Black Sabbath, RHCP, Nirvana, Beatles, metallica e qualcosa di nostro in stile blues e rock'n roll.. insomma ci divertiamo da morire! studiamo dalle tab (cm la maggior parte delle persone) ma per adesso ci va bene cosi..
Finora cm teoria ho studiato solo le pentatoniche.. mi piacerebbe diventare piu bravo.. è ovvio.. anche perche il mio sogno è quello di suonare Dream Theater o cmq genere progressive. ma io ho gia troppi impegni nella vita: studio Ingegneria e lavoro il finesettimana..
purtroppo per diventare un "petrucci" (cito lui perche è il mio preferito :P) dovrei stare li ore ore e ore a studiare ad esempio come si comportano le scale rispetto alle note musicali e tutte ste cose..
beh cmq si vedrà dp l'universita :P
Con la differenza che Mr. Petrucci con la chitarra porta a casa lo stipendio, tu no...per cui non disperare se non ti avvicini ai suoi livelli neanche fra 20 anni, a meno che tu non faccia 10 ore al giorno di chitarra :wink: ...ma dopo un pò...che noia
Immagine

dudu junior
Maestro
Maestro
Messaggi: 1184
Iscritto il: 29 dic 2006, 09:34
Località: Venezia

Messaggio da dudu junior » 08 gen 2007, 02:24

scusate ho letto solo il post che ha scritto mr blig all'inizio adesso leggo tutto ma volevo dirgli che la musica e' matematica

Avatar utente
mr.blig
Esperto
Esperto
Messaggi: 472
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:16
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da mr.blig » 09 gen 2007, 10:49

dudu junior ha scritto:scusate ho letto solo il post che ha scritto mr blig all'inizio adesso leggo tutto ma volevo dirgli che la musica e' matematica
prima di tutto: che assurdità!

so cosa intendi con questa affermazione, e credo lo sappiano più o meno tutti.
ma la matematica che sta alla base della musica non c'entra assolutamente nulla con il discorso che è stato portato avanti in questo post, e tantomeno c'entra con l'idea di musica che volevo sottolineare, cioè come mezzo di espressione e come arte creativa!

qui si sta parlando di come si "mettono insieme" le note per creare qualcosa, per fare musica. non si sta parlando di come queste note sono nate nell'antichità, leggiti bene il post prima di dire così.[/b]
Daisy Chain: il gruppo acustico di rock cover di cui faccio parte ;)

Immagine


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite