Indipendenza anulare\mignolo!!

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
jin
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 225
Iscritto il: 22 set 2007, 12:09

Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da jin » 01 giu 2008, 01:20

A 100 bpm riesco a staccare anulare e mignolo ma quando aumento la velocità le due dita si legano così tanto che quando abbaso l'anulare si abbasa anche il mignolo.Ad esempio quando faccio la scala cromatica:
1-2-34 praticamente a velocità tipo 130-150 le due dita sono legatissimo non le riesco a slegare!!!
Le mie domande sono queste:

1. Che esercizi eseguire e come?
2. Un consiglio su come studiare questi esercizi!
3. Come impostare la mani sinistra e soprattutto il pollice dietro il manico per far si che l'indipendenza si faciliti?
4. Secondo voi l'anulare e il mignolo a velocità alte diventerebbero indipendenti o per natura rimarrebbero legati e che è difficile svincolarli?


Mi sto scoraggiando........Help me :pianto:


Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da silente » 01 giu 2008, 10:16

Prova questi sciogli anulare:
1) metti il medio al la basso (v° tasto sul mi basso) e il mignolo al si (vii°). Metti l'indice alla quinta corda al IV° tasto, con l'anulare e tenendo ferme tutte le altre dita nelle posizioni indicate, batti la quinta corda al VI° tasto e ripeti varie volte (alla lunga e fatto veloce ti viene un trillo). Poi tenendo fissi anulare e mignolo, scala le altre due di una corda (quarta) ecc...
2) sempre tenendo il medio e il mignolo fermi nella posizione dell'esercizio sopra, fai delle scale indice-anulare (4°-6°- quinta corda, 4°-6° quarta corda, 4°-6° terza...)
Non esagerare perché ti puoi fare male, appena senti la mano stanca riposati. Cerca di non indurire la sinistra, ma cerca di raggiungere il risultato a mano rilassata: è sull'indipendenza delle dita che deve agire, non sulla velocità. :ciao:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

jin
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 225
Iscritto il: 22 set 2007, 12:09

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da jin » 01 giu 2008, 16:54

Dici che a lungo andare l'anulare se ne vada per ifatti suoi?
Esercizi sull scale cromatiche?
Ma secondo te l'anulare può arrivare ad essere totalmente indipendente e forte?

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da silente » 01 giu 2008, 18:37

Quando ho provato a fare quegli esercizi per la prima volta, l' anulare neppure si alzava: era come morto...Li hai provati?
ImmagineIl Cantagallo Podcast

jin
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 225
Iscritto il: 22 set 2007, 12:09

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da jin » 02 giu 2008, 00:11

Si...in effetti funzionano!!!Quanto allenamento con questi due sistemi mi consigli di fare?Io dopo una mezz'ora passo alla scala cromatica, 1-2-3-4 per un oretta partendo da 70 bpm fino a 130 scalamdo ogni 5 bpm!!!Tu che modo di allenare mi consigli invece?


Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da silente » 02 giu 2008, 12:13

Quanto allenarti lo devi vedere tu, io poi non faccio molti esercizi di quel tipo ma preferisco sbattere il muso sui pezzi o licks o passaggi che mi piacciono, senza quasi riscaldarmi. Comunque ribadisco di non esagerare con gli esercizi che ti ho dato: potrebbe venirti una tendinite. Falli tipo cinque minuti al giorno, sempre, ma stacca appena senti la mano indolenzita. Concentrati soprattutto sul fatto che le altre dita debbano rimanere morbide e rilassate sebbene in posizione. :ciao:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

jin
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 225
Iscritto il: 22 set 2007, 12:09

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da jin » 02 giu 2008, 12:32

Grazie 1000!!! :ciauz: :ciauz:

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da Mirko » 03 giu 2008, 00:30

Cavolo anche il mio di anulare è quasi morto tenendo quella posizione....
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da jack_trinidad » 09 giu 2008, 12:20

silente ha scritto:Prova questi sciogli anulare:
1) metti il medio al la basso (v° tasto sul mi basso) e il mignolo al si (vii°). Metti l'indice alla quinta corda al IV° tasto, con l'anulare e tenendo ferme tutte le altre dita nelle posizioni indicate, batti la quinta corda al VI° tasto e ripeti varie volte (alla lunga e fatto veloce ti viene un trillo)
Ehm scusa, ma come fa a venire un trillo se c'è il mignolo davanti??? :dubbioso:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da avanzo » 09 giu 2008, 12:29

jack_trinidad ha scritto:Ehm scusa, ma come fa a venire un trillo se c'è il mignolo davanti??? :dubbioso:
medio e mignolo sulla 6° corda, indice e anulare sulla 5°

D-|---|---|---|---|---
A-|-1-|---|-3-|---|---
E-|---|-2-|---|-4-|---

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da jack_trinidad » 29 giu 2008, 23:53

avanzo ha scritto:
jack_trinidad ha scritto:Ehm scusa, ma come fa a venire un trillo se c'è il mignolo davanti??? :dubbioso:
medio e mignolo sulla 6° corda, indice e anulare sulla 5°

D-|---|---|---|---|---
A-|-1-|---|-3-|---|---
E-|---|-2-|---|-4-|---

Pardon...non avevo capito bene...grazie... :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
Kirk Hammett
Esperto
Esperto
Messaggi: 358
Iscritto il: 11 gen 2008, 11:27
Località: Rimini
Contatta:

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da Kirk Hammett » 18 lug 2008, 20:00

Prova a fare:

E ---3 - 4 ------------------------------------------------|
A ---------- 3 - 4 ----------------------------------------|
D -------------------- 3 - 4 ------------------------------|
G ---------------------------- 3 - 4 ----------------------|
B -------------------------------------- 3 - 4 ------------|
e ----------------------------------------------- 3 - 4 ---|


Prima in avanti poi tornando indietro per ogni capotasto, non esagerare o rischi di prenderti una tendinite...e poi servono le punture e niente chitarra per un bel pò...ricorda che all'inizio farà un pò male
Se prendi LSD quello che provi dipende interamente da chi sei. La nostra musica può precipitarti nell'orrore urlante o gettarti nell'estasi delirante. Più spesso la seconda. Scopriamo che il nostro pubblico adesso smette di ballare. Cerchiamo di averli lì in piedi completamente rapiti, a bocca spalancata.

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da darkfender » 18 lug 2008, 20:10

quando fa male smetti e quando riprendi vai più piano...se fa male sbagli ._.

e ricordati di non fare troppa forza con la sinistra....

(quegli esercizi sono da fare piano e puliti...poi quando suoni veloce ne senti i benefici, ma mai farli veloci e sporchi che non servono a nulla).

Avatar utente
Kirk Hammett
Esperto
Esperto
Messaggi: 358
Iscritto il: 11 gen 2008, 11:27
Località: Rimini
Contatta:

Re: Indipendenza anulare\mignolo!!

Messaggio da Kirk Hammett » 18 lug 2008, 22:00

Già...a me però faceva male quasi al primo appoggio, un pò ho dovuto sforzare. Cioè, non male intenso, fastidio, direi. Quando inizia a fare male davvero si, è il caso che ti fermi e ti riposi, o davvero che rischi una tendinite!!
Se prendi LSD quello che provi dipende interamente da chi sei. La nostra musica può precipitarti nell'orrore urlante o gettarti nell'estasi delirante. Più spesso la seconda. Scopriamo che il nostro pubblico adesso smette di ballare. Cerchiamo di averli lì in piedi completamente rapiti, a bocca spalancata.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti