Ho una perplessità sulle scale modali

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
Jackk
Principiante
Principiante
Messaggi: 11
Iscritto il: 03 lug 2010, 00:41
Località: S.A.i.V. (PU)

Ho una perplessità sulle scale modali

Messaggio da Jackk » 17 lug 2011, 12:29

Ultimamente sto affrontando l'argomento delle scale modali. E dopo aver capito come si costruiscono dalla scala generatrice tutti i vari modi (dorico, frigio ecc.) mi è sorto un dubbio. In un programma al computer che uso mi dice che su un giro di accordi in tonalità D, io posso improvvisarci (con la scala maggiore D) in posizione frigia (dal 7o 10o tasto della tastiera) o in posizione eolia (dal 2o al 5o tasto della tasiera). Ma cosa cambia? E soprattutto cosa vuol dire posizione eolia e posizione frigia? Quelli non sono i modi costruiti col sistema intervallare di A e di E?
Insomma, cosa c'entra il modo eolio e frigio, se io suono la scala maggiore (quindi ionica di D)?

Spero di essermi spiegato.


rat
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 157
Iscritto il: 30 nov 2008, 12:44

Re: Ho una perplessità sulle scale modali

Messaggio da rat » 15 ago 2011, 19:26

Veramente no...
Se hai una progressione in D puoi suonare la scala maggiore, semplicemente, forse il pc ti proponeva Bm (eolia), che è la stessa cosa ma da un feeling diverso. Suonare D frigio, no... forse ti suggeriva F# frigio o di suonare non in tonalità ma seguendo la progressione di accordi.
Se posti gli accordi forse ci capiamo..

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti