Finger picking country e delta blues

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Avatar utente
perrycoloso
Maestro
Maestro
Messaggi: 1556
Iscritto il: 25 ott 2009, 12:11
Località: rimini

Finger picking country e delta blues

Messaggio da perrycoloso » 25 mar 2010, 12:04

Ciao a tutti neeskiani
scrivo perchè sto cercando di imparare questa tecnica ma non trovo praticamente nulla per iniziare...
ormai so fare un po' di cose ma tutte tirate giù a orecchio e vorrei sapere se ci sono degli esercizi o dei video che potete consigliarmi per imparare veramente e non più strimpellare.
Ho trovato in internet un video di marcell dadì ma parte da livelli più che avanzati.
consigli??
Bimbe:
- Eko ranger 12 1965
-Fender telecaster classic 50
-Martin dc x1
-Martin 000 15
-epiphone sheraton 1988
-harmony alden stratotone h45 1961
-lap steel ignoti marca anno e modello
-Gibson J45
- Fender stratocaster classic '50 SURF GREEN
-Reani lap Steel
-FrankieLapo Guitar-DarkMojo p1


Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da Colo » 25 mar 2010, 15:06

Ciao perry, anche io mi sto avvicinando a questo genere e quindi vorrei anche io dei consigli.
Io però ti posso consigliare di guardarti o solo ascoltarti il CD-DVD di Eric Clapton dedicato a Robert Johnson che si chiama "Session for Robert J".
E' una cosa fantstica, guardatelo! Qui un piccolo estratto:


Piccolo OT: cosa mi sai dire della tua Martin?
Thanks :ciauz:
La miglior musica è il più total silenzio.

Avatar utente
perrycoloso
Maestro
Maestro
Messaggi: 1556
Iscritto il: 25 ott 2009, 12:11
Località: rimini

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da perrycoloso » 25 mar 2010, 16:22

Colo ha scritto:Ciao perry, anche io mi sto avvicinando a questo genere e quindi vorrei anche io dei consigli.
Io però ti posso consigliare di guardarti o solo ascoltarti il CD-DVD di Eric Clapton dedicato a Robert Johnson che si chiama "Session for Robert J".
E' una cosa fantstica, guardatelo! Qui un piccolo estratto:


Piccolo OT: cosa mi sai dire della tua Martin?
Thanks :ciauz:

allora la session di clapton l'ho ascoltata a suo tempo...molto bella
mi servono però lezioni!!!non posso continuare ad andare ad orecchio poi quando qualcuno mi vede suonare mi dice "ma...perchè fai così e non così?perchè usi l'indice invece del medio?" e io "boh!"
ahah
allora la mia martin va molto bene per quello che costa!ha moltisimi bassi, dipende anche dalle corde che monti.
comunque è comoda ha un bel manico, forse un piccolo difetto può essere la tastiera che non è aglissima ma proprio per trovarne uno di difetti!e forse è un poco duretta ma a me piace così!
poi a me piace un sacco il suono martin neilyoungoso...consigliatissima per avere una buonissima chitarra ad un prezzo buono.poi ovvio si può fare un sacco di paragoni tra taylor, maton, takamine ecc.dipende dai gusti personali secondo me..l'amplificazione è fishman.
Bimbe:
- Eko ranger 12 1965
-Fender telecaster classic 50
-Martin dc x1
-Martin 000 15
-epiphone sheraton 1988
-harmony alden stratotone h45 1961
-lap steel ignoti marca anno e modello
-Gibson J45
- Fender stratocaster classic '50 SURF GREEN
-Reani lap Steel
-FrankieLapo Guitar-DarkMojo p1

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da ma200360 » 25 mar 2010, 16:30

perrycoloso ha scritto:...
allora la mia martin va molto bene per quello che costa!ha moltisimi bassi, dipende anche dalle corde che monti.
comunque è comoda ha un bel manico, forse un piccolo difetto può essere la tastiera che non è aglissima ma proprio per trovarne uno di difetti!e forse è un poco duretta ma a me piace così!
poi a me piace un sacco il suono martin neilyoungoso...consigliatissima per avere una buonissima chitarra ad un prezzo buono.poi ovvio si può fare un sacco di paragoni tra taylor, maton, takamine ecc.dipende dai gusti personali secondo me..l'amplificazione è fishman.
Quoto, anche se io mi trovo benissimo, su quella tastiera. Se vuoi il suono Martin, lo trovi, e questo è quello che mi interessava, in un' acustica.

Ah, io monto addirittura delle 0.10 sulla Martin, il che significa che sono quanto di più stitico si possa immaginare, su un' acustica, ma visto che io la uso (per il poco che la uso) prevalentemente elettrificata, mi va bene così: e le basse ci sono comunque, belle e possenti, come piacciono a me.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
perrycoloso
Maestro
Maestro
Messaggi: 1556
Iscritto il: 25 ott 2009, 12:11
Località: rimini

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da perrycoloso » 25 mar 2010, 16:41

ma200360 ha scritto:
perrycoloso ha scritto:...
allora la mia martin va molto bene per quello che costa!ha moltisimi bassi, dipende anche dalle corde che monti.
comunque è comoda ha un bel manico, forse un piccolo difetto può essere la tastiera che non è aglissima ma proprio per trovarne uno di difetti!e forse è un poco duretta ma a me piace così!
poi a me piace un sacco il suono martin neilyoungoso...consigliatissima per avere una buonissima chitarra ad un prezzo buono.poi ovvio si può fare un sacco di paragoni tra taylor, maton, takamine ecc.dipende dai gusti personali secondo me..l'amplificazione è fishman.
Quoto, anche se io mi trovo benissimo, su quella tastiera. Se vuoi il suono Martin, lo trovi, e questo è quello che mi interessava, in un' acustica.

Ah, io monto addirittura delle 0.10 sulla Martin, il che significa che sono quanto di più stitico si possa immaginare, su un' acustica, ma visto che io la uso (per il poco che la uso) prevalentemente elettrificata, mi va bene così: e le basse ci sono comunque, belle e possenti, come piacciono a me.
anch'io uso corde molto morbide..0.11.
forse sai cosa che mi da fastidio??il fatto che non sia laccata. è naturale, questo la rende bellissima ma molto più delicata!bisogna fare attenzione!
Bimbe:
- Eko ranger 12 1965
-Fender telecaster classic 50
-Martin dc x1
-Martin 000 15
-epiphone sheraton 1988
-harmony alden stratotone h45 1961
-lap steel ignoti marca anno e modello
-Gibson J45
- Fender stratocaster classic '50 SURF GREEN
-Reani lap Steel
-FrankieLapo Guitar-DarkMojo p1


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da ma200360 » 25 mar 2010, 16:43

perrycoloso ha scritto: anch'io uso corde molto morbide..0.11.
forse sai cosa che mi da fastidio??il fatto che non sia laccata. è naturale, questo la rende bellissima ma molto più delicata!bisogna fare attenzione!
Vero.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
perrycoloso
Maestro
Maestro
Messaggi: 1556
Iscritto il: 25 ott 2009, 12:11
Località: rimini

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da perrycoloso » 25 mar 2010, 16:45

ma200360 ha scritto:
perrycoloso ha scritto: anch'io uso corde molto morbide..0.11.
forse sai cosa che mi da fastidio??il fatto che non sia laccata. è naturale, questo la rende bellissima ma molto più delicata!bisogna fare attenzione!
Vero.
anche la tua ha la parte bassa della buca leggermente "plettrata"?ahah
e comunque siamo OFFFFFTOPPPICCCCCC :ot:
LEZIONI!!!!!???
Bimbe:
- Eko ranger 12 1965
-Fender telecaster classic 50
-Martin dc x1
-Martin 000 15
-epiphone sheraton 1988
-harmony alden stratotone h45 1961
-lap steel ignoti marca anno e modello
-Gibson J45
- Fender stratocaster classic '50 SURF GREEN
-Reani lap Steel
-FrankieLapo Guitar-DarkMojo p1

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da ma200360 » 25 mar 2010, 16:48

perrycoloso ha scritto: anche la tua ha la parte bassa della buca leggermente "plettrata"?ahah...
No ! Ma vabbè, per quel che la uso io... Praticamente è nuova, le avrò cambiato le corde 2 o 3 volte in tutto, e sempre perché si erano rovinate a star lì ferme. Pensa che ho addirittura allentato un pochino la tensione delle corde.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
perrycoloso
Maestro
Maestro
Messaggi: 1556
Iscritto il: 25 ott 2009, 12:11
Località: rimini

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da perrycoloso » 25 mar 2010, 16:50

ma200360 ha scritto:
perrycoloso ha scritto: anche la tua ha la parte bassa della buca leggermente "plettrata"?ahah...
No ! Ma vabbè, per quel che la uso io... Praticamente è nuova, le avrò cambiato le corde 2 o 3 volte in tutto, e sempre perché si erano rovinate a star lì ferme. Pensa che ho addirittura allentato un pochino la tensione delle corde.
noooo poverina....suonala suonala!
ahah sto diventando uno schifosissimo acustico!ho l'ampli che fa la polvere....
Bimbe:
- Eko ranger 12 1965
-Fender telecaster classic 50
-Martin dc x1
-Martin 000 15
-epiphone sheraton 1988
-harmony alden stratotone h45 1961
-lap steel ignoti marca anno e modello
-Gibson J45
- Fender stratocaster classic '50 SURF GREEN
-Reani lap Steel
-FrankieLapo Guitar-DarkMojo p1

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da silente » 25 mar 2010, 16:58

Se intendi imparare tecniche tipo basso ostinato, alternato, walking bass su acustica ti consiglio fingerstyle blues di Franco Morone. E' una garanzia. :ciao:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
perrycoloso
Maestro
Maestro
Messaggi: 1556
Iscritto il: 25 ott 2009, 12:11
Località: rimini

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da perrycoloso » 25 mar 2010, 17:01

silente ha scritto:Se intendi imparare tecniche tipo basso ostinato, alternato, walking bass su acustica ti consiglio fingerstyle blues di Franco Morone. E' una garanzia. :ciao:
grazie capo!lo trovo in rete?..vabbè adesso lo cerco... :Very Happy:
Bimbe:
- Eko ranger 12 1965
-Fender telecaster classic 50
-Martin dc x1
-Martin 000 15
-epiphone sheraton 1988
-harmony alden stratotone h45 1961
-lap steel ignoti marca anno e modello
-Gibson J45
- Fender stratocaster classic '50 SURF GREEN
-Reani lap Steel
-FrankieLapo Guitar-DarkMojo p1

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da ma200360 » 25 mar 2010, 17:05

perrycoloso ha scritto:
ma200360 ha scritto:
perrycoloso ha scritto: anche la tua ha la parte bassa della buca leggermente "plettrata"?ahah...
No ! Ma vabbè, per quel che la uso io... Praticamente è nuova, le avrò cambiato le corde 2 o 3 volte in tutto, e sempre perché si erano rovinate a star lì ferme. Pensa che ho addirittura allentato un pochino la tensione delle corde.
noooo poverina....suonala suonala!
ahah sto diventando uno schifosissimo acustico!ho l'ampli che fa la polvere....
Ah, se è per quello, anche i miei ! Uso solo elettriche e bassi, tutto in cuffia, almeno a casa. L' unico amplificatore che uso è quello per il basso, ormai.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Colo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2811
Iscritto il: 02 ott 2008, 17:19
Località: Sergnano-Crema(CR)
Contatta:

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da Colo » 25 mar 2010, 17:17

perrycoloso ha scritto:
Colo ha scritto:Ciao perry, anche io mi sto avvicinando a questo genere e quindi vorrei anche io dei consigli.
Io però ti posso consigliare di guardarti o solo ascoltarti il CD-DVD di Eric Clapton dedicato a Robert Johnson che si chiama "Session for Robert J".
E' una cosa fantstica, guardatelo! Qui un piccolo estratto:


Piccolo OT: cosa mi sai dire della tua Martin?
Thanks :ciauz:

allora la session di clapton l'ho ascoltata a suo tempo...molto bella
mi servono però lezioni!!!non posso continuare ad andare ad orecchio poi quando qualcuno mi vede suonare mi dice "ma...perchè fai così e non così?perchè usi l'indice invece del medio?" e io "boh!"
ahah
allora la mia martin va molto bene per quello che costa!ha moltisimi bassi, dipende anche dalle corde che monti.
comunque è comoda ha un bel manico, forse un piccolo difetto può essere la tastiera che non è aglissima ma proprio per trovarne uno di difetti!e forse è un poco duretta ma a me piace così!
poi a me piace un sacco il suono martin neilyoungoso...consigliatissima per avere una buonissima chitarra ad un prezzo buono.poi ovvio si può fare un sacco di paragoni tra taylor, maton, takamine ecc.dipende dai gusti personali secondo me..l'amplificazione è fishman.
Intanto grazie mille per le info sulla chitarra!

Poi mi viene da dirti: che te ne frega di chi ti critica per la posizione delle mani?Io sto imparando che forse è meglio accantonare un pò di tutte quelle "regole" che tutti propinano. Ognuno la chitarra la suona come riesce e se ha un'impostazione da schifo ma il suono migliore del mondo?!?Nella session di Clapton lui stesso dice di non capire come utilizzasse le dita Johnson, dice che non è naturale, ma chi stabilisce il naturale o meno?
Suona il meglio che puoi, nel miglior modo in cui riesci a farlo!
La miglior musica è il più total silenzio.

Avatar utente
perrycoloso
Maestro
Maestro
Messaggi: 1556
Iscritto il: 25 ott 2009, 12:11
Località: rimini

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da perrycoloso » 25 mar 2010, 17:32

Colo ha scritto:
perrycoloso ha scritto:
Colo ha scritto:Ciao perry, anche io mi sto avvicinando a questo genere e quindi vorrei anche io dei consigli.
Io però ti posso consigliare di guardarti o solo ascoltarti il CD-DVD di Eric Clapton dedicato a Robert Johnson che si chiama "Session for Robert J".
E' una cosa fantstica, guardatelo! Qui un piccolo estratto:


Piccolo OT: cosa mi sai dire della tua Martin?
Thanks :ciauz:

allora la session di clapton l'ho ascoltata a suo tempo...molto bella
mi servono però lezioni!!!non posso continuare ad andare ad orecchio poi quando qualcuno mi vede suonare mi dice "ma...perchè fai così e non così?perchè usi l'indice invece del medio?" e io "boh!"
ahah
allora la mia martin va molto bene per quello che costa!ha moltisimi bassi, dipende anche dalle corde che monti.
comunque è comoda ha un bel manico, forse un piccolo difetto può essere la tastiera che non è aglissima ma proprio per trovarne uno di difetti!e forse è un poco duretta ma a me piace così!
poi a me piace un sacco il suono martin neilyoungoso...consigliatissima per avere una buonissima chitarra ad un prezzo buono.poi ovvio si può fare un sacco di paragoni tra taylor, maton, takamine ecc.dipende dai gusti personali secondo me..l'amplificazione è fishman.
Intanto grazie mille per le info sulla chitarra!

Poi mi viene da dirti: che te ne frega di chi ti critica per la posizione delle mani?Io sto imparando che forse è meglio accantonare un pò di tutte quelle "regole" che tutti propinano. Ognuno la chitarra la suona come riesce e se ha un'impostazione da schifo ma il suono migliore del mondo?!?Nella session di Clapton lui stesso dice di non capire come utilizzasse le dita Johnson, dice che non è naturale, ma chi stabilisce il naturale o meno?
Suona il meglio che puoi, nel miglior modo in cui riesci a farlo!
il problema viene fuori quando devi rifare un pezzo e non riesci fisicamente a farlo perchè sbagli diteggiature o posizioni!eheh
comunque ho visto su youtube morone è bravo. insegna un po' in fretta però se si riesce a stargli dietro va bnene
Bimbe:
- Eko ranger 12 1965
-Fender telecaster classic 50
-Martin dc x1
-Martin 000 15
-epiphone sheraton 1988
-harmony alden stratotone h45 1961
-lap steel ignoti marca anno e modello
-Gibson J45
- Fender stratocaster classic '50 SURF GREEN
-Reani lap Steel
-FrankieLapo Guitar-DarkMojo p1

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Finger picking country e delta blues

Messaggio da silente » 25 mar 2010, 18:19

perrycoloso ha scritto:il problema viene fuori quando devi rifare un pezzo e non riesci fisicamente a farlo perchè sbagli diteggiature o posizioni!eheh
comunque ho visto su youtube morone è bravo. insegna un po' in fretta però se si riesce a stargli dietro va bnene
Morone per dirla con una metafora è CAZZUTISSIMO. :Very Happy:

Hai visto questo video?

ImmagineIl Cantagallo Podcast


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti