Dubbio accordatore

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
Spawn01
Principiante
Principiante
Messaggi: 14
Iscritto il: 06 dic 2012, 23:43

Dubbio accordatore

Messaggio da Spawn01 » 23 gen 2013, 20:06

Ciao a tutti, sono appena entrato nel mondo della chitarra e ho un dubbio durante l'accordatura. Ci sono fino al fatto che abbia notazione in lettere (A=LA, B=SI etc) ma cosa sono i numeri che l'accordatore mette davanti alla nota? Tipo 4E
Nelle istruzioni dice che è l'"indicazione dell'ottava", ma quali sono?
E come deve essere la scala?


Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: Dubbio accordatore

Messaggio da mamasa » 23 gen 2013, 21:47

È il numero della corda e la sua nota. Ad esempio 5A vuol dire che l'accordatore riconosce la quinta corda e ti avverte che deve essere un La (su alcuni accordatori puoi assegnare alle varie corde note diverse da quelle standard).
Non ho ben capito cosa intendi con "scala", se ti riferisci alla successione delle corde è 1E 2B 3G 4D 5A 6E (mi si sol re la mi). Tieni conto che l'indicazione delle corde parte da quella più in basso come posizione (non come nota) e va a salire, quindi 1E è il Mi cantino, 6E il Mi basso.
Infine, se l'accordatore ti dice 4E c'è qualcosa che non va visto che la quarta corda deve essere un Re (D), non un Mi. Probabilmente è impostato per il basso invece che per la chitarra.
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

Spawn01
Principiante
Principiante
Messaggi: 14
Iscritto il: 06 dic 2012, 23:43

Re: Dubbio accordatore

Messaggio da Spawn01 » 24 gen 2013, 00:18

No infatti, avevo sbagliato...
comunque la "sequenza" giusta l'ho trovata qua ---> http://en.wikipedia.org/wiki/Standard_t ... ed_strings
E2 A2 D3 G3 B3 E4
Ma da cosa deriva?

Avatar utente
AleNovantotto
Esperto
Esperto
Messaggi: 507
Iscritto il: 15 gen 2011, 13:15

Re: Dubbio accordatore

Messaggio da AleNovantotto » 24 gen 2013, 07:58

Boh, forse è la specifica, oltre che della nota, dell'ottava di riferimento secondo la notazione scientifica ufficiale, ho trovato in rete la cosa che vedi sotto.
Ad ogni modo non tutti gli accordatori sono così, i pochi che ho avuto io almeno.
Francamente non so nemmeno quanto possa essere utile .. posso capire il pitch preciso della nota, ma almeno l'ottava saremo ben in grado di beccarla senza la macchinetta spero!
:fumato:

Immagine


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti