DROP C

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Rispondi
borchia91
Principiante
Principiante
Messaggi: 46
Iscritto il: 10 giu 2008, 21:18

DROP C

Messaggio da borchia91 » 25 ago 2008, 23:24

salve a tutti,io e un mio amico chitarrista per suonare con il gruppo alcune canzoni dei killswitch engage,volevamo accordare la chitarra in drop c,ma date le difficoltà ci è stato detto che prima bisognava portare la chitarra dal liutaio per tarare il ponte e mettere delle corde nuove per agelavore la tenuta dell'accordatura..
arrivati al negozio,il liutatio ci ha detto che è inutile tarare il floyd rose perchè nn reggerà mai quell'accoratura in quanto nn è un ponte fisso:
Ma è possibile sta cosa?Tutte le chitarre che hanno il floyd rose quindi nn possono essere accordate diversamente?


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: DROP C

Messaggio da ma200360 » 25 ago 2008, 23:40

borchia91 ha scritto:salve a tutti,io e un mio amico chitarrista per suonare con il gruppo alcune canzoni dei killswitch engage,volevamo accordare la chitarra in drop c,ma date le difficoltà ci è stato detto che prima bisognava portare la chitarra dal liutaio per tarare il ponte e mettere delle corde nuove per agelavore la tenuta dell'accordatura..
arrivati al negozio,il liutatio ci ha detto che è inutile tarare il floyd rose perchè nn reggerà mai quell'accoratura in quanto nn è un ponte fisso:
Ma è possibile sta cosa?Tutte le chitarre che hanno il floyd rose quindi nn possono essere accordate diversamente?
Il tuo liutaio mi sembra un po' pessimista, o forse non ha pensato al fatto che sia necessario montare corde ben più grosse di quelle che presumibilmente montate adesso, se volete accordare gli strumenti di due toni sotto. Io non andrei al di sotto di una 0.12/0.48 o 0.12/0.50, e probabilmente sono ancora troppo sottili.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Matt
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 174
Iscritto il: 13 ago 2007, 10:42
Località: Pescara

Re: DROP C

Messaggio da Matt » 26 ago 2008, 10:19

Maronn... 12/.50 XD rabbrividisco

Avatar utente
Dark Angel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2724
Iscritto il: 09 ago 2007, 22:52

Re: DROP C

Messaggio da Dark Angel » 26 ago 2008, 10:58

tenendo conto che io uso le 11/46 con accordatura normale...
le 12/50 non saranno neanche troppo dure e tese (perderanno moltissimo in tensione) se vuoi accordare in drop c.
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain
You are young and life is long and there is time to kill today
And then the one day you find ten years have got behind you
No one told you when to run, you missed the starting gun

And you run and you run to catch up with the sun, but it's sinking
And racing around to come up behind you again
The sun is the same in the relative way, but you're older
And shorter of breath and one day closer to death

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: DROP C

Messaggio da ma200360 » 26 ago 2008, 11:48

Beh, prova a pensare che nel jazz è normalissimo utilizzare corde 0.12/0.50 o 0.13/0.52 con accordatura standard ! E anche SRV utilizzava corde 0.12-0.13, e la chitarra era scordata di mezzo tono, non di più. Va bene che lui, al posto delle mani, aveva due badili, però...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


SCMYor
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 4
Iscritto il: 08 ott 2008, 15:21

Re: DROP C

Messaggio da SCMYor » 09 ott 2008, 10:18

uhm... mi pare strano però...

Io ho una bcrich kk sign che è accordata in D... Da lì poi c'è il drop della corda più bassa, di un ulteriore tono...

Ti dirò: non sono un liutaio, non sono bravo neanche a giocare con il floyd, ma l'accordatura regge... E' stato un esperimento di cui vado abbastanza fiero, anche perchè ho montato le corde 0,09-0,42...
E' stata una torrutra esagerata, soprattutto perchè nei primi giorni il floyd tendeva ad abbassarsi, ma "mollando" le molle del ponte s'è sistemato e ora funziona "ddaddio"!

Avatar utente
mottolone
Maestro
Maestro
Messaggi: 1045
Iscritto il: 05 giu 2008, 10:35
Località: Melito (NA)
Contatta:

Re: DROP C

Messaggio da mottolone » 09 ott 2008, 13:56

Io con una ibanez Rg 320 ho tolto una molla dal ponte per usare una accordatura in D drop e usare le 0.9 - 0.42. Forse puoi fare la stessa cosa però dovresti montare corde un pò più doppie per accordare ancora un tono sotto.
Il genio è 1% ispirazione e 99% traspirazione ! Sognando il Mark V
GEAR: Mesa Express 5:50 - Rectocab 2x12, Micro cube Rx, Ibanez Jem 7V - Rg 320 fa - MTM1 - EW20ASE acustica, Jackson RR5, LTD ec 1000 Deluxe, Yamaha acustica, Boss GT8 Vari pedali Boss, DS1 Keeley mod, Zoom MS 50, AMT WH-1, Mesa Throttle Box, TC Electronic Flashback.

Avatar utente
Kirk Hammett
Esperto
Esperto
Messaggi: 358
Iscritto il: 11 gen 2008, 11:27
Località: Rimini
Contatta:

Re: DROP C

Messaggio da Kirk Hammett » 13 ott 2008, 16:51

Montare le corde destinate alla baritona torturerebbe troppo il manico? Considerando che sarebbero accordate ben due toni sotto l'accordatura standard eserciterebbero molti chili in meno di tensione...non so
Se prendi LSD quello che provi dipende interamente da chi sei. La nostra musica può precipitarti nell'orrore urlante o gettarti nell'estasi delirante. Più spesso la seconda. Scopriamo che il nostro pubblico adesso smette di ballare. Cerchiamo di averli lì in piedi completamente rapiti, a bocca spalancata.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti