domande da principiante

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Y. Malmsteen
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 135
Iscritto il: 05 set 2006, 16:35

Messaggio da Y. Malmsteen » 08 apr 2007, 17:42

dudu junior ha scritto:per me balla con l'esperienza di 20 anni di chitarra imparati bene gli accordi e incomincia ad allenarti nella ritmica intanto dopo passeremo ad altro
Sono d'accordo :applauso:


balla
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 102
Iscritto il: 05 apr 2007, 19:49

Messaggio da balla » 08 apr 2007, 19:28

ehm.... per ritmica intendete, quarti, ottavi, sedicesimi, ecc a divrse velocità?

dudu junior
Maestro
Maestro
Messaggi: 1184
Iscritto il: 29 dic 2006, 09:34
Località: Venezia

Messaggio da dudu junior » 08 apr 2007, 19:32

fa canzoni facili non servono canzoni veloci vedi che senso dai alla tua ritmica

Avatar utente
Lucifer Sam
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 57
Iscritto il: 02 feb 2007, 16:44
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Lucifer Sam » 08 apr 2007, 19:47

viene suonando il ritmo... non vedo modo migliore ;-)

balla
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 102
Iscritto il: 05 apr 2007, 19:49

Messaggio da balla » 20 apr 2007, 10:54

allora piano piano sto andanavanti con qualche accordo...
ho iniziato anche con il primo volume di stetina... ma il mio inglese è un po arrugginito quindi ecco la mia prima domanda:

nel pull-off, quando tolgo il dito, devo anche pizzicare la corda, o solo alzarlo??


Avatar utente
wawo
Maestro
Maestro
Messaggi: 1212
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:12
Località: Matera

Messaggio da wawo » 20 apr 2007, 11:02

balla ha scritto:allora piano piano sto andanavanti con qualche accordo...
ho iniziato anche con il primo volume di stetina... ma il mio inglese è un po arrugginito quindi ecco la mia prima domanda:

nel pull-off, quando tolgo il dito, devo anche pizzicare la corda, o solo alzarlo??
devi pizzicare la corda prima di alzare il dito, una volta alzato devi lasciar suonare la nota ottenuta

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Messaggio da darkfender » 20 apr 2007, 11:31

NB più che alzarlo dovresti "strapparlo"....
Ovvro lo togli verso il basso leggermente evitando con cura la corda sotto...

Serve praticamente a suonare più di una nota con 1 sola plettrata.
Se unisci hammer on a pull off ottieni il trillo.
Praticamente suoni la prima nota e poi vai avanti all'infinito senza più plettrare..

P.S. cmq lo trovavi anche tradotto in italiano lead guitar vol 1 :pianto:

balla
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 102
Iscritto il: 05 apr 2007, 19:49

Messaggio da balla » 20 apr 2007, 13:23

....diciamo che dove l'ho cercato io era solo in inglese... :Very Happy:




comunque ok... quello l'ho capito...

altra domanda, il bend:
-il numero tra parentesi praticamente è il tasto sulla corda che uso che ha la stessa nota che devo ottenere tirandola al tasto dove sono...giusto? (so che mi spiego un po da porco... :senzasperanze: )

-tutte le volte che poi la rilascio faccio sempre risuonare le corde sopra..... ora, immagino che la vostra risposta giustamente sarà "esercizio , esercizio e esercizio......... e ancora esercizio" .... ma c'è quelche movimento sbagliato che potrei fare?


:ciauz:

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Messaggio da darkfender » 20 apr 2007, 13:43

il bending è LA tecnica chitarristica per eccellenza nonchè una delle mpiù impegnative...(a me per fortuna è sempre risultato facile ._.).

Per il discorso parentesi liquido con un "esatto!"

Per la corda sopra: esercizio eserciz... ah no spetta....

esiste un trucchettino difficile da spiegare...

Devi assolutamente fare i bending non con le dita ma con il polso usando come pivot l'attaccatura laterale dell'indice (se vedi farlo BB King o altri bluesmen si vede bene, ma è la stessa tecnica che si usa in tutti gli stili..) sul manico....

Se non capisci (perchè spiegarlo scritto è difficile) ricorda solo che non devi assolutamente sforzare le dita ma tutta la mano...e soprattutto aiutarti con tutte le dita precedenti...(i bending di mignolo non si fanno di solito ma qualcuno li fa).

Poi perchè ti vengan bene ci vorrà tempo...

Avatar utente
ambaradam
Maestro
Maestro
Messaggi: 2301
Iscritto il: 12 apr 2007, 10:27
Località: Roma

Messaggio da ambaradam » 20 apr 2007, 14:06

ma che sarebbe il bending??? o bend???
offro-vendo-f47/vendo-fender-strato-mex ... 12112.html Se volete una Fender mex mancina e/o un ampli Fender Frontman, a Roma

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Messaggio da darkfender » 20 apr 2007, 14:16

il bending è quando tiri una corda per salire di nota....avendo una transizione non quantizzata (ovvero di semitono in semitono) ma fluida....
Si fa soprattutto sulle chitarre elettriche e raramente più di 1 tono e mezzo (salvo alcuni casi) per non rompere le corde.

Chitarristi come alex britti lo usano molto anche sulla chitarra acustica, ma essendoci corde più grosse e meno elastiche è più difficile.


NB è una tecnica pericolosa in quanto se eseguita male può provocare tendiniti...se vi fanno male i muscoli della mano smettete subito e fate una lunga pausa....se ogni volta che lo fate torna il male, o i muscoli son già infiammati (consultare il medico) o avete un'impostazione sbagliata.....(soprattutto i bending vibrati).

balla
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 102
Iscritto il: 05 apr 2007, 19:49

Messaggio da balla » 20 apr 2007, 15:17

credo di aver capito....più che "stendendo" le dita devo farlo ruotando il polso....


ma mi finiscono anche le altre corde sotto le dita... :pianto:

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Messaggio da darkfender » 20 apr 2007, 15:20

ci son passati tutti :pianto: ...già il fatto che hai capito la cosa sopra vuol dir molto....

mi raccomando cura l'intonazione e il timing mentre studi :)

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Messaggio da Mirko » 20 apr 2007, 16:27

balla ha scritto:credo di aver capito....più che "stendendo" le dita devo farlo ruotando il polso....


ma mi finiscono anche le altre corde sotto le dita... :pianto:
Ciao

è normale che nei bending un pò più spinti ti finiscano le corde sotto le dita, devi solo fare attenzione a non farle suonare

Immagine
Immagine
Sabry Immagine

balla
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 102
Iscritto il: 05 apr 2007, 19:49

Messaggio da balla » 20 apr 2007, 20:33

e per quello ..... esercizio, esercizio......e ancora eserciozio....


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti