DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Di tutto di più sul suonare la chitarra
Avatar utente
green day
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 203
Iscritto il: 25 ago 2007, 16:56
Località: Catania

DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da green day » 14 dic 2008, 12:08

Salve ragazzi.Qualcuno sarebbe così gentile da trascrivermi l'apreggio Diminuito e Semi-Diminuito di Fa?grazie 100000
The Under Roof!!


Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da Angus9046 » 14 dic 2008, 14:20

un fa diminuito se non sbaglio è FA LAb DOb MIbb
un fa semidiminuito è FA LAb DOb MIb
il primo è cioè un FA diminuito con settima diminuita (notare che FA LAb DOb MIbb non è altro che FA LAb SI RE)
il secondo è un FA diminuito con la settima minore
Podcast
Podcast

Avatar utente
green day
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 203
Iscritto il: 25 ago 2007, 16:56
Località: Catania

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da green day » 14 dic 2008, 17:29

Angus9046 ha scritto:un fa diminuito se non sbaglio è FA LAb DOb MIbb
un fa semidiminuito è FA LAb DOb MIb
il primo è cioè un FA diminuito con settima diminuita (notare che FA LAb DOb MIbb non è altro che FA LAb SI RE)
il secondo è un FA diminuito con la settima minore
grazie mille.quindi dovrebbe essere così giusto?



FA dim

e 1 4
b 3
g 1 4
d 0 3
a 2
E 1 4



FA semi-dim

e 1 4
b 4
g 1 4
d 1 3
a 1 3
E 1 4
The Under Roof!!

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da odos » 14 dic 2008, 18:26

green day ha scritto:
Angus9046 ha scritto:un fa diminuito se non sbaglio è FA LAb DOb MIbb
un fa semidiminuito è FA LAb DOb MIb
il primo è cioè un FA diminuito con settima diminuita (notare che FA LAb DOb MIbb non è altro che FA LAb SI RE)
il secondo è un FA diminuito con la settima minore
grazie mille.quindi dovrebbe essere così giusto?



FA dim

e 1 4
b 3
g 1 4
d 0 3
a 2
E 1 4



FA semi-dim

e 1 4
b 4
g 1 4
d 1 3
a 1 3
E 1 4

il diminuito è giusto, il semidiminuito no

in prima posizione è così:

E 1 4
B 4
G 1 4
D 1 3
A 2
E 1 4

poi ci sarebbero posizioni più comode non al primo tasto

ciao
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
green day
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 203
Iscritto il: 25 ago 2007, 16:56
Località: Catania

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da green day » 15 dic 2008, 14:22

odos ha scritto:
green day ha scritto:
Angus9046 ha scritto:un fa diminuito se non sbaglio è FA LAb DOb MIbb
un fa semidiminuito è FA LAb DOb MIb
il primo è cioè un FA diminuito con settima diminuita (notare che FA LAb DOb MIbb non è altro che FA LAb SI RE)
il secondo è un FA diminuito con la settima minore
grazie mille.quindi dovrebbe essere così giusto?



FA dim

e 1 4
b 3
g 1 4
d 0 3
a 2
E 1 4



FA semi-dim

e 1 4
b 4
g 1 4
d 1 3
a 1 3
E 1 4

il diminuito è giusto, il semidiminuito no

in prima posizione è così:

E 1 4
B 4
G 1 4
D 1 3
A 2
E 1 4

poi ci sarebbero posizioni più comode non al primo tasto

ciao
CHE SAREBBERO?
The Under Roof!!


Avatar utente
Tritvr17
Maestro
Maestro
Messaggi: 5805
Iscritto il: 11 lug 2008, 11:00
Località: CT

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da Tritvr17 » 15 dic 2008, 16:09

mah veramente l'accordo diminuito non ha la 7°

è 1 3b 5b in fa viene:F - Ab - Cb

il semidiminuito o minore settima (5b) è 1 - 3b - 5b - 7b ovvero: F - Ab - Cb - Eb
"Mi piace il brivido della Vittoria, ma senza l'agonia della sconfitta questa é sicuramente meno gratificante"- D.Negreanu
"Il Tocco è come il Vino"- V.Distefano

La funzione "Cerca" è tua amica!!

Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da Angus9046 » 15 dic 2008, 23:11

Tritvr17 ha scritto:mah veramente l'accordo diminuito non ha la 7°

è 1 3b 5b in fa viene:F - Ab - Cb

il semidiminuito o minore settima (5b) è 1 - 3b - 5b - 7b ovvero: F - Ab - Cb - Eb
una triade diminuita è 1 3b 5b è vero... ma ritengo sia necessario spiegare dove starebbe la settima in un accordo diminuito perchè in questo modo si chiarisce che la differenza tra un semidiminuito ed un diminuito non sta nell'omissione della settima come uno potrebbe poi pensare no?
il semidiminuito o minore settima bemolle quinta è una triade diminuita (1, 3b, 5b) con l'aggiunta della settima minore (7b)
il diminuito (che con la settima prende il nome di accordo di settima diminuita) è una triade diminuita (1, 3b, 5b) con l'aggiunta però della settima diminuita (7bb), il che lo rende incredibilmente simmetrico perchè tutte le note stanno ad un intervallo di terza minore (un tono e mezzo) dalla nota seguente, anche se ne suoniamo un rivolto. dò un esempio pratico con il FA visto che di FA si parlava:
FA di settima diminuita = FA, LAb, DOb (triade diminuita di FA) + MIbb (settima diminuita di FA)... in termini teorici le note sono queste, in termini pratici sono FA, LAb, SI, RE
prendiamo ora un RE di settima diminuita = RE, FA, LAb (triade diminuita di RE) + DOb (settima diminuita di RE)... anche qui in termini pratici le note sono RE, FA, LAb, SI

figata!!! xD
Podcast
Podcast

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da odos » 16 dic 2008, 00:13

Tritvr17 ha scritto:mah veramente l'accordo diminuito non ha la 7°
ce l'ha, ce l'ha....si dovrebbe dire accordo di settima diminuita per differenziarlo dalla semplice triade. Ma nella prassi di preferisce dire "diminuito" e dire "triade diminuita" quando si intende il solo accordo a tre voci. Perlomeno così ho sempre sentito e fatto
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
Tritvr17
Maestro
Maestro
Messaggi: 5805
Iscritto il: 11 lug 2008, 11:00
Località: CT

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da Tritvr17 » 16 dic 2008, 14:50

odos ha scritto:
Tritvr17 ha scritto:mah veramente l'accordo diminuito non ha la 7°
ce l'ha, ce l'ha....si dovrebbe dire accordo di settima diminuita per differenziarlo dalla semplice triade. Ma nella prassi di preferisce dire "diminuito" e dire "triade diminuita" quando si intende il solo accordo a tre voci. Perlomeno così ho sempre sentito e fatto
ah certo è presente ma come ha perfettamente spiegato angus9046 nominando la triade diminuita la settima non viene nominata ne scritta..
"Mi piace il brivido della Vittoria, ma senza l'agonia della sconfitta questa é sicuramente meno gratificante"- D.Negreanu
"Il Tocco è come il Vino"- V.Distefano

La funzione "Cerca" è tua amica!!

Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da Angus9046 » 16 dic 2008, 15:49

a questo punto aggiungo anche che, salvo eccezioni, di norma l'accordo di settima diminuita si trova esclusivamente al settimo grado di una scala minore armonica... però non sono sicuro al 100% di quest'affermazione, quindi approfitto per chiedere a voi se sapete dove altro si può trovare...
Podcast
Podcast

Avatar utente
Tritvr17
Maestro
Maestro
Messaggi: 5805
Iscritto il: 11 lug 2008, 11:00
Località: CT

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da Tritvr17 » 16 dic 2008, 17:25

sia il diminuito che il semidiminuito possono essere utilizzati sul VII e sul V grado che risolve sul I maggiore o minore pensando un semitono avanti dalla tonica dell'accordo..
"Mi piace il brivido della Vittoria, ma senza l'agonia della sconfitta questa é sicuramente meno gratificante"- D.Negreanu
"Il Tocco è come il Vino"- V.Distefano

La funzione "Cerca" è tua amica!!

Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da Angus9046 » 16 dic 2008, 19:08

Tritvr17 ha scritto:sia il diminuito che il semidiminuito possono essere utilizzati sul VII e sul V grado che risolve sul I maggiore o minore pensando un semitono avanti dalla tonica dell'accordo..
uhm non son sicuro di aver capito... potresti approfondire? :/ in che scala intendi?
Podcast
Podcast

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da odos » 16 dic 2008, 21:48

Angus9046 ha scritto:a questo punto aggiungo anche che, salvo eccezioni, di norma l'accordo di settima diminuita si trova esclusivamente al settimo grado di una scala minore armonica... però non sono sicuro al 100% di quest'affermazione, quindi approfitto per chiedere a voi se sapete dove altro si può trovare...
gli accordi di settima diminuita hanno un uso vastissimo. L'armonia diminuita è un mondo a parte. Pura la trovi lì dove dici tu, ma per il resto è piazzata ovunque come sostituzione o struttura superiore di dominanti secondarie, su cromatismi di passaggio tra il I il II e il III di una tonalità e mille altri posti ancora
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
Tritvr17
Maestro
Maestro
Messaggi: 5805
Iscritto il: 11 lug 2008, 11:00
Località: CT

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da Tritvr17 » 16 dic 2008, 22:20

odos ha scritto:gli accordi di settima diminuita hanno un uso vastissimo. L'armonia diminuita è un mondo a parte. Pura la trovi lì dove dici tu, ma per il resto è piazzata ovunque come sostituzione o struttura superiore di dominanti secondarie, su cromatismi di passaggio tra il I il II e il III di una tonalità e mille altri posti ancora
oui..dipende dal "campo" in cui sviluppiamo l'armonia quella da me soprascritta è nella struttura classica dell'armonia funzionale..
"Mi piace il brivido della Vittoria, ma senza l'agonia della sconfitta questa é sicuramente meno gratificante"- D.Negreanu
"Il Tocco è come il Vino"- V.Distefano

La funzione "Cerca" è tua amica!!

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: DIMINUITO/SEMI-DIMINUITO

Messaggio da odos » 16 dic 2008, 22:49

Tritvr17 ha scritto:
odos ha scritto:gli accordi di settima diminuita hanno un uso vastissimo. L'armonia diminuita è un mondo a parte. Pura la trovi lì dove dici tu, ma per il resto è piazzata ovunque come sostituzione o struttura superiore di dominanti secondarie, su cromatismi di passaggio tra il I il II e il III di una tonalità e mille altri posti ancora
oui..dipende dal "campo" in cui sviluppiamo l'armonia quella da me soprascritta è nella struttura classica dell'armonia funzionale..
le cose che ho citato le trovi in Chopin così come in Ornette Coleman :wink:

comunque sì, mi riferisco all'armonia funzionale
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite