Cominciare da zero

Di tutto di più sul suonare la chitarra
FanCesco
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 3
Iscritto il: 22 ago 2010, 16:32

Cominciare da zero

Messaggio da FanCesco » 22 ago 2010, 16:48

Buonasera, il mio nome è Francesco. Premetto che la chitarra è sempre stato il mio strumento preferito e da un pò di tempo mi frulla per la testa di imparare a suonarla. Il mio sogno è riuscire a suonare quella elettrica, come solista. Detto questo, dovete sapere che io non ho mai suonato.. dovrei cominciare da zero. Sono praticamente ignorante sull'argomento. L'unica cosa che ho fatto nella mia vita è ascoltarla. Per questo scrivo qui.. vorrei chiedere da dove e come cominciare. E' assolutamente necessario prendere lezioni? Dovrei studiare per prima cosa da qualche libro? Quale chitarra dovrei comprare all'inizio?
Le domande che ho sono moltissime.. ma tutto nasce dalla gran voglia di imparare a suonare questo magnifico strumento.

Grazie


Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Cominciare da zero

Messaggio da silente » 22 ago 2010, 17:00

Ciao Francesco,
non è necessario prendere lezioni, ma ti facilita moooooolto la vita. Io sono autodidatta e su molte cose ci metti una vita a capire cose che un maestro ti spiegherebbe in un secondo. Ma se per te è un problema andarci, allora ho sentito parlare molto bene dei metodi di Massimo Varini. E' uno in gamba, che oltre ad essere un grande musicista ha la dote di spiegare molto bene. Mette tantissimo materiale (anche per principianti) su YouTube, fai un giro sul suo canale per farti un idea. Il tipo di chitarra è ininfluente, avere voglia di imparare è l'unico requisito necessario. :ciao:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
Gianluca
Esperto
Esperto
Messaggi: 305
Iscritto il: 01 mar 2010, 13:30

Re: Cominciare da zero

Messaggio da Gianluca » 22 ago 2010, 19:46

Benvenuto Francesco, beh non posso fare altro che quotare Silente, se puoi vai da un' insegnante, perchè ti semplificherebbe molto la vita.
Se invece non puoi per vari motivi, ti consiglio anche io il "Manuale di chitarra" vol. 1&2 di Massimo Varini, io ce l' ho e mi ci trovo bene, spiega molto bene e con termini molto basilari, il che è una manna dal cielo per chi si ritrova a imparare una cosa tutto da solo.
Puoi iniziare già da ora a dare un' occhiata ai suoi video su Youtube, quelli che poi ritroverai come lezioni nel dvd, come ha già detto Silente.

Avatar utente
sugopaciugo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3553
Iscritto il: 23 ago 2009, 16:42
Località: Monte Guglielmo

Re: Cominciare da zero

Messaggio da sugopaciugo » 22 ago 2010, 21:20

Eppoi, FanCesco, se mantieni la via della forza di Neesk, non puoi fare altro che divenire un chitarrista Jedi, insomma...

...resta con noi! :esatto:
Se devi tirare un bullone, non penso che andrai ad usare un cacciavite. Idem con una vite, mica serve una chiave inglese, no?

fenderstd
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 158
Iscritto il: 19 ago 2010, 22:51

Re: Cominciare da zero

Messaggio da fenderstd » 22 ago 2010, 22:37

Su questi argomenti ci troverai sempre divisi in due!
Gli autodidatti ti diranno che le lezioni non servono e quelli che hanno il maestro ti diranno che sono indispensabili!:)

Io ho il maestro quindi sai già come la penso... :Very Happy:

Imparare da se, come hanno già detto alcuni è lento e può portare ad un metodo sconveniente di suonare...e poi se il tuo obiettivo è diventare un solista secondo me hai proprio bisogno di qualcuno che ti dia delle dritte!
Sarebbero tutti vantaggi perchè impari più in fretta, sai che la tecnica è quella giusta, e non devi passare ore per internet o sui libri a studiare mille metodi!
informati e prendi lezioni;)...
ti assicuro che è molto meglio!

alla prossima futuro collega!;)


FanCesco
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 3
Iscritto il: 22 ago 2010, 16:32

Re: Cominciare da zero

Messaggio da FanCesco » 23 ago 2010, 19:19

Grazie a tutti ragazzi.. mi siete stati davvero utili! ;-) Imparare a suonare la chitarra è una cosa che farò assolutamente.. ci potete scommettere! E cmq.. man mano che andrò avanti vi aggiornerò sui miei progressi. Per ora ho deciso di iniziare con una fase "teorica".. comprerò qualche libro, tanto per avere una base su cui costruire tutto il resto. Anche perchè, settembre è un periodo in cui avrò poco tempo da dedicare alla musica, per i vari impegni universitari. Dopodiché, cioè verso fine mese, inizierò con la fase pratica senza abbandonare naturalmente la teoria.
Come chitarra penso di comprare questa su ebay, eccovi il link:
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?Vie ... 078wt_1271

Il prezzo mi sembra ragionevole.. come prima chitarra.. ed è compreso anche di amplificatore e vari oggetti.. che ne dite?

Avatar utente
borexino
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 24 gen 2010, 09:57

Re: Cominciare da zero

Messaggio da borexino » 23 ago 2010, 19:56

Quel kit dopo 2 mesi lo butti al secchio!
io ti consiglio di guardare una yamaha pacifica 012 oppure una strato hk. Per l'ampli un bel microcube roland e sei per anni con una spesa piccola!

ciao

fenderstd
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 158
Iscritto il: 19 ago 2010, 22:51

Re: Cominciare da zero

Messaggio da fenderstd » 23 ago 2010, 22:27

nono piuttosto spendi qualcosa di più ma prendi una chitarra che non ti faccia passare la voglia di suonarla!!
Dopo un pò il manico si storge e ti spacchi le dita!...per un'elettrica il minimo da spendere per non beccarsi ciofeche è sui 200 euri...tipo RG ibanez...
in ogni caso vai in un negozio che abbia vasta scelta...di il tuo budget e provati tutte le chitarre che ci sono a quel prezzo.
So che non sapresti cosa fare ma provale lo stesso e non farti prendere dalla fretta...se ne provi tante avrai un metro per valutare quella che più ti si addice;)

PS:non farti sbambolare dal commesso a spendere troppo!...vai con un busdget e resta su quello!

come ampli io avevo un ibanez 10 watt...sembra una schifezza ma pompa da paura, ha un'ottimo overdrive(distorsione leggera) e va benissimo per lo studio!

:yourock: fammi sapere che ti prendi eh! :Very Happy:

Avatar utente
fender91
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 70
Iscritto il: 24 feb 2010, 18:14

Re: Cominciare da zero

Messaggio da fender91 » 24 ago 2010, 10:18

fenderstd ha scritto:Imparare da se, come hanno già detto alcuni è lento e può portare ad un metodo sconveniente di suonare...e poi se il tuo obiettivo è diventare un solista secondo me hai proprio bisogno di qualcuno che ti dia delle dritte!
Rispondo solo con qualche nome "illustre": Jimi Hendrix, Eric Clapton, Stevie Ray Vaughan, Eddie van Halen, Slash, Maurizio Solieri ...
Se non sbaglio sono tutti autodidatti e grandi chitarristi! Questi grandi artisti però hanno cominciato da giovanissimi ... quindi se hai una "certa" età forse è meglio fare qualche lezioncina prima, almeno per avere i rudimenti teorici, poi dopo potrai fare da solo. :Very Happy:
Quoto in pieno tutti per quanto riguarda lo strumento ... scegliere uno strumento sbagliato potrebbe scoraggiarti al punto di abbandonare ... :pianto:
C'è un topic che affronta proprio il tema delle chitarre supereconomiche ... ci sono bei consigli e qualche utile recensione, puoi farti un'idea:
le-chitarre-classica-acustica-elettrica ... t6844.html
"È certamente importante avere buoni strumenti. Ma forse più importante ancora è lavorare con quello che avete e riuscire a capire cosa funziona per voi. Non dovete cercare troppo al di fuori di voi per ottenere un buon suono ... Trovate il suono dentro il vostro corpo. A quel punto date il meglio di voi." (Robben Ford)

fenderstd
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 158
Iscritto il: 19 ago 2010, 22:51

Re: Cominciare da zero

Messaggio da fenderstd » 24 ago 2010, 10:53

fender91 ha scritto:
fenderstd ha scritto:Imparare da se, come hanno già detto alcuni è lento e può portare ad un metodo sconveniente di suonare...e poi se il tuo obiettivo è diventare un solista secondo me hai proprio bisogno di qualcuno che ti dia delle dritte!
Rispondo solo con qualche nome "illustre": Jimi Hendrix, Eric Clapton, Stevie Ray Vaughan, Eddie van Halen, Slash, Maurizio Solieri ...
beh però devi ammettere che questi signori ci sono nati con la chitarra, e hanno sicuramente una qualche predisposizione naturale...
per noi comuni mortali si rende necessario un'aiutino! :Very Happy:

Avatar utente
Micione
Maestro
Maestro
Messaggi: 1478
Iscritto il: 12 nov 2008, 11:51

Re: Cominciare da zero

Messaggio da Micione » 24 ago 2010, 11:18

Benvenuto Francesco.Dacci dentro e vedrai come cucchi ragazze,oltre tutto il resto.... :Very Happy: :rocken:
Quando sono sul palco faccio l'amore con ventimila persone, poi torno a casa da sola.
(J.Joplin)

FanCesco
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 3
Iscritto il: 22 ago 2010, 16:32

Re: Cominciare da zero

Messaggio da FanCesco » 24 ago 2010, 13:20

Capito capito.. quindi con 350/400 euro dovrei farcela a prendere una chitarra ed un amplificatore decenti.. questa cifra sono disposta a spenderla volentieri! Molto bene... ma non serve altro per suonare, giusto? oltre al plettro del diavolo che già possiedo... :Ok:
:rocken: :rocken: :rocken: :rocken: :rocken: :rocken:

fenderstd
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 158
Iscritto il: 19 ago 2010, 22:51

Re: Cominciare da zero

Messaggio da fenderstd » 24 ago 2010, 16:37

Un budget così va benissimo;)...metti un 250 euri per la chitarra, poi un'ampli max 25 watt(ma sono già tanti per iniziare!)...con quei soldi te la cavi benissimo!

con la chitarra elettrica poi hai un'infinità di modulatori di suono, pedalini e chi più ne ha più ne metta!...però all'inizio è la conoscenza dello strumento l'importante!
in ogni caso oramai mettono in tutti gli amplificatori come minimo un overdrive...quindi sa vuoi provare le brezza della 'distorsione' sei già dotato :tilt:

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Cominciare da zero

Messaggio da Mirko » 24 ago 2010, 21:20

Benvenuto :rocken:
la strada è lunga e stupenda, l'importante è iniziare :)
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
Gianluca
Esperto
Esperto
Messaggi: 305
Iscritto il: 01 mar 2010, 13:30

Re: Cominciare da zero

Messaggio da Gianluca » 24 ago 2010, 21:39

Io credo che 25 watt siano troppi, un 15 watt per suonare in casa va più che bene.
Personalmente, ti consiglio il Peavey Vypyr 15, mi è stato consigliato da Cosimino, e ne sono soddisfattissimo, ha tutti i suoni che ti possono servire ed ottimo per lo studio, inoltre lo trovi sui 100-120 euro.
Per quanto riguarda la chitarra, dipende anche da cosa vuoi suonare e qui ti rimando a chi ne sa più di me :ciao:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti